Salta il contenuto

Relazione con un autistico

13»

Commenti

  • zisczisc Post: 1,603
    modificato agosto 2013
    vero, ma hanno la fortuna di aver superato la fase "discriminazione/ correzione / eliminazione malattia"
  • cornelia ha detto:

    Ciao Gigi, innanzitutto benvenuto. Io sono neurotipica (NT) e non conosco autistici adulti se non virtualmente su questo spazio. Sono d'accordo con quanto detto sopra da Icaro e oskene, ma al tempo stesso sono perplessa su alcuni punti.

    Sei sicuro che sia veramente autistico? Di solito gli asperger sono poco inclini alla menzogna, in TEORIA non dovrebbero neanche essere in grado di mentire, anche se spesso sono abituati a "fingere" come dicono loro, ma sarebbe meglio dire, a cercare di mantenere comportamenti neurotipici per non fare emergere quelli autistici. Ma menzogne vere e proprie non rientra nel "loro stile", per intenderci.
    E' pur vero che altre storie che ho letto tra NT e aspie (anche storie eterosessuali) sono nate, sviluppate e concluse un pò nella stessa tua maniera. Con l'aspie (sia uomo che donna) che sparivano per poi ricomparire e sparire di nuovo. Però, non so perchè, non ho nessuna base per dirlo, ma questo ragazzo un pò mi "puzza", come si suol dire. La sua enfasi con le persone (per carità ci sono aspie aperti ed espansivi, ma io qui su questo spazio ne ho conosciuto solo uno, giovanissimo), la sua naturalezza e disinvoltura con cui è venuto a casa tua per stare con te, non sono cose che, di solito, vengono così spontanee agli aspie (cioè sia ai diagnosticato con sindrome di Asperger che persone che si ritrovano nei tratti, ma non hanno ancora una diagnosi).
    Comunque, indipendentemente dal fatto che sia o meno autistico, il mio consiglio (quello che darei ad un'amica) è di lasciare perdere o di "ridimensionare" molto il peso di questa relazione perchè, a naso, non mi piace affatto come sei stato trattato. Se poi questa persona si dovesse rivelare migliore di quanto non sia apparsa finora, se vuoi, ci possiamo aggiornare e ragionare su, ma con quanto hai descritto, è meglio lasciar perdere. Meriti di meglio!


    ciao cornelia
    ho letto il tuo commento
    stavo cercando delle informazioni sugli autisticii e sono arrivata su questo sito
    il tuo commento mi ha aiutato tanto e vorrei alcune informazioni/conferme gentilmente
Accedi oppure Registrati per commentare.


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!