Salta il contenuto

Problemi di logica

greekpigreekpi Post: 890
Apro questo thread per chiunque voglia postare qualsiasi genere di problema di logica, mio (e non solo mio) passatempo preferito. Grazie! :)

Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

Post edited by Sophia on
«1

Commenti

  • Per logica intendi la logica matematica o il ragionare su un dato problema, senza che richieda particolari conoscenze matematiche?
  • Intendo ragionare su un
    dato problema, senza che
    richieda particolari conoscenze
    matematiche, ad ogni modo va bene anche logica matematica :)

    Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

  • greekpigreekpi Post: 890
    modificato settembre 2014
    Ecco il classico problema che si dice sia stato inventato da Einstein, che pare affermasse (erroneamente credo) che solo il 2% della popolazione sarebbe stato in grado di risolverlo

    In una strada ci sono 5 case
    pitturate con 5 colori diversi.
    In ogni casa vive una persona di
    una diversa nazionalità.
    I 5 proprietari bevono bevande
    differenti, fumano una diversa
    marca di sigarette e
    possiedono ognuno un animale
    diverso.
    La domanda è:
    chi possiede il pesce?
    Usate questi dati per scoprirlo
    1. L'inglese vive in una casa
    rossa
    2. Lo svedese possiede un cane
    3. Il danese beve tea
    4. La casa verde è a sinistra di
    quella bianca
    5. Il proprietario della casa
    verde beve caffè
    6. La persona che fuma Pall Mall
    possiede un uccello
    7. Il proprietario della casa
    gialla fuma Dunhill
    8. L'uomo che vive nella casa in
    centro beve latte
    9. Il norvegese vive nella prima
    casa
    10. L'uomo che fuma Blends
    vive vicino a quello che ha un
    gatto
    11. L'uomo che possiede un
    cavallo vive vicino a quello che
    fuma Dunhill
    12. L'uomo che fuma Blu Master
    beve birra
    13. Il tedesco fuma Prince
    14. Il norvegese vive vicino a
    una casa blu
    15. L'uomo che fuma Blends ha
    un vicino che beve acqua

    Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

  • AdalgisaAdalgisa Post: 1,793
    Sono anni che mi scervello su un quesito di logics trovato sul libro di matematica che usavo al ginnasio.cosa hanno in comune i seguenti numeri?


    OTTO
    DIECI
    DICIANNOVE
    VENTISEI
    QUARANTAQUATTRO
    I numeri erano scritti proprio cosi, in stampatelle e in maiuscolo
    E' vero se è vero che è vero che.. che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • Sicura che siano giusti? Detti così mi ricordano una sequenza simil-Fibonacci + 1, ad eccezione di 10+19+1 != 26

    Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

  • AdalgisaAdalgisa Post: 1,793
    Sicurissima...
    E' vero se è vero che è vero che.. che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • Sono anni che mi scervello su un quesito di logics trovato sul libro di matematica che usavo al ginnasio.cosa hanno in comune i seguenti numeri?


    OTTO
    DIECI
    DICIANNOVE
    VENTISEI
    QUARANTAQUATTRO
    I numeri erano scritti proprio cosi, in stampatelle e in maiuscolo
    Volendo giocare un pò "sporco" si potrebbe dire che sono tutti numeri naturali e scritti con lettere in carattere maiuscolo  O:-), so che sembra stupido, ma in realtà sono già 2 cose in comune tra tutti quei numeri, inoltre sono scritti (a parte il primo) in modo che il numero che li precede sia minore di quello che segue (cioè sono in ordine crescente); oppure il fatto che le radici dei numeri siano tutti decimali; inoltre questi sono ordinati (nel modo in cui li hai scritti) in modo che le prime cifre delle radici dei numeri (quella che precede la virgola) siano in ordine crescente.
    In realtà fin dall'inizio ero propenso al coinvolgimento nella risoluzione del problema delle lettere con cui sono scritti i numeri, altrimenti non li avrebbero forse scritti in questo modo; tuttavia non sembrano cose molto inerenti alla logica di un testo di scuola, inoltre oggi è stata una giornata pesante per cui non ho molta voglia di fare tentativi a vuoto (:| .
    Una cosa che aiuterebbe potrebbe essere sapere in che capitolo era messo il problema, cosi che al 99% richiedeva conoscenze acquisite di recente nel libro, visto che mi sembra un esercizio decisamente "matematico" :).
  • Attenzione, ci ho pensato anch'io ma "cos'hanno in comune" vuol dire che la sequenza non importa, potrebbero essere messi in qualsiasi ordine, sempre che non l'abbiano scritto senza pensarci troppo.

    Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

  • Attenzione, ci ho pensato anch'io ma "cos'hanno in comune" vuol dire che la sequenza non importa, potrebbero essere messi in qualsiasi ordine, sempre che non l'abbiano scritto senza pensarci troppo.
    A cosa avevi pensato :)? Concordo però, l'ordine non è necessariamente rilevante, ma non da escludere, anche se secondo me ci servirebbero altri dati (tipo dove si trova il problema nel libro di testo, per sapere che tipo di soluzione è richiesta) per dire con certezza cosa accomuna tali numeri.
  • AdalgisaAdalgisa Post: 1,793
    Se trovo il testo vi faccio sapere
    E' vero se è vero che è vero che.. che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • Se trovo il testo vi faccio sapere
    Grazie!!! :)
  • Avevo pensato a quella cosa delle radici, ma non è una sequenza... Neppure il mio insegnante di matematica non ha saputo rispondere, forse l'esercizio era così banale che intendevano nessuno è un quadrato perfetto?

    Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

  • Avevo pensato a quella cosa delle radici, ma non è una sequenza... Neppure il mio insegnante di matematica non ha saputo rispondere, forse l'esercizio era così banale che intendevano nessuno è un quadrato perfetto?
    Già è possibile.... si potrebbero trovare molte soluzioni ma per il momento non possiamo essere certi di quale sia la più valida per l'esercizio nello specifico.
  • 19>1+9=10
    26>2+6=8
    44>4+4=8

    E 10 e 8

    C'e' collegamento, come somma delle cifre. Ma e' troppo poco.

    Ciao. Grazie. Simone
    Tutto ciò IO penso (e scrivo).
  • @cicalina sicura che dicesse cos'hanno in comune questi numeri?

    Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

  • Sono anche tutti esprimibili come somma di numeri primi.
    Tutto ciò IO penso (e scrivo).
  • pennypenny Post: 32
    a b c d e f g h i l m n o p q r s t u v z
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21

    OTTO=13*18*18*13= 54756 => (somma cifre) 27 => (somma cifre) 9
    DIECI=4*9*5*3*9=4860 => 18 => 9
    DICIANNOVE=4*9*3*9*1*12*12*13*20*5=181958400 => 36 => 9
    VENTISEI=20*5*12*18*9*17*5*9=148716000 => 27 => 9
    QUARANTAQUATTRO=15*19*1*16*1*12*18*1*15*19*1*18*18*16*13=1,89178509312e+13 => 54 => 9

    Macchinoso. Ammetto.
  • a b c d e f g h i l m n o p q r s t u v z
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21

    OTTO=13*18*18*13= 54756 => (somma cifre) 27 => (somma cifre) 9
    DIECI=4*9*5*3*9=4860 => 18 => 9
    DICIANNOVE=4*9*3*9*1*12*12*13*20*5=181958400 => 36 => 9
    VENTISEI=20*5*12*18*9*17*5*9=148716000 => 27 => 9
    QUARANTAQUATTRO=15*19*1*16*1*12*18*1*15*19*1*18*18*16*13=1,89178509312e+13 => 54 => 9

    Macchinoso. Ammetto.
    Bravo era proprio quello a cui mi riferivo, ci doveva essere un motivo se i numeri erano stati scritti in lettere. 
    Spero sia giusta la tua soluzione, un' alternativa sarebbe dire che i numeri ottenuti dalla moltiplicazione sono tutti divisibili per nove (anche se è un altro modo di dire la stessa cosa tua) oltre che per due.
    Magari questo esercizio riguardava criteri di divisibilità o cose simili.

  • greekpigreekpi Post: 890
    Carino questo problema, e io che sono stato ore a guardare solo i numeri e non le lettere :(

    Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

  • AdalgisaAdalgisa Post: 1,793

    ragazzi il libro da cui era tratto l'esercizio si chiama "algebra" gli autori sono bencini. di rocco.geronimo.

