Salta il contenuto

senso del pericolo

ct87ct87 Post: 2,956
modificato settembre 2014 in Sensi, percezioni, attenzione
Buongiorno! Sono solo le dieci e Pierino la peste (ovvero io) ha già fatto danni. Stamattina sono rimasta chiusa in ascensore per 25 minuti. Tutti quelli fuori dalla struttura d'acciaio erano preoccupati e in stato di apprensione, invece io ero tranquilla e per niente agitata, anzi farà un pò ridere ma continuavo a specchiarmi.
Secondo voi gli Asperger hanno il senso del pericolo meno pronunciato? Altrimenti se così non fosse sono diversa nella neurodiversità accidenti!
Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
«1

Commenti

  • mi sei piaciuta; =D>

    cmq sì, gli asperger, possono e lo hanno fatto, spesso mantenere la calma e la presenza di spirito proprio in situazioni in cui "normalmente" molti degli  gli NT si agitano.

    io direi che non è che ne abbiamo meno senso del pericolo, ma che è diverso. è diversamente collocato.
    Let us try to teach generosity and altruism, because we are born selfish.             -Richard Dawkins
  • ct87ct87 Post: 2,956
    @kachina grazie :-bd
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • ct87ct87 Post: 2,956
    Ecco, allora non sono strana!!! Fiu... Evvai
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • Non ti preoccupare, non sei strana.
    Da bambina spesso prendevo e attraversavo la strada senza guardare e facevo inchiodare le macchine che mandavano a quel paese mia madre. Lei ansiosa attraversava di conseguenza chiedendomi perché l'avessi fatto, io ero tranquillissima, e anche se non le rispondevo mai io sapevo perché l'avevo fatto. Ma per me era normale e non capivo perché arrivavano tutti agitati.
  • Nel libro di J.E. Robinson "Siate diversi" c'è un capitolo che riguarda proprio questo argomento: "Restare tranquilli durante una crisi". L'autore spiega come in situazioni d'emergenza (lui cita come esempio un incidente stradale), laddove un NT entrerebbe nel panico, gli aspie riescono a mantenere il controllo senza farsi travolgere dall'emotività, riuscendo a rimanere calmi e distaccati :"Ho pensato spesso che le persone Asperger sarebbero bravissime a lavorare come soccorritori nelle situazioni d'emergenza. Possiamo sembrare rozzi o addirittura menefreghisti,ma le nostre menti razionali vedono problemi e soluzioni molto velocemente, la nostra scarsa emotività ci protegge dagli orrori di un incidente stradale o di un incendio." L'autore ci tiene a sottolineare come l'assenza di emotività non significa mancanza di empatia, infatti lui nell'esempio citato prestò soccorso ai feriti mettendo addirittura a rischio la propria vita, ma ora mi sa che sto andando OT...
  • vanessavanessa Post: 1,163
    Mia mamma da piccola aveva paura delle macchine, allora quando attraversava la strada chiudeva gli occhi e si lanciava, per fortuna negli anni Sessanta non c'era il traffico di adesso
  • ct87ct87 Post: 2,956
    @EmilyTheStrange io da piccola per il fatto di non capire le normali regole attraversavo sempre fuori dalle strisce, così una volta mi hanno investita

    @ariza mi piace questo libro. E grazie!
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • Anche io ho avuto la senzazione talvolta di essere priva di timore. Tipo mi sono buttata in imprese difficili senza voltarmi indietro la dove un nt avrebbe rinunciato o comunque dimostrato molto coraggio. E devo dire di essermela cavata egregiamente. Ma credo che sia anche perché a volte ho dovuto scervellarmi per superare i miei limiti in cose che agli altri paiono semplicissime o comunque anche solo per apparire più normale perciò mi sono fatta la pelle dura per affrontare un po tutto.
  • @ct87 ti sei fatta male?
  • ct87ct87 Post: 2,956
    Sommariamente! anche perché ho una soglia del dolore molto alto (e questa è un'altra bella storia) e la pellaccia dura come quella di un elefante
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • AdalgisaAdalgisa Post: 1,793

    credo che noi (mi c'includo ma non ho nessuna diagnosi, magari sono semplicemente nt con qualche tratto nd) andiamo in ansia e in panico per situazioni che ai neurotipici non comportano il minimo sconvolgimento e vivono con tutta tranquillità, viceversa ciò che fa paura ai neurotipici a noi non ci sconvolge.

    ecco perchè è tanto difficile capirci.

     

    E' vero se è vero che è vero che.. che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • ct87ct87 Post: 2,956
    @cicalina Non fa una piega il tuo ragionamento. In effetti io mi turbo davanti all'odore di formaggio e aceto che alle altre persone non crea alcun disagio
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • @ct87 meglio!

    @cicalina hai pienamente ragione.
  • AdalgisaAdalgisa Post: 1,793
    a me le situazioni di "terrore" riguardano i rapporti con le persone a cui mi "attacco" come fossero fratelli o sorelle. da un lato sono felicissima di averli presenti nella mia vita, dall'altra ho il terrore di perderli a causa di persone che potrebbero "scavalcarmi"..sono troppo immatura in questo e non so crescere :( 
    E' vero se è vero che è vero che.. che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • ct87ct87 Post: 2,956
    Con le persone ho un modo perverso di ragionare. Voglio loro bene, però vorrei averli solo quando voglio io.
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • AdalgisaAdalgisa Post: 1,793

     

    quindi non sei /sei stata una fidanzata "normale" vero?

    E' vero se è vero che è vero che.. che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • Io invece oltre il terrore di perderli ho il il terrore di sbagliare una qualsiasi situazione che preveda nt.
    Mi assilla questo pensiero, mi chiedo sempre
    " sto facendo l'azione giusta?"
    " avrò detto qualcosa di sbagliato?"
    " cosa pensa di quello che ho detto?
  • Io ho sempre la sensazione di essere in pericolo.
  • marielmariel Post: 1,551
    a me le situazioni di "terrore" riguardano i rapporti con le persone a cui mi "attacco" come fossero fratelli o sorelle. da un lato sono felicissima di averli presenti nella mia vita, dall'altra ho il terrore di perderli a causa di persone che potrebbero "scavalcarmi"..sono troppo immatura in questo e non so crescere :( 
    anch'io!
  • marielmariel Post: 1,551
    Ieri ho dimenticato di mettere il freno a mano all'auto e uscita dal negozio l'ho ritovata  in mezzo alla strada....sono subito corsa per togliela da lì con molta tranquillità..fortuna che nessuno era passato in quel momento.! Non ho provato terrore o altro.ho pensato agli autoscontri del luna park. Sono diversamente neurotipica?
    :D
  • kachinakachina Post: 560
    modificato settembre 2014

    :))

    mentre leggevo all'inizio un po' pensavo all'incoscienza che mi capitava di avere in maniera brillante da giovane, e volevo preoccuparmi,
    poi ho letto le vostre storie;  storie di bambine aspie  che con genuino coraggio da leone e  disarmanti "coping strategies" si lanciano nel traffico...
    siete bellissime :x
    Let us try to teach generosity and altruism, because we are born selfish.             -Richard Dawkins
  • marielmariel Post: 1,551
    ahahahahaha 
    :))
  • ct87ct87 Post: 2,956
    Grazie!!! Ma @kachina come da giovane?!?
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • ct87ct87 Post: 2,956

     

    quindi non sei /sei stata una fidanzata "normale" vero?

    No. Sono single da 7 anni e quando ho avuto il ragazzo per 3 anni e mezzo non gli ho mai permesso di chiamarmi amore e non riuscivo a uscire con lui più di tre volte la settimana e soprattutto la mia frase più gettonata con lui era: "prima gli amici poi il partner" e soprattutto niente gelosia anche perché non voglio e non posso tradire mi schifa la cosa

    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • ct87ct87 Post: 2,956
    @mariel ecco perché dicono che non sappiamo guidare noi donne, c'è chi non mette il freno a mano! :-))
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • ct87ct87 Post: 2,956
    @mariel ecco perché dicono che non sappiamo guidare noi donne, c'è chi non mette il freno a mano! :-))
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • IndecisoIndeciso Post: 2,754
    @ct87, wow sei la mia ragazza ideale. :D
  • ct87ct87 Post: 2,956
    @Indeciso per ciò che ho scritto sulla relazione di coppia? Grazie, di sicuro non faccio annoiare, ne combino sempre di ogni.
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • marmotmarmot Post: 564
    modificato settembre 2014
    Allora mi sa che quello strano sono io!
    Sarei morto di crepacuore chiuso dentro un'ascensore per 25 minuti :(( :((
    E non parliamo nei bagni pubblici...
    Non è che soffro di claustrofobia, basta che sappia di poter uscire, ma se rimango bloccato sono FINITO! A quel punto terrore e paura mi governano :(( magari per un po' riesco anche a restare relativamente calmo poi la rovina :((
  • kachinakachina Post: 560
    modificato settembre 2014
    siamo passate ad un altro di  PERICOLO, :ar!:

    quindi non sei /sei stata una fidanzata "normale" vero?  

    :O

    (....) quando ho avuto il ragazzo per 3 anni e mezzo non gli ho mai permesso di chiamarmi amore e non riuscivo a uscire con lui più di tre volte la settimana e soprattutto la mia frase più gettonata con lui era: "prima gli amici poi il partner" e soprattutto niente gelosia anche perché non voglio e non posso tradire mi schifa la cosa

    anch'io , nonostante l'età avanzata (36),
    non riesco a fare la fidanzata normale, come dite voi, e anche i miei ex a dire il vero, ma io giuro non mi ero accorta delle mie allergie fino a quando non ho sentito "voi giovinastri" chiamarvi "amo".
    k.m.n.( kill me now).  nun se po' senti'!



    Post edited by kachina on
    Let us try to teach generosity and altruism, because we are born selfish.             -Richard Dawkins
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici