Salta il contenuto

Quando parli con un'ameba su fb

cameliacamelia Post: 3,517
modificato agosto 2013 in Aspie al femminile
Perché gli uomini presumono sempre che dietro il volto di una donna piacente ci sia il vuoto assoluto, un'ameba che galleggia dentro il cervello di costei? La maggior parte delle volte le amebe sono loro, ma se nn ti comporti come la dolce pulzella che sta ad ascoltarli rapita dalla loro sapienza...arriva l'insulto feroce dell'ameba che,dopo 40 anni di vita, acquista consapevolezza del suo stato "amebiforme", dopo aver capito che dentro la scatola cranica della dolce pulzella, c'è un pullulare di cellule cerebrali funzionanti
Wolfina84luli12367
«1

Commenti

  • io più che altro bella o brutta che sia la prima cosa che testo in una ragazza è il livello di omologazione. Che SPERO sempre sia il più basso possibile, puntualmente mi sbagli (sfortunatamente).
  • cameliacamelia Post: 3,517
    Nn mi è mai capitato su questo forum di avere dialoghi come quello sopra citato..nn capisco perché mi ostino ad usare fb...Winged_Lion, il fatto che tu abbia scritto "bella o brutta che sia" mi basta per capire che il tuo metro di giudizio relativo al livello di omologazione, lo applichi senza distinzione di sesso, orientamento politico/religioso, etc..insomma è universale (o quasi, immagino ci saranno delle eccezioni) , e questo cambia completamente le cose...io parlavo di un pregiudizio
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    *gli uomini*? qui sei tu ad avere il pregiudizio. Avresti dovuto scrivere "molti uomini" o "alcuni uomini".
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • Andato46Andato46 Post: 5,160
    Ma sono l'unica che nn usa facebook come sito d'incontri? Io lo trovo utilissimo, resto in contatto con gli amici che ho in altre città e mi ci faccio delle gran belle chiaccherate.

    Per l'idea donna piacente-ameba nel cervello, io rivedrei gli ambienti frequentati. Non mi è mai successo francamente, e non credo di essere brutta.
  • cameliacamelia Post: 3,517
    *gli uomini*? qui sei tu ad avere il pregiudizio. Avresti dovuto scrivere "molti uomini" o "alcuni uomini".
    Hai ragione, l'ho scritto in un memento di rabbia
  • cameliacamelia Post: 3,517
    modificato agosto 2013
    Ma sono l'unica che nn usa facebook come sito d'incontri? Io lo trovo utilissimo, resto in contatto con gli amici che ho in altre città e mi ci faccio delle gran belle chiaccherate.

    Per l'idea donna piacente-ameba nel cervello, io rivedrei gli ambienti frequentati. Non mi è mai successo francamente, e non credo di essere brutta.
    Chi ha detto che uso fb come sito di incontri?!?!
    Ho sbagliato a dire gli uomini anziché alcuni uomini, per quanto riguarda gli ambienti frequentati da rivedere, la vedo difficile dato che ne frequento già ben pochi essendo una fobica sociale..la persona a cui mi riferisco nel post, oltretutto, nn è fortunatamente mia amica e quindi nn la frequento affatto
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Posso chiedere in che contesto vi parlavate, se non era in modalità sito di incontri? Perché di dibattiti online ne ho visti tanti ma mai una che venisse trattata da oca solo perché carina.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • AdalgisaAdalgisa Post: 1,793
    beh basta fare delle prove..a cui puntualmente TUTTI cascano..manda prima una foto di una donna bella...da omologati che sono ti riempiranno di complimenti sul tuo essere profonda, intelligente, sensibile, ecc (non diranno mai che gli interessi perchè dalla foto si evince che sei bella)..poi dopo un pò di tempo manda una foto di una ragazza brutta e dì che quella sei tu..all'inizio diranno che sei bella lo stesso..che per loro quello che conta è il modo in cui scrivi, il feeling che sentono ecc.. dopo un pò spariranno perchè la maggior parte sono dei gran superficiali...il bello è che la ragazza brutta non sei tu...ma faglielo credere..giusto per fare un esperimento...

    tu dici che le carine vengono considerate oche..in certi casi è vero ..ma le brutte non vengono proprio considerate..nemmeno da quelli che si professano intelligenti
    E' vero se è vero che è vero che.. che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • cameliacamelia Post: 3,517
    modificato agosto 2013
    Si tratta di un amico di una amica, mi ha chiesto l'amicizia, io ho accettato..poi ci siamo messi a parlare di alimentazione e latticini perché ultimamente gli ingredienti dei cibi sn una delle mie fissazioni, da qui è nato lo scambio di battute che mi ha fatto infuriare..nn capisco proprio perché pensiate che accettare un'amicizia su fb significhi usare fb come sito di incontri, lo trovo assurdo...nn ho 15 anni ne ho 35...
  • andato21andato21 Post: 1,191
    @cicalina io parlerei di ormoni più che di omologazione :P.
    Comunque al di là del grado d'intelligenza, dell'omologazione (si torna sempre là) e degli ormoni, essere sensibili al fattore estetico non rende automaticamente bestie.

    @camelia, scusami, ma non è che questo era un suo modo per provarci? E' che mi sembra più plausibile, dato che sono indotto a crede che il pregiudizio carina=oca sia un'esagerazione della cultura popolare, mentre uomini che ci provano "provocando" (soprattutto se la provocazione prevede bene o male un complimento) ne ho visti a bizzeffe.
  • zisczisc Post: 1,603
    beh basta fare delle prove..a cui puntualmente TUTTI cascano..manda prima una foto di una donna bella...da omologati che sono ti riempiranno di complimenti sul tuo essere profonda, intelligente, sensibile, ecc (non diranno mai che gli interessi perchè dalla foto si evince che sei bella)..poi dopo un pò di tempo manda una foto di una ragazza brutta e dì che quella sei tu..all'inizio diranno che sei bella lo stesso..che per loro quello che conta è il modo in cui scrivi, il feeling che sentono ecc.. dopo un pò spariranno perchè la maggior parte sono dei gran superficiali...il bello è che la ragazza brutta non sei tu...ma faglielo credere..giusto per fare un esperimento...

    tu dici che le carine vengono considerate oche..in certi casi è vero ..ma le brutte non vengono proprio considerate..nemmeno da quelli che si professano intelligenti
    mi e' capitato di parlare con persone senza conoscere l'immagine, persone con cui si riesce a parlare in modo interessante, poi hanno messo una foto, e era come se non riconoscessi il nik, non ero abituato all'immagine (elemento non piu' affidabile per il riconoscimento), voglio dire, era un elemento in piu' : non mi interessa l'immagine mi interessa quello che scrivi, una volta abituato al cabiamento, l'immagine puo' cambiarema non e' piu' significativa.

    per quanto riguarda il discorso delle immagini e considerazione, ho notato che alcune espressioni mi incuriosiscono piu' di altre ma non e' la bruttezza o belleza, voglio dire ci sono profili di ragazze superbelle che non mi attirano e profili di mostri che lo fanno, penso che l'immagine operi qualche sorta di filto che statisticamente e associato ad alcuni parametri......
  • cameliacamelia Post: 3,517
    Vorrei chiarire che il mio è stato uno sfogo, in secondo luogo ho concluso da poco una storia di 9 anni e ho attualmente un'idea degli uomini su cui influisce negativamente la mia esperienza passata. Premesso ciò, ho ben chiaro il fatto che l'estetica abbia un impatto innegabile sugli uomini e anche sulle donne, ma ciò che nn sopporto sono frasi che fanno trasparire un atteggiamento quasi di sufficienza....la mia teoria è che, dati i suoi precedenti tentativi di approccio nn andati a buon fine, l'essere ha giocato la carta della denigrazione, ma essendo egli un'ameba col pisello, nn gli è riuscita...scusate ancora lo sfogo..
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Uh non è che più che trattarti da oca per pregiudizio ha provato a fare del negging, quella pratica repellente per cui speri di sminuire una perché ci stia?
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • BlindBlind Post: 2,575
    "nondum matura est, nolo acerbam sumere" (Esopo, probabilmente)
  • cameliacamelia Post: 3,517
    E' probabile Tsukimi...in ogni caso nn ci proverà più, dato che l'ho definitivamente cancellato...
    Volevo precisare altri due punti:
    1. la mia foto del profilo fb nn è del tipo "vieni qui bambolone, sono tutta un fuoco"
    2. con questa discussione nn volevo far intendere che sn una gnocca da paura
  • BlindBlind Post: 2,575
    [OT] @camelia sai che ogni volta che fai una due precisazioni mi sento un po' più stupido? è come se scoprissi una cosa "nuova" che non avevo proprio visto nel thread (e che pure doveva esser scritta, da qualche parte, se ti sei sentita in dovere di precisarla... credo...)

    A parte questo, credo tu sia stata "sfortunata" (sebbene, di questi tempi, le probabilità non siano proprio incoraggianti): la maggior parte degli uomini usa internet per cercarsi una donna e finisce con l'offenderla se la cosa non va a buon fine.
  • zisczisc Post: 1,603
    [OT] @camelia sai che ogni volta che fai una due precisazioni mi sento un po' più stupido? è come se scoprissi una cosa "nuova" che non avevo proprio visto nel thread (e che pure doveva esser scritta, da qualche parte, se ti sei sentita in dovere di precisarla... credo...)

    A parte questo, credo tu sia stata "sfortunata" (sebbene, di questi tempi, le probabilità non siano proprio incoraggianti): la maggior parte degli uomini usa internet per cercarsi una donna e finisce con l'offenderla se la cosa non va a buon fine.
    gia... sembra quasi che il galateo influisca sul diritto di scelta:

    cose del tipo:
    non e' educato che tu mi rifiuti.....
    http://intelligenzaemotivainazienda.blogspot.it/2013/06/larte-della-critica-indiretta.html

  • andato21andato21 Post: 1,191
    modificato agosto 2013
    Uh non è che più che trattarti da oca per pregiudizio ha provato a fare del negging, quella pratica repellente per cui speri di sminuire una perché ci stia?
    Ma negging non è quando "ostenti" negazione del fatto che una persona t'interessa per attirarne l'interesse (pratica in cui voi ragazze siete maestre per altro XD)?
    Non è per polemizzare, cerco di capire se faccio confusione io.
  • cameliacamelia Post: 3,517
    [OT] @camelia sai che ogni volta che fai una due precisazioni mi sento un po' più stupido? è come se scoprissi una cosa "nuova" che non avevo proprio visto nel thread (e che pure doveva esser scritta, da qualche parte, se ti sei sentita in dovere di precisarla... credo...)

    A parte questo, credo tu sia stata "sfortunata" (sebbene, di questi tempi, le probabilità non siano proprio incoraggianti): la maggior parte degli uomini usa internet per cercarsi una donna e finisce con l'offenderla se la cosa non va a buon fine.
    Blind ho fatto quelle precisazioni in risposta ad alcuni commenti che facevano riferimento ad un mio uso di fb come sito di incontri...per quanto riguarda il sentirti stupido, nn ho capito se l'hai detto sul serio o c'era del sarcasmo... ho seri problemi a capire il sarcasmo, specie se nn ho la persona di fronte, se fate del sarcasmo, segnalatemelo...
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Uh non è che più che trattarti da oca per pregiudizio ha provato a fare del negging, quella pratica repellente per cui speri di sminuire una perché ci stia?
    Ma negging non è quando "ostenti" negazione del fatto che una persona t'interessa per attirarne l'interesse (pratica in cui voi ragazze siete maestre per altro XD)?
    Non è per polemizzare, cerco di capire se faccio confusione io.
    Ah boh, io sapevo che era quando cercavi di minare l'autostima di una in modo che lei si senta ferita e cerchi di farti cambiare idea dandotela. Che poi non capisco perché dovrebbe funzionare... Però è una pratica più "attiva" della semplice simulazione di disinteresse.
    Quanto alla pratica in cui noi saremmo maestre non capisco nemmeno quella, se uno mi piace vado a parlarci, mica lo evito! (fra l'altro c'era un bell'articolo su cracked.com tempo fa, che metteva in evidenza l'assurdo di uno che dovrebbe essere folgorato dal fatto che te ne stai in disparte senza filartelo).
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    @camelia, anche se usassi fb come sito di incontri non ci sarebbe nulla di male!!!
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • cameliacamelia Post: 3,517
    Lo so che nn c'è nulla di male, ma il modo in cui è stato fatto il commento nn mi è piaciuto affatto, e quindi ho tenuto a precisare

  • BlindBlind Post: 2,575
    modificato agosto 2013
    per quanto riguarda il sentirti stupido, nn ho capito se l'hai detto sul serio o c'era del sarcasmo... ho seri problemi a capire il sarcasmo, specie se nn ho la persona di fronte, se fate del sarcasmo, segnalatemelo...
    Ehm... ero serio: credevo avessi avuto bisogno di precisare perché pensavi di aver fatto allusioni che potevano essere male interpretate ma che io, nella mia ingenuità, non avevo né colto né tanto meno interpretato!
    "stupido" perché non arrivo a vedere neanche le vostre allusioni (che non dovrebbero esser complicate quanto quelle delle altre persone che, ogni giorno, mi dicono una cosa per poi intenderne tutt'altra).


    Edit: il sarcasmo dovrebbe servire a confutare una tesi non condivisa, fingendo di approvarla per poi mostrarne l'assurdità.
    Se ti ho dato questa impressione mi dispiace, devo essermi espresso male: non intendevo giudicare l'uso che fai di fb, la tua foto o la tua bellezza :)
  • cameliacamelia Post: 3,517
    modificato agosto 2013
    @Blind vorrei che tutti gli uomini (e anche le donne) fossero così, che nn dicessero mai una cosa intendendone un'altra, che nn ti dessero della stupida solo perché nn capisci una battuta e poi loro nn sanno nemmeno la data della strage di Piazza Fontana (lo stragismo in Italia è stata una delle mie fisse per parecchi mesi)...ironia cameliesca...per anni mi son sentita dare della stupida, continuamente, da esseri stupidi del tutto ignari della loro stupidità e che io ho cercato sempre di nn ferire, perché nn si fa, perché nn è carino sparare sulla croce rossa, ma loro possono farlo impunemente, perché chi è impacciato socialmente suscita ilarità, mentre chi è ignorante suscita compatimento...ora nn accetto di essere definita stupida nemmeno velatamente, nemmeno se ho frainteso, mi incazzo e chiudo i ponti...BASTA...
    Post edited by camelia on
  • zisczisc Post: 1,603
    modificato agosto 2013
    @Blind vorrei che tutti gli uomini (e anche le donne) fossero così, che nn dicessero mai una cosa intendendone un'altra, che nn ti dessero della stupida solo perché nn capisci una battuta e poi loro nn sanno nemmeno la data della strage di Piazza Fontana (lo stragismo in Italia è stata una delle mie fisse per parecchi mesi)...ironia cameliesca...per anni mi son sentita dare della stupida, continuamente, da esseri stupidi del tutto ignari della loro stupidità e che io ho cercato sempre di nn ferire, perché nn si fa, perché nn è carino sparare sulla croce rossa, ma loro possono farlo impunemente, perché chi è impacciato socialmente suscita ilarità, mentre chi è ignorante suscita compatimento...ora nn accetto di essere definita stupida nemmeno velatamente, nemmeno se ho frainteso, mi incazzo e chiudo i ponti...BASTA...
    ti capisco, io per alcune esperienze fatte mi rifiuto di dare anche qualsiasi tipo di disponibilita' sia in chi mi da dello stupido, ingenuo e via dicendo, ed in generale con chi ha un atteggiamento: mi vai bene solo se correggi qualcosa, altrimenti insisto per fartela correggere, a meno che queste non siano lesive e che anche l'altra parte si corregga a sua volta.

    l'idea e' questa:


    e non solo taglio i ponti, ma se possibile li ostacolo, nel rispetto delle leggi vigenti.
  • cameliacamelia Post: 3,517
    @Zics, ciò che hai descritto è l'unico modo per vivere, pericolosamente, ma vivere, per affermare la verità, noi stessi, che piaccia agli altri o no, e che ridano pure, prima o poi quei caxxo di sorrisi scompariranno dalle loro facce, quando capiranno che io nn rientro nei loro stereotipi di merda e nn mi frega un caxxo di rientrarci, che sono nero ma anche bianco, buio ma anche luce, allo stesso tempo
  • andato21andato21 Post: 1,191
    modificato agosto 2013
    Uh non è che più che trattarti da oca per pregiudizio ha provato a fare del negging, quella pratica repellente per cui speri di sminuire una perché ci stia?
    Ma negging non è quando "ostenti" negazione del fatto che una persona t'interessa per attirarne l'interesse (pratica in cui voi ragazze siete maestre per altro XD)?
    Non è per polemizzare, cerco di capire se faccio confusione io.
    Ah boh, io sapevo che era quando cercavi di minare l'autostima di una in modo che lei si senta ferita e cerchi di farti cambiare idea dandotela. Che poi non capisco perché dovrebbe funzionare... Però è una pratica più "attiva" della semplice simulazione di disinteresse.
    Quanto alla pratica in cui noi saremmo maestre non capisco nemmeno quella, se uno mi piace vado a parlarci, mica lo evito! (fra l'altro c'era un bell'articolo su cracked.com tempo fa, che metteva in evidenza l'assurdo di uno che dovrebbe essere folgorato dal fatto che te ne stai in disparte senza filartelo).
    Forse entrambe le cose: sbattere in faccia l'indifferenza può essere ledere l'autostima, almeno per molte persone sicuramente.
    Comunque, come avevo detto, non volevo polemizzare, ma che molte donne, a torto o a ragione, facciano le preziose a prescindere, mi pare obiettivamente vero (non c'è niente di male!).
  • zisczisc Post: 1,603
    @Zics, ciò che hai descritto è l'unico modo per vivere, pericolosamente, ma vivere, per affermare la verità, noi stessi, che piaccia agli altri o no, e che ridano pure, prima o poi quei caxxo di sorrisi scompariranno dalle loro facce, quando capiranno che io nn rientro nei loro stereotipi di merda e nn mi frega un caxxo di rientrarci, che sono nero ma anche bianco, buio ma anche luce, allo stesso tempo



  • Andato46Andato46 Post: 5,160
    Lo so che nn c'è nulla di male, ma il modo in cui è stato fatto il commento nn mi è piaciuto affatto, e quindi ho tenuto a precisare

    Non volevo essere offensiva. A scrivere e basta si perde il tono di voce e le espressioni, cosí a volte si risulta offensivi. Siccome io nn ho nessun amicp su fb che nn abbia conosciuto davvero, ad eccezione di due contatti dal forum, allora mi stupisco sempre che la gente li abbia. Mi pareva ovvio che fosse una persona che nn ti conosceva dal vivo, tutto qui. Ho poca fiducia nelle amicizie virtuali, soprattutto di uomini, per cui in genere evito.
  • Andato_87Andato_87 Post: 3,049
    modificato agosto 2013
    Non ho letto tutta la discussione ma vorrei dire la mia:

    Mi fido più delle amicizie virtuali che reali, basta avere le dovute accortezze (non dare il proprio numero di telefono a cani e porci, o il quartiere in cui si abita, specie se si vive in paesini), tanto se qualcuno ti importuna puoi sempre mandarlo a quel paese (senza paura di ricevere botte o essere violentato) e bloccarlo. In realtà anche quelle virtuali non le considero proprio “amicizie”, non ho amici da nessuna parte, in compenso mi sono fatto parecchi nemici perché molti si basano su pregiudizi. Nella vita reale l’ingenuità mi ha tradito troppe volte, non ho mai capito le battute sarcastiche per cui sono stato sempre deriso senza che me ne accorgessi.
    Non capirò mai l’ostracismo nei confronti di persone ingenue e timide che in realtà hanno molta più empatia di chi è ignorante, fa il furbo, pensa solo alle scopate, eppure viene sempre venerato.

    Costa così tanto dire le cose come stanno? Capisco la paura di avere reazioni spiacevoli nella vita reale, ma che senso ha fare i vigliacchi su Facebook, peraltro tra sconosciuti?

    Chi pensa solo all’aspetto fisico ed è convinto che bella=stupida (o autistico=ritardato) è un ignorante omologato agli altri ignoranti, non trovo altra spiegazione.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici