Salta il contenuto

Ma...mia madre: parliamone

Ultimamente mi capita spesso di parlare con mia madre in modo un po' più approfondito e la osservo
un po' di più ..ragazzi se è particolare.
Dunque:
a. Parla velocissimamente
b.non guarda in faccia le persone o le fissa
c. Si fa delle uscite folli mettendomi in imbarazzo
d. Si perde nella musica e nella lettura
e.Episodio che mi ha sconvolto: da piccola quando pioveva ed era in campagna dai suoi nonni prendeva un catino enorme lo riempiva di acqua e di panni morbidi, poi usciva sotto la pioggia e vi entrava dentro , coprendosi la testa per meditare.

Poi si dice che io sono strano...
Sarà un' aspiegirl non riconosciuta o è semplicemente bizzarra?
( è solare, parla anche con le pietre ed è iperattiva...l' essere solare e chiacchierona frena un po' la mia ipotesi)
EstherDonnellyTatriotmammarosannaMononokeHimeloconimammaconfusa80Linna

Commenti

  • Molti asperger sono ipersociali; la descrizione che fai di tua madre si applicherebbe tranquillamente anche a me.
    Detto questo, non so se lo sia. Sicuramente tutti gli asperger sono bizzarri, ma non tutte le persone bizzarre sono asperger. Però al posto tuo mi porrei lo stesso dubbio.
    claluiTatJAA005MononokeHimeAJDaisy
    ❤️
    but the Earth refused to die
  • TatTat Post: 1,151
    Concordo con @EstherDonnelly, ed aggiungo che da un po' sto facendo una cosa simile osservando mio padre (anche perché mia nonna paterna e una mia cugina, sempre da parte paterna erano chiaramente AS, peccato che non possa confermarlo perché nessuna delle due è più in vita. Quindi il ramo che interessa la trasmissione genetica della neurodiversita è quello), e sto iniziando a pensare che sia AS, probabilmente subclinico, o comunque abbia forti tratti.
    JAA005
    Gabba Gabba Hey!
  • IkurahIkurah Post: 40
    Ho notato cose molto simili con mio padre e mi sono posto la stessa domanda ma al maschile.
    Perchè non parlarne in maniera più aperta e chiara? Potrebbe avere una reazione negativa?
    riot
    "Può darsi che non sarai mai felice. Perciò non ti resta che danzare, danzare così bene da lasciare tutti a bocca aperta."
    (Haruki Murakami)
  • JAA005JAA005 Post: 825
    Siso95 ha detto:

    Ho notato cose molto simili con mio padre e mi sono posto la stessa domanda ma al maschile.
    Perchè non parlarne in maniera più aperta e chiara? Potrebbe avere una reazione negativa?

    Non credo che se la prenda...vedrò.

    riot
  • riotriot Post: 6,392
    io dieri che è una persona eccentrica.

    una mia amica ha comportamenti così eccentrici che a volte rimango a bocca aperta osservandola, e allo stesso tempo è la persona più pratica, solare e socievole che abbia mai conosciuto. e lei è bella così com'è.

    allora, quanto è importante categorizzare tua madre? potresti dirle quanto e come ti sorprende e quanto ti affascina. penso che basti (d'altra parte conosce bene l'Asperger per pensare eventualmente di esserlo, no?)


    NemoEstherDonnellyTatMononokeHimeJAA005AJDaisy
  • NemoNemo Post: 3,723
    Concordo con @riot: essere eccentrici o bizzarri non implica necessariamente essere Asperger, e nel caso di tua madre il fatto di conoscere bene la sindrome dovrebbe averla resa edotta del fatto, se lo fosse. 

    Una nota personale: lavorando nel mondo dello spettacolo, di gente strana ne conosco tanta, ma proprio tanta. Ma il neurodiverso sono io, che sono il tecnico affidabile, rigoroso, sempre puntuale, maniaco dei materiali, che riavvolge i cavi con lo stesso identico numero di spire, che li inscatola sempre con i connettori nello stesso senso, che carica/scarica il furgone con le casse nella stessa posizione... e via discorrendo. :-D
    vera68cameliaSniper_OpsTatMononokeHimemarco3882JAA005loconiriotLinna
    Memento Mori
  • MarkovMarkov Post: 10,876
    Non vedo l'uno come più neurodiverso dell'altro onestamente.
  • vera68vera68 Post: 3,040
    Infatti. @Nemo la bizzarria può essere una caratteristica, ma non discriminante
  • MarkovMarkov Post: 10,876
    Quelli che sono come descrive @JAA005 non sembrano mai in difficoltà nelle situazioni sociali e sanno analizzare al volo, oppure non analizzano proprio perché sanno di poter fare qualsiasi cosa. Se cerchi di capire se son "diversi" con gli stessi parametri con cui valuti quelli con l'espressione sempre seria e meccanici no, non troverai mai analogie :)
    JAA005TatMononokeHime
  • TatTat Post: 1,151
    modificato agosto 2019
    Mio padre ad esempio non è affatto eccentrico ma
    Era un calciatore ed ha aperto un negozio di vernici, e, da autodidatta, ha creato e fatto brevettare la formula due pitture che, dopo più di 30 anni, risultano ancora i prodotti più venduti del negozio.
    È completamente fissato con tutte le possibili applicazioni della chimica in campo edilizio, ed è stato un innovatore in quanto ai sistemi tecnologici applicati: tintometri, spettrofotometri...macchine di cui poi studiava da solo, funzionamento ed applicazione
    È meticoloso e rituale
    Fa a mente calcoli estremamente complessi
    Sempre da autodidatta sa fare il lavoro di un commercialista
    Contatto oculare tendenzialmente evitato
    È praticamente monoespressivo, sia dal vivo che in foto (stessa espressione in tutte le foto dalla prima in suo possesso fatta a sei anni)
    Ha un senso dell' umorismo poco compreso, come il modo di ragionare in genere. Io invece li capisco entrambi.
    A volte dice cose totalmente inappropriate, anche se, nella maggioranza dei casi, nei rapporti sociali è come se ripetesse delle formule fisse senza accorgersi di quando possono essere o meno appropriate (questo raramente)
    È molto rituale nelle sue cose ed fa dei piccoli gesti, quasi impercettibili, con braccia e mani che potrebbero essere classificati come stereotipie
    Distantissimo nei rapporti affettivi cosa di cui mia madre si è sempre lamentata, ed abbastanza sordo alle esigenze altrui
    Iperlogico. Addirittura maniacale alla guida e ligio alle regole.
    Sembra non percepire la temperatura esterna ed ha una soglia del dolore altissima.
    Ed infine ricordo quando abitavo con loro, soprattutto quando ero piccola, delle grandi esplosioni che all'epoca pensavo fossero di rabbia, non dissimili dai miei meltdown.
    Ora tutto questa riflessione a lui probabilmente non serve, anche vista l'età (72 anni). Però ne abbiamo parlato assieme. Serve a me più che mai per togliermi una curiosità, ovvero tentare di tracciare un'ipotetica linea genetica di persone ND nella mia famiglia, non per catalogare.

    Aggiunta: e mi servirebbe anche per "capire" alcuni suoi eccessi (ad esempio la violenza in quelle crisi di rabbia, che è la stessa che agisco io nei meltdown)ed espressioni che in passato mi hanno fatto molto soffrire, e a riappacificarmici maggiormente.
    Percipiorondinella61MononokeHimemarco3882JAA005NemoLinna
    Gabba Gabba Hey!
  • AntaresAntares Post: 749
    modificato agosto 2019
    e per me gli Asperger ipersociali sarebbero ancora di più se riuscissero ad accattivarsi le simpatie di persone poco selezionatrici, ovvero la maggioranza (paradossalmente gli Asperger a mio avviso socializzano più facilmente, nonostante la loro atipicità, con persone iper-selezionatrici). quindi idealmente sarebbero ipersociali tanti AS che finiscono per essere "reietti" (per dirla in modo vittimistico) o comunque per stufarsi loro stessi della loro caccia sociale indiscriminata, ma nei fatti sembrano (o sono?), paradossalmente, "più isolati dei volontariamente isolati".
    Rileva linguaAfrikaansAlbaneseAmaricoAraboArmenoAzeroBascoBengaleseBielorussoBirmanoBosniacoBulgaroCatalanoCebuanoCecoChichewaCinese sempCinese tradCoreanoCorsoCreolo HaitianoCroatoCurdoDaneseEbraicoEsperantoEstoneFilippinoFinlandeseFranceseFrisoneGaelico scozzeseGalizianoGalleseGeorgianoGiapponeseGiavaneseGrecoGujaratiHausaHawaianoHindiHmongIgboIndonesianoIngleseIrlandeseIslandeseItalianoKannadaKazakoKhmerKirghisoLaoLatinoLettoneLituanoLussemburgheseMacedoneMalayalamMaleseMalgascioMalteseMaoriMarathiMongoloNepaleseNorvegeseOlandesePashtoPersianoPolaccoPortoghesePunjabiRumenoRussoSamoanoSerboSesothoShonaSindhiSingaleseSlovaccoSlovenoSomaloSpagnoloSundaneseSvedeseSwahiliTagikoTailandeseTamilTedescoTeluguTurcoUcrainoUnghereseUrduUsbecoVietnamitaXhosaYiddishYorubaZulu

    AfrikaansAlbaneseAmaricoAraboArmenoAzeroBascoBengaleseBielorussoBirmanoBosniacoBulgaroCatalanoCebuanoCecoChichewaCinese sempCinese tradCoreanoCorsoCreolo HaitianoCroatoCurdoDaneseEbraicoEsperantoEstoneFilippinoFinlandeseFranceseFrisoneGaelico scozzeseGalizianoGalleseGeorgianoGiapponeseGiavaneseGrecoGujaratiHausaHawaianoHindiHmongIgboIndonesianoIngleseIrlandeseIslandeseItalianoKannadaKazakoKhmerKirghisoLaoLatinoLettoneLituanoLussemburgheseMacedoneMalayalamMaleseMalgascioMalteseMaoriMarathiMongoloNepaleseNorvegeseOlandesePashtoPersianoPolaccoPortoghesePunjabiRumenoRussoSamoanoSerboSesothoShonaSindhiSingaleseSlovaccoSlovenoSomaloSpagnoloSundaneseSvedeseSwahiliTagikoTailandeseTamilTedescoTeluguTurcoUcrainoUnghereseUrduUsbecoVietnamitaXhosaYiddishYorubaZulu





    La funzione vocale è limitata a 200 caratteri
  • AntaresAntares Post: 749
    EstherDonnelly ha detto:

    Molti asperger sono ipersociali; la descrizione che fai di tua madre si applicherebbe tranquillamente anche a me.
    Detto questo, non so se lo sia. Sicuramente tutti gli asperger sono bizzarri, ma non tutte le persone bizzarre sono asperger. Però al posto tuo mi porrei lo stesso dubbio.

    non vorrei che la bizzarria venga colta solo per gli AS eccentrici, attivamente fuori dagli schemi, o altro. per me l'AS funziona come gamma di sintomi "positivi" e "sintomi negativi", analogamente (ad esempio) alla schizofrenia. se un AS ha evidente goffaggine motoria, nonostante sul piano sociale sia relativamente "camuffabile", tutti lo prenderanno per estensione per bizzarro. se un AS si muove normalmente e si comporta senza tradire stress (stimming assente, tanto per dirne una), ma a livello dialogico/sociale pare atipico per l'inespressività e per il disinteresse per l'aggregazione, magari tutti lo considerano "un orso" e nessuno, nei fatti, lo considera un "tipo strano" nel senso di bizzarro.
    G
    M
    T
    Y
    Rileva linguaAfrikaansAlbaneseAmaricoAraboArmenoAzeroBascoBengaleseBielorussoBirmanoBosniacoBulgaroCatalanoCebuanoCecoChichewaCinese sempCinese tradCoreanoCorsoCreolo HaitianoCroatoCurdoDaneseEbraicoEsperantoEstoneFilippinoFinlandeseFranceseFrisoneGaelico scozzeseGalizianoGalleseGeorgianoGiapponeseGiavaneseGrecoGujaratiHausaHawaianoHindiHmongIgboIndonesianoIngleseIrlandeseIslandeseItalianoKannadaKazakoKhmerKirghisoLaoLatinoLettoneLituanoLussemburgheseMacedoneMalayalamMaleseMalgascioMalteseMaoriMarathiMongoloNepaleseNorvegeseOlandesePashtoPersianoPolaccoPortoghesePunjabiRumenoRussoSamoanoSerboSesothoShonaSindhiSingaleseSlovaccoSlovenoSomaloSpagnoloSundaneseSvedeseSwahiliTagikoTailandeseTamilTedescoTeluguTurcoUcrainoUnghereseUrduUsbecoVietnamitaXhosaYiddishYorubaZulu
    AfrikaansAlbaneseAmaricoAraboArmenoAzeroBascoBengaleseBielorussoBirmanoBosniacoBulgaroCatalanoCebuanoCecoChichewaCinese sempCinese tradCoreanoCorsoCreolo HaitianoCroatoCurdoDaneseEbraicoEsperantoEstoneFilippinoFinlandeseFranceseFrisoneGaelico scozzeseGalizianoGalleseGeorgianoGiapponeseGiavaneseGrecoGujaratiHausaHawaianoHindiHmongIgboIndonesianoIngleseIrlandeseIslandeseItalianoKannadaKazakoKhmerKirghisoLaoLatinoLettoneLituanoLussemburgheseMacedoneMalayalamMaleseMalgascioMalteseMaoriMarathiMongoloNepaleseNorvegeseOlandesePashtoPersianoPolaccoPortoghesePunjabiRumenoRussoSamoanoSerboSesothoShonaSindhiSingaleseSlovaccoSlovenoSomaloSpagnoloSundaneseSvedeseSwahiliTagikoTailandeseTamilTedescoTeluguTurcoUcrainoUnghereseUrduUsbecoVietnamitaXhosaYiddishYorubaZulu
    La funzione vocale è limitata a 200 caratteri
    Nemo
  • JAA005JAA005 Post: 825
    Dunque mia madre è una musicista ed è egocentrica, a volte ipercentrata. Ha una facilità incredibile con le lingue e conosce praticamente mezzo mondo e piace a tutti. I pochi che non la amano non la sopportano .
    Le ho chiesto: non è che sei un po' Aspie anche tu? Lei mi ha risposto: credo di essere solo molto egocentrica e ho l' indole della star. ( mah....).Non credo mi abbia preso molto sul serio...
    Antaresriot
  • loconiloconi Post: 357
    In ogni caso sei stato fortunato. Una persona eccentrica è più incline ad essere affascinata dalla diversità altrui e a includerla.
    Scommetto che con lei ti senti molto a tuo agio?
    JAA005
  • SirAlphaexaSirAlphaexa Post: 3,410
    Con tutta onestà, stai sereno.
    Mi sembra una madre adorabile, magari avercela una come lei...

    Io ho lo stesso dubbio con la mia, ma credimi che per l'effetto opposto: ha molti tratti simili ai miei ma è piu "rigida" di me....
    JAA005

  • Angel_aAngel_a Post: 195
    Che ci sia una componente genetica ormai e' noto. cio' non significa che sia scontato, ma nemmeno che non lo sia! :)
    Riguardo al fatto che avendo un figlio nello spettro dovrebbe essersene resa conto....beh...mica vero.
    Io lavoro nell'ambito della salute mentale ed il dubbio forte su me stessa me lo sono fatto venire quest'anno (poi subito confermato dalla diagnosi).
    Il fatto è che quando qualcosa ci sta troppo vicino, non la vediamo, come se ci avvicinassimo ad uno specchio con la punta del naso e volessimo vederci bene......vedremmo sfuocato.....e così è nella realtà. ;) 


    NemoPimpirinaJAA005
    “ I'm pretty good at running human in emulation mode.”

    " Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi....."
  • Penso anche io che il fatto che abbia un figlio nello spettro non significhi necessariamente che si sia posta il problema di esserlo anche lei, anche perché, da quanto ho capito, le caratteristiche delle donne Asperger sono un po' diverse da quelle degli uomini Asperger... Solo con un consulto potrà scoprire se è veramente così o solo un po' eccentrica.
    JAA005
  • JAA005JAA005 Post: 825
    loconi ha detto:

    In ogni caso sei stato fortunato. Una persona eccentrica è più incline ad essere affascinata dalla diversità altrui e a includerla.
    Scommetto che con lei ti senti molto a tuo agio?

    In effetti andiamo molto d' accordo e usciamo spesso insieme.. ( È pure diventata amica del mio fidanzato...)

    loconi
  • DipoDipo Post: 110
    modificato agosto 2019
    Sono ignorante in materia, comunque l'Asperger non potrebbe essere una condizione in parte ereditaria?

    Comunque io non gliene parlerei, tanto alla fine cosa le cambia? Il rischio è quello che possa pensare di essere "malata" e vada in depressione. Poi può essere che mi sbaglio.
    Di sicuro meglio prima chiedere ad un esperto.
  • JAA005JAA005 Post: 825
    @Dipo...gliel' ho detto un po' scherzando. Non mi ha preso molto sul serio. Comunque mia madre in depressione non ci va.E' un vulcano.. .
  • DipoDipo Post: 110
    JAA005 ha detto:

    @Dipo...gliel' ho detto un po' scherzando. Non mi ha preso molto sul serio. Comunque mia madre in depressione non ci va.E' un vulcano.. .

    Meglio così! ;)
  • @JAA005 se tua mamma è aspie o no poco importa.. Ti ha cresciuto così bene e quello conta. Cmq concordo: è un vulcano!!
    JAA005loconi
  • loconiloconi Post: 357
    modificato settembre 2019
    Seguo il thread per mia madre.
    Ieri con un'ingenuità disarmante, mi racconta che quando mio padre stava male, (mio padre è morto di tumore nel'94) faceva delle iniezioni.
    Lei gli disse " mi sa che non guarisci, ormai è da tanto che ti curi" e poi ha continuato " sai che si era adirato da morire? Beh del resto avevo ragione io".
    Ma secondo voi? Poi l' autistico poco empatico è il nipote.
    JAA005Valentavera68
Accedi oppure Registrati per commentare.