Salta il contenuto
Massa, 18 febbraio 2023, evento gratuito

Avete problemi a guidare l'automobile?

LunaLuna Post: 525
modificato maggio 2014 in Sensi, percezioni, attenzione

Una curiosità che mi è venuta leggendo la discussione relativa all’orientamento e destra e sinistra…dove molti hanno parlato dei problemi di orientamento alla guida e qualcuno ha detto che non ha la patente. Cosa che io comprendo pienamente, dato le difficoltà che ho avuto a scuola guida.

Per chi ha la patente, o la sta prendendo, come ve la cavate a guidare?

 

Me lo chiedo perché io ho seri problemi…per prendere la patente ho dovuto fare tantissime guide, perché non riuscivo a imparare…

Tuttora alla guida non mi sento a mio agio, e, così, a guidare da sola ho proprio paura…tant’è che guido solo con qualcuno (di solito i miei genitori o mio zio)…

Sarà ridicolo, ma tante cose da coordinare insieme…volante, pedali, guardare avanti, dietro, specchietto, cambio…faccio fatica a stare dietro a tutto…unitamente al fatto che temo, proprio per questa mia sensazione di inadeguatezza, temo di far del male agli altri.

 

 

Post edited by Andato_Sim on
Taggata:
«134567

Commenti

  • biancabianca Post: 1,380
    No, oggi non ho problemi perché faccio molti km., ma ricordo che quando stavo imparando, la mancanza di coordinazione era il mio limite principale. Una cosa che mi è rimasta ancora adesso è che quando parcheggio, se la manovra è difficile, devo spegnere la radio!
    Whoami
  • LunaLuna Post: 525

    Sui parcheggi...no comment :-)

  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Nessun problema.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • Nessun problema. All'inizio si può avere un po' paura ma poi diventa tutto automatico. Serve solo esperienza e quindi guidare molto. Appena presi la patente iniziai con 40000km all'anno per lavoro e imparai in fretta.


  • andato2andato2 Post: 478
    modificato luglio 2012
    Nessun problema, neanche con i parcheggi, anzi, adoro parcheggiare dove c'è pochissimo spazio, per lasciare sbigottite le persone. E' vero, però, che se avessi un'auto più potente forse emergerebbe una difficoltà di coordinazione (lentezza nel coordinare in modo corretto gli strumenti di guida). Questo potrebbe essere un problema, considerando che molto presto farò i milioni e mi comprerò la Porsche 911 Turbo color verde pisello.
    Qualcuna di voi verrà a fare un giro sulla mia superserie?
    Disse il topo alla noce: "dammi tempo, che riuscirò ad aprirti". Onesto é colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla veritá disonesto é colui che cambia la veritá per accordarla al proprio pensiero. (proverbio arabo)
  • rosarosa Post: 452
    Io non ho problemi con l'auto mi piace guidare.
  • andato3andato3 Post: 77
    modificato luglio 2012
    Finchè guidavo spesso, tutto ok. 
    Da quando ho smesso , 6 mesi fa, non voglio, ho paura, che strano eppure guidavo viaggiavo da sola per tanti chilometri,ore ed ore d viaggio...
    ho fatto scadere la patente da tre mesi... non so..
  • andato3andato3 Post: 77
    modificato luglio 2012
    Nessun problema, neanche con i parcheggi, anzi, adoro parcheggiare dove c'è pochissimo spazio, per lasciare sbigottite le persone. E' vero, però, che se avessi un'auto più potente forse emergerebbe una difficoltà di coordinazione (lentezza nel coordinare in modo corretto gli strumenti di guida). Questo potrebbe essere un problema, considerando che molto presto farò i milioni e mi comprerò la Porsche 911 Turbo color verde pisello. Qualcuna di voi verrà a fare un giro sulla mia superserie?

    Post edited by wolfgang on
  • andato3andato3 Post: 77
    modificato luglio 2012
    eccomi.... ARRIVATAAAAA..... PRIMA IO!!!
  • elettraelettra Post: 889
    Io non ho problemi a guidare. Mi piace moltissimo e mi ritengo anche piuttosto brava.
    @Asparago, quando diventerai multimilionario, invece della Porsche perchè non ti prendi una Tesla?? :P
    I thought what I'd do was, I'd pretend I was one of those deaf-mutes. When I've eliminated the impossible, whatever remains, no matter how mad it might seem, must be the truth.
  • L33tL33t Post: 37
    Non amo particolarmente guidare ma non ho problemi alla guida con auto o moto (all'inizio faticavo un po' ma dopo un annetto diventa tutto automatico).
  • wolfgangwolfgang Post: 10,790
    Io non ho problemi a guidare ma sono stato bocciato alla scuola guida, preso dall'ansia ad esame praticamente finito, mi ero già parcheggiato quando ha iniziato a "ballarmi" il piede, con il risultato che ho schiacciato l'acceleratore e sono finito sulla macchina parcheggiata dietro!

    Chi ha avuto problemi a causa della coordinazione mano sx - mano dx sono mia madre e mia sorella.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • biancabianca Post: 1,380
    @wolfagang Stupita! Mi riconosco nella tua descrizione, ma non l'avrei mai associata a te: per quello che può significare, sappi che non appari per nulla "ansioso". Ti visualizzo come una persona che il mondo esterno non può scalfire più di tanto. (E dopo qs analisi da psicologa dei poveri, giuro che torno all'informatica :-P )
  • caione8caione8 Post: 251
    Mai avuto problemi a guidare per fortuna
    Death is so terribly final, while life is full of possibilities.
  • caione8caione8 Post: 251
    @Asparago, quando diventerai multimilionario, invece della Porsche perchè non ti prendi una Tesla?? :P
    QUOTO
    Death is so terribly final, while life is full of possibilities.
  • biancabianca Post: 1,380
    Io quoto la Porsche, ma la preferirei midnight blue ;-)
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Io sinceramente se diventassi multimillionairio non sprecherei i soldi comprando macchine costose, preferirei usare quei soldi per ridurre il mio ritmo lavorativo o visitare qualche posto interessante in giro per il mondo.
    Giusi
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • Andato_87Andato_87 Post: 3,049
    modificato luglio 2012
    Io sinceramente se diventassi multimillionairio non sprecherei i soldi comprando macchine costose, preferirei usare quei soldi per ridurre il mio ritmo lavorativo o visitare qualche posto interessante in giro per il mondo.
    Io quei soldi me li terrei stretti, non si sa mai che potrebbe succedere qualcosa. Aprirei un thread su come gli aspie percepiscono/gestiscono il denaro, ma temo di violare qualche linea-guida.
    Corocottas
  • elettraelettra Post: 889
    Io sinceramente se diventassi multimillionairio non sprecherei i soldi comprando macchine costose, preferirei usare quei soldi per ridurre il mio ritmo lavorativo o visitare qualche posto interessante in giro per il mondo.




    Concordo!

    L'appunto per l'auto era così per dire! Auto costosa per auto costosa, è meglio prenderne una che non inquina...

    Giusi
    I thought what I'd do was, I'd pretend I was one of those deaf-mutes. When I've eliminated the impossible, whatever remains, no matter how mad it might seem, must be the truth.
  • biancabianca Post: 1,380
    Beh, da multimilionari ci sarebbe spazio per tutto, auto inclusa... A chi interessa, ovvio!
    @A87: perché il thread sull'uso del denaro violerebbe le linee guida? Penso sarebbe interessante, invece.
    Io per esempio ho le mani bucate, ma da quanto leggo qui sono un'eccezione e se ci penso, il mio amico AS è quello che fra tutti mi sgrida di più: da quando lo frequento ho smesso di avere il conto in rosso ;-)

    Giusi
  • LunaLuna Post: 525

    Grazie a tutti per aver riportato la vostra esperienza :-)