     

    la copertina è fucsia con strisce blu  e il volume è il primo...io lo usavo nel 1996 (quarto ginnasio)

     

     

    E' vero se è vero che è vero che.. che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • ragazzi il libro da cui era tratto l'esercizio si chiama "algebra" gli autori sono bencini. di rocco.geronimo.

     

    la copertina è fucsia con strisce blu  e il volume è il primo...io lo usavo nel 1996 (quarto ginnasio)

     

     

    Siccome eri in quarta ginnasio (è la prima liceo vero xD?) significa che la soluzione non può essere più di tanto complessa.
    A questo punto è anche possibile che le lettere non c'entrino nulla, magari è davvero una cosa banale come il fatto che sono numeri naturali.
    Dipende dal capitolo, se ritrovi l'esercizio ovviamente :)
  • DomitillaDomitilla Post: 3,101
    modificato ottobre 2014
    Sulla sequenza dei numeri: premetto che la matematica non è il mio forte, però qualcosa ho notato (sempre che non abbia sbagliato a contare, probabile)
    Otto ha metà lettere di ventisei.
    Dieci ha metà lettere di diciannove.
    Le lettere di otto, dieci e diciannove sommate fanno 19.
    Poi se moltiplico le lettere di dieci per le sillabe di cui è composto viene 15, il numero delle lettere di quarantaquattro.
    Boh.



    (Ho messo su google il problema, mi son saltati fuori siti dedicati a lotto e superenalotto... non è che è una cinquina vincente?! XD )
  • PhoebePhoebe Post: 2,066
    Anche io appassionata di logica, questo rompicapo è bellissimo:

    Usando solamente una clessidra da quattro minuti e una clessidra da sette minuti, misura esattamente nove minuti senza che l’intero processo richieda più di nove minuti.
    Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev'essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me. Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te.

    Frida
  • yugenyugen Post: 1,888
    modificato ottobre 2014
    Anche io appassionata di logica, questo rompicapo è bellissimo:

    Usando solamente una clessidra da quattro minuti e una clessidra da sette minuti, misura esattamente nove minuti senza che l’intero processo richieda più di nove minuti.



    Ciao @Kira91 approfitto per salutarti. Benvenuta!!
    riguardo al quesito, credo che diro' una sciocchezza.
    Ma io userei prima la clessidra da 7 minuti e subito dopo quella da 4, che interromperei a meta'.
  • yugenyugen Post: 1,888
    oppure farei partire quella da 4 e quando e' a meta' quella da 7 :-D
  • Andato_SimAndato_Sim Post: 2,046
    Faccio partire clessidre assieme.
    Quando clessidra da 4 minuti finisce, la giro.
    Quando clessidra da 7 minuti finisce, la giro anche essa.
    Quando quella da 4 minuti finisce, sono passati 8 minuti e nella clessidra da 7 minuti è passata sabbia da 1 minuto: la rigiro, e ho 9 minuti.

    Ciao. Grazie. Simone   
    :-B
    Tutto ciò IO penso (e scrivo).
  • @Simone, hai tutta la mia ammirazione!! ;-)
  • greekpigreekpi Post: 890
    Sbaglio o come problema è molto facile? Comunque dice che il processo non deve durare PIÙ di 9 minuti, non 9 esatti, quindi non sarebbe meglio trovare la soluzione che richiede meno tempo?

    Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

  • greekpigreekpi Post: 890
    In tal caso 2 minuti: faccio andare quella da 4 e giro quella da 7 al contrario quando sono passati 2 minuti :)

    Chiunque è un genio, ma se tu giudichi un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la sensazione di essere uno stupido. – Albert Einstein

  • aspirinaaspirina Post: 3,054
    In tal caso 2 minuti: faccio andare quella da 4 e giro quella da 7 al contrario quando sono passati 2 minuti :)
    però mi devi spiegare chi te lo dice che da quella da quattro sono passati due minuti
    secondo me quella di Simone è perfetta
    buona giornata
    aspy
    Alla fin fine, amici, ecco la verità: è tutta una supercazzola
Accedi oppure Registrati per commentare.


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!