Salta il contenuto

mamma disorientata chiede aiuto

VALESCATUVALESCATU Post: 7
modificato luglio 2018 in Discussioni tra genitori

 

Sono  Valentina,la
mamma di un bambino di sette anni compiuti a maggio,e questo è mio figlio Luca:

Gravidanza perfetta, nessun problema. Ho messo tanti
chili(quasi 30) ma non ho mai avuto disturbi di nessun genere. il parto è
iniziato naturalmente al termine previsto ma dopo 15 ora di travaglio(non mi
dilatavo)ho avuto un parto cesareo. Luca è nato 3950,senza nessun problema a
parte un testicolo trattenuto che ancora ha ma che adesso si muove e i medici
mi hanno consigliato di aspettare per operarlo.

Ha  dormito in maniera
regolare da sempre, mangia di tutto, dalla frutta alla verdura, dalla carne al
pesce…in questo momento è un po’ sovrappeso, pesa 40 kili ma ha a anche una
corporatura ossea e  una statura  molto grande.

Ho sempre creduto che mio figlio fosse una persona speciale,
a 5 anni già leggeva  e scriveva, faceva
calcoli matematici anche alti, gli ho spiegato anche la moltiplicazione  e lui ha capito subito  il meccanismo.

Lo scorso settembre ha iniziato la 1 elementare, il primo
mese tutto rose  e fiori poi sono iniziati
i reclami da parte sua, diceva che nessuno lo voleva, ché nessuno voleva
sedersi con lui ecc. Le maestre mi hanno attenzionato il fatto che il bambino
fosse  un po’ più maturo rispetto ai suoi
compagni e che magari non trovano una giusta intesa.

Quasi in tutte le materi va benissimo, ha terminato l’anno
prendendo tutti 10.

Ho iniziato a capire che c’era qualcosa che non andava nell’approccio
con i suoi coetanei. Lui non riesce a stabilire un rapporto normale, inizia ma
alla fine finisce sempre con litigi perché gli altri non fanno quello  e come lo vuole lui. Luca è molto burlone, fa
sempre lo sciocco, si abbassa i pantaloni, dice frasi magari sentite in tv in
contesti che non sono giusti, scherza in maniera pesante e per questo spesso
viene allontanato. Io ho anche un altro figlio e si tolgono esattamente 4 anni,
non ha mai avuto a prima vista problemi per l’arrivo del fratellino, anzi ne
era entusiasta ma  non posso dire che
siano 2 fratelli affiatati, non giocano quasi mai insieme, forse anche per la
differenza di età.

Nella motricità è un po’ impacciato, magari non sale su
un’altalena da solo ,al contrario di quando è in acqua che sembra un pesce.

Devo ammettere un grosso sbaglio che abbiamo fatto con lui
sia io che mio marito dandogli sin da piccolissimo telefono e tablet a portata
di mano, adesso per lui è davvero un’ossessione, parla solo quello, delle app,
dei giochi. Già da un anno a glielo abbiamo proibito tranne in casi particolari
con tempo stabilito che cmq non viene mai rispettato perché comincia a fare i
capricci.

È un bambino molto autonomo, si lava da solo, si veste. Ha
iniziato a parlare un po’ tardino, verso i tre anni. Adesso non si ferma mai, è
molto logorroico, ha anche una pronuncia un po’ strana, infatti noi da
piccolino lo prendevamo in giro dicendo che era un bambino rumeno.

È molto sensibile, se vede un’animale per strada solo senza
un padrone  piange ,se sente di
catastrofi o di incidenti si emoziona.

Ha sempre avuto dei fastidi con i tessuti a contatto con il
corpo. Spesso d’inverno devo alzargli tutte le maniche delle magliette.

Quando io e mio marito 
abbiamo capito che poteva trattarsi di qualcosa di più di un semplice
bambino viziato o particolare, abbiamo cercato degli esperti, lo ha visto un
neuropsichiatra infantile a giugno e ci ha escluso del tutto che possa essere
autistico(infatti sembra un bambino normalissimo come tanti altri),ci ha detto
che per una diagnosi dovevamo fargli fare diverse prove   :psicologica(ados+wisc),
pedagogista (vineland)e logopedista(medea) ma con i tempi che ci sono di attesa
se ne parlerebbe iniziarli per l’anno nuovo. Per quanto mi sia data una mossa
nella mia zona per effettuare anche diagnosi a pagamento nessuno è riuscito ad
indirizzarmi da nessuna parte.so che il momento in cui saprò realmente cosa ha
mio figlio non cambiare nulla, perché mio figlio è questo.ma come mamma mi
sento  affranta e ho bisogno di risposte,
e qualsiasi cosa potrà aiutare luca ad essere un bambino migliore  io sarò disposta a farla, dovessi vendere
l’anima al diavolo.

Vorrei riuscire ad avere delle giuste indicazioni su cosa
fare e come muovermi.

Commenti

Questa discussione è stata chiusa.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

In this Discussion

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici