Salta il contenuto

Sospetto spettro autistico

Buongiorno, 
sono padre di una bambina di 25 mesi che da alcuni mesi ci sta preoccupando e volevo sapere un vostro parere/esperienze.
Premetto che tutto è partito dal problema che non parla, o meglio sembra fare un misto fra lallazione ed ecolalie. La bambina non è zitta ma sembra usare la stessa parola storpiata per indicare più cose, e tipo il gatto che si chiama Niko lo chiama Goku…boh
Cammina sulle punte ma solo a casa, fuori sembra camminare normalmente e fa correttamente le scale.
Ha un ottimo contatto oculare, sia con noi che con gli estranei, indica, ti cerca se non riesce a fare qualcosa e ti cerca per giocare assieme. Ti porta oggetti e giochi ma non sempre a comando, a volte non si capisce se non ti ascolta volontariamente o meno. Gioca anche con adulti estranei (dopo un iniziale timore), anche con la maestra dell’asilo. Gli altri bambini li guarda ma per ora non ci gioca, non li ignora, in realtà sembra intimorita. Si gira quando la chiami, anche da un’altra stanza e le piace farti nascondere per poi venire a cercarti. Il problema è la comprensione verbale, sembra ogni tanto capisca e altre volte no.
Imita moltissimo e fa gioco simbolico con la bambola ecc, anche se un po’ ripetitivo.
abbiamo avuto un primo incontro con la npi è la psicologa, per ora l’unica cosa che ci hanno detto è che non vedono cose gravi…ora siamo in attesa di un incontro congiunto…
Grazie mille in anticipo
bigjoe

Commenti

  • A mi sono scordato che la sera quando è felice gira su se stessa, però la di interrompe facilmente. Saluta poco e chi vuole. Esegue comandi semplici tipo apri la porta, accendi la luce, imita il verso di pochi animali.
  • Ciao, allora io sono mamma Asperger liv. 1 ,ho avuto mio figlio prima di scoprirlo, (ha 2 anni e 4 mesi) ovviamente mi sono preoccupata e parlando con il mio terapeuta mi ha detto che atteggiamenti del genere, che ha anche mio figlio, sono nella norma in bimbi di quest'età,quindi sarebbe troppo presto per un'eventuale diagnosi, nel caso si vedrebbe verso l'ultimo anno d'asilo/prima elementare perché sono più grandicelli e più a contatto con gli altri.  

    Per quanto riguarda il linguaggio non mi preoccuperei molto per ora, l'importante è non ripetere le parole come le dice a modo suo, il mio è un po' pigro come lo era il padre da piccolo (lui è NT). 

    Spero di esserti stata d'aiuto.  


  • Grazie per la risposta, la mia paura è di perdere tempo. Sottolineo che sia io che mia moglie da piccoli eravamo molto timidi ed io ho iniziato a parlare a c.a 3 anni. Comunque voglio insistere con la npi.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici