Salta il contenuto

Come comportarsi

ElisaDElisaD Post: 48
modificato luglio 2018 in Discussioni tra genitori
Salve, tempo fa vi ho scritto perché avevo avuto da poco la doccia fredda della scoperta che mio figlio è autistico.. sempre di più ogni giorno mi chiedo come mi debba comportare. Mi ritrovo in piccole difficoltà giornaliere dove il mio marco va seriamente in crisi con urla e picchiandosi il viso ... difficoltà nel fargli mettere la cintura in macchina dove in mezzo la strada sembra che lo stessimo picchiando duramente per quanto urla e piange forte... difficoltà nel lavarlo perché l'acqua x lui brucia ma in realtà è tiepida...il problema è che a tratti è così ma non sempre piange e si dispera x la temperatura o per la cintura ... è normale? Sono capricci da bambino o è il modo tutto suo di vedere la realtà a me incomprensibile in quel momento? E poi perché a volte si ed altre no? Non capisco come faccio.. quando è il caso di alzare un attimo la voce o quando è il momento della carezza?
arabafenice83

Commenti

  • NewtonNewton Post: 5,326
    Ciao ElisaD, probabilmente il tuo bambino ha diverse reazioni alla medesima cosa perché sta vivendo delle cose diverse ogni volta.
    All'atto pratico: un bambino che ha subito uno stress, più facilmente si sente irritato da cose che in momenti di serenità sopporta di più. Per esempio tuo figlio potrebbe urlare e piangere in certe occasioni perché ha avuto un sovraccarico sensoriale, dunque in quel momento la cintura o il bagno li vive in modo drammatico.

    Per il bagno, prova ad alzare la temperatura della stanza, in modo che senta meno l'escursione termica.
    claluiLisaLaufeysonAliceinWmammarosanna
  • ElisaDElisaD Post: 48
    Forse sono io che non lo voglio accettare ma a me sembrano capricci che fanno tutti i bambini...e mi trovo in difficoltà in primis x questo! È così difficile... Mi sento abbandonata da tutti... Mi ritrovo quando ne parlo a giustificare la mia scelta di averlo sottoposto a valutazione..ed ogni volta che fa qualcosa o dice mi ritrovo a far notare ecolalia o il fatto che non si giri se lo chiamo o che non mi segua con lo sguardo p che tutto giri intorno alle macchinine ovvero pochi interessi... È piuttosto che concentrarmi sugli aspetti positivi che ne ha tanti mi ritrovo a mettere in risalto il negativo... nessuno crede alla diagnosi x cui mi ritrovo sola con mio marito ad affrontare il tutto senza alcun conforto o aiuto
    arabafenice83AliceinWmammarosanna
  • gioiagioia Post: 649
    ElisaD ha detto:

    Forse sono io che non lo voglio accettare ma a me sembrano capricci che fanno tutti i bambini...e mi trovo in difficoltà in primis x questo! È così difficile... Mi sento abbandonata da tutti... Mi ritrovo quando ne parlo a giustificare la mia scelta di averlo sottoposto a valutazione..ed ogni volta che fa qualcosa o dice mi ritrovo a far notare ecolalia o il fatto che non si giri se lo chiamo o che non mi segua con lo sguardo p che tutto giri intorno alle macchinine ovvero pochi interessi... È piuttosto che concentrarmi sugli aspetti positivi che ne ha tanti mi ritrovo a mettere in risalto il negativo... nessuno crede alla diagnosi x cui mi ritrovo sola con mio marito ad affrontare il tutto senza alcun conforto o aiuto

    Elisa ma è normalissimo che tu ti senta cosi. Adesso sei ancora frastornata dalla diagnosi, devi ancora capire come muoverti e cosa fare. La prima volta che hai scritto ci raccontavi che a settembre dovrete iniziare un percorso con lui.. Stai tranquilla i terapisti vi aiuteranno.. Riferisco loro tutti questi piccoli problemi quotidiani e sapranno cercare insiemena te una soluzione. Poi pian piano inizierai a capire anche tu in alcuni momenti cosa lo turba . certi giorni sono più difficili di altri.. E vabbe.. Fa parte di questo nostro percorso come genitori tutto questo è molto difficile... Ma pian piano le cose andranno meglio. Dobbiamo ritrovare la nostra serenità. I nostri figli ne hanno bisogno. Ma un passo alla volta, ora hai ancora bisogno di elaborare e metabolizzare.
    arabafenice83mammaconfusa80AliceinWgiumammarosanna
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici