Salta il contenuto

Aiuto - Depressione e Sintomi Asperger: Come Procedere?

Ciao a tutti,

sono un uomo di 31 anni che ha vissuto in depressione diagnosticata da 5 anni, e non diagnosticata da almeno 10.
In breve vengo da una situazione familiare complicata, e solo dopo essermi trasferito fuori (all'estero) ho iniziato a notare certi problemi che si trovano sullo spettro, o certi comportamenti e modi di pensare (a volte problematici) che ritenevo solo innocue bizzarrie hanno iniziato a ostacolarmi parecchio. Per anni mi hanno detto che era solo depressione, ma io ho iniziato a controllare sempre meno tendenze all'ipersensibilità, alla confusione e al vuoto mentale, a tic e auto-stimolazione, a collassi fisici di varia natura specialmente a causa di relazioni sociali e incertezze.
Vorrei discutere di questi problemi più nel dettaglio in questa discussione, per avere un confronto con chi li ha già vissuti. In particolare mi interessa discutere con chi è stato diagnosticato da adulto/a e valutare la possibilità di una diagnosi 'tardiva'.
Accedi oppure Registrati per commentare.