  • PaolaintPaolaint Post: 198
    eccomi anch'io: non guido più...ho la patente ma faccio e rifaccio scuola guida a periodi (tipo passano 3 anni e ci riprovo poi lascio perdere poi vorrei guidare..etc ) perchè se smetto di guidare quel tanto da dimenticare la coordinazione delle varie cose diventa per me impossibile stare alla guida e tener conto di tutto, inoltre le strade sulla costa le curve e le stradine di montgna mi mettono un'ansia tremenda...un vero peccato perchè non riuscire a padroneggiare un'auto mi fa sentire incompleta..cmq non mi manca troppi matti senza freni!
  • mononokemononoke Post: 153
    a me non piace moltissimo guidare, ma per necessità lo faccio. non credo di aver problemi nel coordinare i vari movimenti o nel fare tecnicamente le manovre, ma è una cosa che non mi rilassa perché devo mantenere un certo livello di attenzione e ogni tanto capita di distrarmi, poi mi accorgo di non essere attenta e mi agito un po'. anzi, quando ho preso la patente la "manovra" che mi ha creato più difficoltà è stata la retromarcia. nel senso che riuscivo ad andare indietro dritta, ma non capivo da che lato girare il volante per andare a destra o a sinistra, ma non ho difficoltà con la destra e la sinistra in genere. (spero mi sia riuscita a spiegare). 

    ho difficoltà se ci sono imprevisti, per esempio c'è un ostacolo laterale che restringe la carreggiata io non riesco a capire bene se ci passo o meno. come scritto altrove, a volte mi confondo con i cartelli che indicano di girare dopo tot metri, e magari entro in un ingresso privato XD

    comunque preferisco fare la passeggera e impiegare quel tempo facendo altro, per esempio leggere o ascoltare musica.

  • Andato_87Andato_87 Post: 3,049
    modificato luglio 2012
    @bianca
    Mi hai convinto. Grazie per l’ispirazione. ;)
  • cattycatty Post: 68
    ho la patente da quando avevo 18 anni ma ho iniziato a guidare a 35 per una serie di paure. Ho difficoltà a definire destra e sinistra e molto spesso penso destra e dico sinistra e viceversa, però non sono mai stata corretta e ho sempre usato la destra
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    modificato luglio 2012
    Caspita, ieri ho visto un bambino di neanche tre anni saper indicare qual è la sua mano destra. Deve essere imbarazzante da adulti non riuscire a distinguere la destra dalla sinistra. Mi ritengo fortunato almeno in questo.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • wolfgangwolfgang Post: 10,790
    Mia figlia ha imparato a distinguere dx e sx a due anni e mezzo / tre, mia moglie ad oltre 20 anni. Secondo me è anche una questione di insegnamento.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • Andato_87Andato_87 Post: 3,049
    Io so distinguere bene sinistra e destra, ho imparato verso i 12-13 anni.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    @wolfgang Anch'io penso sia più questione di insegnamento e forza di volontà. Anch'io prima di imparare a guidare avevo il terrore di sbattere con gli angoli della macchina da qualche parte e di non poter avere una cognizione della posizione della macchina all'interno della carreggiata, ma con determinazione e convinzione ho imparato a fare anche i parcheggi più difficili in una manovra sola, bisogna metterci un po' di grinta nelle cose. Non si può aspettare che le capacità arrivino come per magia dal cielo.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • caione8caione8 Post: 251
    Io penso che l'essere Asperger e il non saper guidare l'auto, non siano in così stretta correlazione...
    Come wolfgang e alessiodx credo che servano solo un po' di costanza e di forza di volontà.

    Tuttavia ci sono due situazioni che alla giuda mi causano un forte stress:
    • In autostrada quando mi trovo nella corsia più a sinistra e vedo il guard rail troppo vicino.
    • Sempre in autostrada, quando devo sorpassare mezzi pesanti.
    Death is so terribly final, while life is full of possibilities.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici