Salta il contenuto
Massa, 18 febbraio 2023, evento gratuito

voi siete sentimentali?

nicolonicolo Post: 3
modificato dicembre 2022 in Esplorare i sentimenti
voi come vi aprocciate con l'amore siente sentimentali oppure non siete interessati all'amore  e sopratutto come vi aprrociate io  personalmente sono una frana...
comunque questo è la mia prima domanda su questo forum =)
luli12367

Commenti

  • nicolo ha detto:
    voi come vi aprocciate con l'amore siente sentimentali oppure non siete interessati all'amore  e sopratutto come vi aprrociate io  personalmente sono una frana...
    comunque questo è la mia prima domanda su questo forum =)
    Allora allora allora è una cosa a cui ho pensato spesso e volentieri anche perché ho avuto molti stati d'animo molto forti diversi nella vita e sono arrivata a questa conclusione lo so che sconvolgerà come ha sconvolto me stessa praticamente secondo me sono sentimentale in modo eccessivo e l'esatto contrario quindi fredda completamente ed è desertazioni accadono nello stesso momento quindi si annientano a vicenda e praticamente ne deriva il fatto che sono molto apatica e distaccata da questi discorsi. Lo so non si è capito molto ne approfitto per invitarti questa sera nella mia live sul mio canale YouTube magari ne potremmo parlare direttamente lì il canale si chiama canale YouTube asperger 
    Audreyaddams97
    Il mio canale su YouTube: canale YouTube Asperger 
  • Andre12345Andre12345 Post: 40
    modificato dicembre 2022
    Le rarissime volte che mi è capitato, non ho di certo servito su un piatto d'argento il mio affetto. Anzi, per quanto io creda nell'amore non sono un grande praticante dei "modi di fare" per instaurare un rapporto sentimentale. Rispondendo alla tua domanda, penso di essere una via di mezzo.
  • Se sono sentimentale? Ti posso citare un mio medico quando gli ho comunicato che ero autistico: "Ma non è possibile, tu non puoi essere autistico. Non dovresti avere emozioni se fosse così, tu invece hai troppe emozioni". Al di là dello stereotipo, suppongo possa rendere il concetto.

    Non mi pare che possa averne un eccesso, poiché se incanalate mi fanno davvero stare bene, ma forse una delle mie dissonanze con gli altri è che potrei averne molte di più. Ho sempre amato la bellezza, le forme, la musica, la pittura, la poesia ed ogni altra forma di espressione artistica. Non sono bravo a cantare, dovrei esercitarmi nella pittura ed i miei genitori non vollero iscrivermi ad una scuola di musica (ho imparato poi a suonare con il pianoforte alcuni pezzi del flauto delle medie, anche se ora non suono spesso), ma già dai 12 anni mi dedicai a scrivere poesie (che vennero anche lette in cerimonie).

    Mi è persino sempre piaciuto tentare di vestirmi bene, di curare il mio aspetto e di apparire splendente ed ordinato (ora che sono più isolato lo faccio un po' meno, ma voglio rimediare). Poi la natura, i fiori ed i loro profumi sono davvero in grado di mandarmi in estasi. Adoro godere di questi momenti così come adoro rifletterci e scriverne nel modo più meticoloso ed emozionante possibile, magari al chiaro di Luna (le mie preferite sono quelle di maggio, dove il cielo è sereno e la temperatura è mite). Sono in queste situazioni dove il mio piacere si esalta oltre ogni confine, ma non sono così applicabili nella vita reale.

    Le persone non si incontrano in questi modi ed in alcune circostanze potrebbero anche essere pericolosi. Li ritengono anche strani, cose da libri di scuola, e non si emozionano allo stesso modo. Secondo una americana mi comportavo così poiché ero solo "italiano", ma né da una parte né dall'altra sono cose così apprezzate (non come lo faccio io per lo meno). Forse non ho incontrato le persone giuste, ma comuni non mi sono sembrate, così come non lo era la mia reazione.

    Io, appunto, ho emozioni davvero potenti. Queste circostanze, così come il mio modo di provare sentimenti, scatenano in me reazioni davvero forti. Anche in situazioni dove conosco appena l'altra persona, io sento moltissimo. Non sono demisessuale, poiché sono in grado di avere rapporti anche senza provare nulla, ma ho sentimenti che sono immensi. Se gli altri magari incrementano i loro sentimenti in linea retta man mano che passa il tempo, la mia è una funzione iper-esponenziale. Devo specificarlo, non sono ossessivo, paranoico o persecutorio, ma davvero molto capace di amare, sia l'arte e la natura che le persone.

    riotClaraDiLunasamxx
  • luli12367luli12367 Post: 727
    nicolo ha detto:
    voi come vi aprocciate con l'amore siente sentimentali oppure non siete interessati all'amore  e sopratutto come vi aprrociate io  personalmente sono una frana...
    comunque questo è la mia prima domanda su questo forum =)
    Vabbè per essere la prima domanda vai proprio già subito alla radice della ferita ( hihihi) beh diciamo che con i sentimenti io sono sempre stata molto strana, il mio approccio dipende molto dai comportamenti dell'altra persona e dal livello di fiducia e spensieratezza che questa persona fa nascere in me
    Il mio canale su YouTube: canale YouTube Asperger 
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici