Salta il contenuto

C'è modo di ridurre la sensibilità ai rumori?

2»

Commenti

  • Eric87Eric87 Post: 275
    Non voglio vendervi i pannelli.. Volevo insegnarvi a costruirveli..

    Ad ogni modo un suono in un ambiente acusticamente confortevole é meglio tollerabile


    Se invece non riuscite a non pensare ai rumori quali ticchettio degli orologi, traffico, urla dei vicini allora la strada da intraprendere é quella della meditazione.

    Ho fatto anche un percorso psicologico per risolvere e l'argomento che vi consiglio di affrontare é la "mindfullness"

    La quale ci insegna a staccarci dai pensieri "disturbanti", a notarli, senza restare succubi... E a lasciarli andare via.

    Molto molto utile anche questo.
    TormalinaNeraSophiaRemiNore
  • ThemOutThemOut Post: 241
    modificato ottobre 2017
    Strumenti strategici: cuffie antirumore. Qualcuno le usa? Le ha mai usate?
    Consigli sul modello o se è il caso di comprare delle buone cuffie per ascoltare musica?
  • ThemOutThemOut Post: 241
    @riot la funzione di ricerca non aveva dato risultati, forse complice l'utilizzo da smartphone. Me ne sono resa conto poco dopo manualmente ma ormai era stata data una risposta.

    @Mind_Traveller: "Il compromesso migliore l'ho ottenuto con i tappi OHROPAX, bloccano abbastanza il rumore (senti la tv comunque, ma non capisci bene quello che dicono se non ti concentri." Non mi piace avere qualcosa di inserito perennemente nel condotto uditivo tralaltro se le voci sono basse la mia attenzione si focalizza in maniera molto fastidiosa.

    Lavoro in un ambiente con rumori di utensili (trapano), musica quasi tutto il giorno e vociare.

    Grazie per i suggerimenti.
    riot
  • A me danno fastidio i rumori quali piatti, posate, bicchieri buste di plastica. E' come se li sentissi più forti degli altri suoni, sopratutto li sento risuonare nella mia testa e sono abbastanza fastidiosi. Ad esempio mi da fastidio anche la luce del sole in alcuni momento e contesti come anche le lampadine. Mi fanno sentire oppresso, poi diventa anche un fastidio quasi fisico e difficile spiegarlo a parole. Insomma mi mandano in palla il cervello. Vi chiedo: cosa ne pensate? Pensavo fosse una cosa normale, che tutti fossero infastiditi da questi rumori e da queste luci.
  • Apgar7Apgar7 Post: 280
    Non so se posso rispondere prima di essere accettata nel gruppo. A me mandano ai pazzi il rumore dei telecronisti sportivi, il rumore di alcuni tipi di plastica e a volte la gente che mastica. Io uso gli otoprotettori che usano i muratori oppure, se non ho niente da fare, provo a concentrarmi intensamente sul rumore stesso perchè così paradossalmente ddiventa meno fastidioso.
  • Ascolto musica praticamente 24/7 con gli auricolari, e mi aiuta a "tamponare" i rumori che non sopporto (tra cui il chiacchiericcio o le urla). Quando mi stanco, mando in playback del "white noise" o rumore bianco che mi aiuta a calmarmi e a desensibilizzarmi verso gli stress sonori esterni.
    Esistono alcuni siti che offrono MP3 gratuiti in tal senso, oppure puoi scaricare l'audio da YouTube. Ci vuole qualche giorno per abituarcisi; ma personalmente parlando mi aiuta parecchio. 
    ThemOutCharade
Accedi oppure Registrati per commentare.


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!