Salta il contenuto

Un po' di sollievo

toniatonia Post: 74
modificato luglio 2019 in Discussioni tra genitori
Eccomi ad aggiornarvi sul mio bimbo che ora ha 29 mesi. Sono molto più serena, sto vedendo dei progressi incredibili: Non usa ancora il linguaggio in modo funzionale, se non per chiamarci o dicendo frasine imparate come "Mamma posso?" o "Mamma leggi", ma conosce un sacco di parole e a volte le dice a voce alta, nei suoi pensieri e a volte per farci vedere quando riconosce qualcosa (Luna, mela, banana). Ripete il suo nome, ma il linguaggio è esploso solo da 1 mese (A 22 mesi le prime parole) e mi dicono che è normale parlare in 3a persona all'inizio. L'unica cosa che mi preoccupa un po' è la dimensione sociale; al nido dicono che interagisce, ma quando vado a prenderlo difficilmente si avvicina ad un amico, anzi, è passato da abbracciare i piccolini (Troppo) a spingerli. So che molti grandi lo cercano, perché le mamme mi riferiscono che viene nominato spesso. Io, se lo porto fuori contesto nido, lo vedo molto autocentrato. Se gli altri bimbi gli rubano qualcosa li lascia fare, mentre a casa ha crisi isteriche anche solo se gli togliamo qualcosa dal piatto. Con il cibo siamo un po' così, è avido ed è diventato da mangione a selettivo. Fa capricci su tutto, a volte tocca imboccarlo, mentre all'asilo è tutto Ok. Da un anno è seguito da un neuropsicomotricista e per 3mesi è andato in continua opposizione, poi è sembrato essere rientrato. Al nido lamentano che non sta seduto e non esegue sempre i comandi (Capisce tutto) e non è molto partecipe nelle attività strutturate, non ascolta se gli si dice qualcosa gira la testa dall'altra parte. A volte si chiude e non vuole rispondere, sembrerebbe non interessato a farlo. Il prossimo anno si cambia asilo. Vedremo.
G
M
T
Y
Detect languageAfrikaansAlbanianAmharicArabicArmenianAzerbaijaniBasqueBelarusianBengaliBosnianBulgarianCatalanCebuanoChichewaChinese (Simplified)Chinese (Traditional)CorsicanCroatianCzechDanishDutchEnglishEsperantoEstonianFilipinoFinnishFrenchFrisianGalicianGeorgianGermanGreekGujaratiHaitian CreoleHausaHawaiianHebrewHindiHmongHungarianIcelandicIgboIndonesianIrishItalianJapaneseJavaneseKannadaKazakhKhmerKoreanKurdishKyrgyzLaoLatinLatvianLithuanianLuxembourgishMacedonianMalagasyMalayMalayalamMalteseMaoriMarathiMongolianMyanmar (Burmese)NepaliNorwegianPashtoPersianPolishPortuguesePunjabiRomanianRussianSamoanScots GaelicSerbianSesothoShonaSindhiSinhalaSlovakSlovenianSomaliSpanishSundaneseSwahiliSwedishTajikTamilTeluguThaiTurkishUkrainianUrduUzbekVietnameseWelshXhosaYiddishYorubaZulu
AfrikaansAlbanianAmharicArabicArmenianAzerbaijaniBasqueBelarusianBengaliBosnianBulgarianCatalanCebuanoChichewaChinese (Simplified)Chinese (Traditional)CorsicanCroatianCzechDanishDutchEnglishEsperantoEstonianFilipinoFinnishFrenchFrisianGalicianGeorgianGermanGreekGujaratiHaitian CreoleHausaHawaiianHebrewHindiHmongHungarianIcelandicIgboIndonesianIrishItalianJapaneseJavaneseKannadaKazakhKhmerKoreanKurdishKyrgyzLaoLatinLatvianLithuanianLuxembourgishMacedonianMalagasyMalayMalayalamMalteseMaoriMarathiMongolianMyanmar (Burmese)NepaliNorwegianPashtoPersianPolishPortuguesePunjabiRomanianRussianSamoanScots GaelicSerbianSesothoShonaSindhiSinhalaSlovakSlovenianSomaliSpanishSundaneseSwahiliSwedishTajikTamilTeluguThaiTurkishUkrainianUrduUzbekVietnameseWelshXhosaYiddishYorubaZulu
Text-to-speech function is limited to 200 characters
Post edited by Sniper_Ops on
riot

Commenti

  • loconiloconi Post: 357
    Ciao Tonia, io ebbi la prima diagnosi di mio figlio a quell'età, e ti posso dire che ho ricevuto i complimenti di tutti gli specialisti per la precocità con cui avevo capito che ci fosse un problema.
    Tu sei stata grandissima!
    Mio figlio diceva poche parole, guardava il vuoto e rideva da solo, ( lo faccio anch'io in contesti domestici, perché ripenso a qualcosa di divertente), non voleva stare con nessuno, eccetto che con me.
    Tuo figlio andrà alla grande, sarà lunga e a volte difficile, ma ce la farete
    mammaconfusa80
  • toniatonia Post: 74
    Aggiungo che sta iniziando la ecolalalia differita...ha iniziato a ripetere la frase di un cartone...ma può rientrare nel range della normalità visto che parla da soli 2 mesi?Chi può rispondere..grazie mille
  • loconiloconi Post: 357
    Non lo so, forse è più normale l'ecolalia immediata, comunque guarda se è funzionale. Se usa frasi dei cartoni, ma stanno nel contesto è un buon segno.
    Ovviamente mi chiedo in cosa diverga lo sviluppo linguistico di un autistico da quello di un adhd, di un dislessico ecc.
  • toniatonia Post: 74
    Penso la stessa cosa anch'io..Non riesco a trovare risposta al tuo stesso interrogativo.non credo sia funzionale... è come se ad un certo punto non sapesse cosa fare.. guarda a terra e riporta una frase di un cartone LA POLVERINA È DAPERTUTTO
  • Ciao Tonia
    L'ecolalia è presente in moltissimi bambini all'inizio e tempo fa leggevo che in generale, nella tipicità, è considerata fisiologica anche fino ai 3 anni.
    LisaLaufeysoncameliadamymammaconfusa80
  • sara79sara79 Post: 445
    Ciao, l’ecolalia differita è molto importante, fai in modo che diventi funzionale facendogli vedere con occhi il significato di quello che dice, es. prendi un polvere qualsiasi e spargila sul pavimento e con espressioni facciali mima il “dappertutto”. È un modo per entrare in contatto e iniziare un gioco quando avrà compreso bene il significato delle parole, poi si può espandere tipo raccogliamola insieme oppure io o tu ecc.
    Solitamente mio figlio smetteva l’ecolalia quando capiva il senso della parola o frase, poi passava ad altre, ancora oggi qualcosa.
    mammaconfusa80gioia
  • toniatonia Post: 74
    @sara79...che fantastico suggerimento che mi hai dato... perché ritieni sia molto importante?
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Post: 1,355
    modificato agosto 2019
    @tonia l’ecolalia è un modo per apprendere il linguaggio, anche i bimbi nt la utilizzano fino ai 3 anni soprattutto quella immediata. Un bimbo nd apprende il linguaggio grazie alle ecolalie differite. Ad esempio mio figlio quando deve esclamare per qualcosa in questo periodo usa ecolalie prese dai pigiamini (il cartone) “per tutti i rettili...oppure...per tutti i baffi felini! Noi ormai ci ridiamo un sacco...
    dad_guerrieroLisaLaufeyson
  • sara79sara79 Post: 445
    Ciao, è importante perché spesso i bambini neurodiversi apprendono il linguaggio come un suono da ripetere, tutto sta nel fargli capire il prima possibile che quei suoni servono anche per comunicare, l’importante è che sia partito il linguaggio, per renderlo funzionale è molto utile fargli visualizzare quello che ripete e poi generalizzarlo nel Quotidiano, es. siete al mare e “ dappertutto c’è sabbia” poi man mano introdurre i sinonimi e modificare la frase per fargli capire che si può dire in tanti modi diversi.
    L’importante è non scoraggiarsi e capire che ogni bimbo ha i suoi tempi, molti bambini hanno bisogno solo di un input e poi partono da soli altri ci mettono di più.
    adi
  • adiadi Post: 201
    modificato agosto 2019
    Spunti molto utili. Il mio bimbo di 28 mesi sta nella fase in cui cerca di ripetere tutte le parole dette da noi, ma non riesco a capire se si può definire funzionale o meno, ecolalia o meno. L’unica cosa che ho notato è che si riferisce a se stesso in terza persona, per esempio a: "Chi vuole andare sullo scivolo?" Lui risponde con il suo nome.
    Per il resto attendiamo visita logopedica a novembre.
    Post edited by Sniper_Ops on
  • toniatonia Post: 74
    modificato agosto 2019
    @adi il fatto che si riferisca in terza persona, che io sappia, all'inizio del linguaggio è normale, giusto? Chi ci aiuta?

    Anche il mio fa così, tranne per indicare qualcosa per lui; È BIO (MIO)
    Post edited by Sniper_Ops on
  • claluiclalui Post: 902
    modificato agosto 2019
    Si è normale. Addirittura fino si 4/5 anni. I bimbi nd possono usarlo più a lungo.
    LisaLaufeysonsara79
  • toniatonia Post: 74
    modificato novembre 2019
    Eccomi a ripiombare nell'oblio. C'è sempre stato un elemento che mi faceva ben sperare, la sua socialità, ma da qualche mese (Due) rimpiombiamo nell'incubo. Mi capita spesso di incontrare persone e se prima salutava con sorrisi, compiaciuto dai complimenti che gli facevano, ora è passato al picchiarmi o urlare a questa gente senza motivo, solo per un banale saluto. Così la socializzazione coi bambini è compromessa; oggi ad esempio non è voluto salire sul gonfiabile, nè giocare con le bolle; lo infastidiva tutto. La psicomotricista sostiene sia solo un periodo di passaggio.

    Il linguaggio (Peraltro ecolalico nei momenti di noia o di disagio) si è sbloccato e questo ha fatto sì che sia aumentata la sfera egocentrica. Ha continuamente bisogno di noi genitori. Il gioco simbolico scarso, ma semre secondo la Dott.ssa è compatibile con il ritardo del linguaggio. Al nuovo asilo sono apparentemente tranquille, anche se rivelano che ha volte alza le mani se qualcuno invade suoi giochi o spazi.

    Sembra arrabbiato con il mondo, è in opposizione perenne, non ho più voglia di combattere, non voglio più LAVORARE a casa. Vorrei solo vivermelo.
    G
    M
    T
    Y
    Detect languageAfrikaansAlbanianAmharicArabicArmenianAzerbaijaniBasqueBelarusianBengaliBosnianBulgarianCatalanCebuanoChichewaChinese (Simplified)Chinese (Traditional)CorsicanCroatianCzechDanishDutchEnglishEsperantoEstonianFilipinoFinnishFrenchFrisianGalicianGeorgianGermanGreekGujaratiHaitian CreoleHausaHawaiianHebrewHindiHmongHungarianIcelandicIgboIndonesianIrishItalianJapaneseJavaneseKannadaKazakhKhmerKoreanKurdishKyrgyzLaoLatinLatvianLithuanianLuxembourgishMacedonianMalagasyMalayMalayalamMalteseMaoriMarathiMongolianMyanmar (Burmese)NepaliNorwegianPashtoPersianPolishPortuguesePunjabiRomanianRussianSamoanScots GaelicSerbianSesothoShonaSindhiSinhalaSlovakSlovenianSomaliSpanishSundaneseSwahiliSwedishTajikTamilTeluguThaiTurkishUkrainianUrduUzbekVietnameseWelshXhosaYiddishYorubaZulu
    AfrikaansAlbanianAmharicArabicArmenianAzerbaijaniBasqueBelarusianBengaliBosnianBulgarianCatalanCebuanoChichewaChinese (Simplified)Chinese (Traditional)CorsicanCroatianCzechDanishDutchEnglishEsperantoEstonianFilipinoFinnishFrenchFrisianGalicianGeorgianGermanGreekGujaratiHaitian CreoleHausaHawaiianHebrewHindiHmongHungarianIcelandicIgboIndonesianIrishItalianJapaneseJavaneseKannadaKazakhKhmerKoreanKurdishKyrgyzLaoLatinLatvianLithuanianLuxembourgishMacedonianMalagasyMalayMalayalamMalteseMaoriMarathiMongolianMyanmar (Burmese)NepaliNorwegianPashtoPersianPolishPortuguesePunjabiRomanianRussianSamoanScots GaelicSerbianSesothoShonaSindhiSinhalaSlovakSlovenianSomaliSpanishSundaneseSwahiliSwedishTajikTamilTeluguThaiTurkishUkrainianUrduUzbekVietnameseWelshXhosaYiddishYorubaZulu
    Text-to-speech function is limited to 200 characters
    Post edited by Sniper_Ops on
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Post: 1,355
    modificato novembre 2019
    A me sembra che sia in evoluzione e spesso dopo un periodo in cui sembra stia peggiorando fa un salto. Il linguaggio si sta sbloccando, ottimo! Al centro che frequenta mio figlio un bambino dopo un anno di aba ancora nulla se nn un po’ di ecoico quindi cerca di ritenerti anche un po’ fortunata (lo so che è difficile ma vedrai che purtroppo in giro ci sono tantissimi casi gravi). A casa stacca la spina, se fa terapia già fuori casa fai in modo di poter fare solo cose divertenti insieme e che allo stesso tempo lo possano “far aprire al mondo”. Parco giochi, un’attività acquatica in piscina, gonfiabili, eccetera eccetera. Ha solo 33 mesi e progressi ne farà tantissimi, bisogna solo avere fede, lavorare e sperare e soprattutto aspettare che il suo sviluppo, seppur atipico, faccia il suo corso!
    Post edited by mammaconfusa80 on
  • toniatonia Post: 74
    modificato novembre 2019
    @mammaconfusa80 , ti ringrazio per le belle parole, ma credimi: È difficile pensare a dei miglioramenti quando l'unico elemento positivo è la socialità. Il suo divertente sorriso con tutti si è trasformato in ombrositá e rabbia, è come se tutto fosse perso.

    Appena rientrati dai gonfiabili. Sono stati per tutta l'estate il suo mondo, il suo raggiungere le mete ed oggi ha avuto tanta paura ad entrare, poi ce l'ha fatta, ma era triste davvero vederlo parlare da solo per un'ora durante i giochi senza un sorriso, una risata per gli altri bambini come faceva di solito.
    Post edited by Sniper_Ops on
  • adiadi Post: 201
    Ciao Tonia , la terapista che ci segue mi ha avvisato dall’inizio che tutti i bambini , compiuti 2 anni , 3 anni , 4 anni fanno una regressione e a noi mamme sembra che stanno perdendondo delle competenze/qualità che avevano di già .
    Anche mio figlio è caratterizzato spesso da comportamento altalenanti e va a periodi. Io mi sto convincendo che c’entri molto la sua gestione delle emozioni .
    Facci caso , cosa potrebbe essere stato il motivo ? Perché sembra arrabbiato ?

    Dalla settimana prossima noi iniziamo proprio un lavoro concentrato sulle emozioni .

    E poi se vedo che le cose non funzionano , se noto che la situazione rimane invariata , si cambia terapia , si cambia approccio.

    Il mio Non sta facendo più progressi con il linguaggio per esempio . E non voglio pensare che sia lui il problema , ma sono convinta che stiamo lavorando noi forse in maniera inappropriata... .
    Non ti scoraggiare, non sei sola !
  • toniatonia Post: 74
    modificato novembre 2019
    @adi , grazie.
    Aiutatemi a capire, per piacere: Fino a che punto l'aggressività verso gli altri è considerata una fase e poi una patologia?
    Detect languageundefined
    undefined
    Text-to-speech function is limited to 200 characters
    Post edited by Sniper_Ops on
  • toniatonia Post: 74
    Up
  • toniatonia Post: 74
    modificato novembre 2019
    Domanda: Ho notato che, aldilà del comportamento aggressivo, è restio a farsi insegnare le cose. In particolare LAVARE I DENTI: È felice quando ci avviciniamo al lavandino, ma si irrigidisce quando cerco di guidarlo, si innervosisce e butta tutto in giro. Cosi anche con le scarpe.
    Detect languageundefined
    undefined
    Text-to-speech function is limited to 200 characters
    Post edited by Sniper_Ops on
  • Ciao Tonia,io con mio figlio ho impiegato come RCA un mese per fargli accettare lo spazzolino e ci sono riuscita con una frase del cartone animato Masha e orso che fa riferimento al lavare i denti, insomma sempre in modo molto giocoso.
    Poi gli ho dato lo spazzolino in mano e lui ha iniziato a giocarci ha preso confidenza.
    Ora finalmente inizia a lavare i denti da solo ovviamente con molta approssimazione.
  • Potrebbe essere che tuo figlio sia molto avanti con il pensiero e indietro con l'azione, per cui va in frustrazione quando gli vuoi insegnare qualcosa perchè si rende conto che non riesce subito e non accetta questa cosa.
    Mio figlio ancora adesso che è grande se pensa che una cosa sia difficile va un po' in crisi e bisogna sempre incoraggiarlo e soprattutto non fargli notare troppo i difetti perchè quelli li vede bene già da solo e anzi bisogna fargli sempre vedere i miglioramenti.
    Spesso un difetto nd è il troppo perfezionismo, soprattutto nei bimbi - perchè di solito i bimbi non guardano il risultato di quello che fanno in maniera critica, ma anzi sono orgogliosi anche di un loro scarabocchio e così facendo non si demoralizzano e imparano, mentre i bimbi nd sono molto attenti al risultato e quando non è quello immaginato vanno in crisi e si deprimono.
    chiocciolinatonia
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici