Salta il contenuto

Rimbambimento da gatti (scherzo)

ValentaValenta Post: 10,759
modificato ottobre 2015 in Natura, animali e tempo libero
Perché la sola vista di un gatto mi procura sentimenti di amore e piacere?

Come mai queste piccole creature sono considerate da molti così adorabili tanto che ne guardano le foto e i video come antistress?

Non credo che sia una passione solo da ragazze zitelle e attempate, genere Patti di Camera Cafe.

Insomma, cosa hanno di speciale queste bestiole?

Astenersi cinofili ;-)

Buona serata!
Vale (egli\lui\gli)- feedback e reactions sempre graditi
EstherDonnellyAmelieamigdalaAJDaisygiovannaSemir78WBorgEowynZenzerochandrae 6 altri.
«13456722

Commenti

  • DarwinDarwin Post: 1,503
    [Mode: Secchione ON]

    Credo sia il fatto che i loro lineamenti, il verso e le loro dimensioni ricordano un infante, siamo quindi portati a trovarli carini e provare per loro un senso di tenerezza e protezione per "estensione" del nostro istinto di protezione materna-paterna. Sentimenti che sono amplificati dal fatto che essi sono quasi completamente autosufficienti, che sono gradevoli al tatto e che più in generale all'uomo piace da matti avere una o più creature viventi che dipendono dalle sue cure. Sempre per il motivo sopracitato.

    [Mode: Secchione OFF]

    Perché sono creature coccolose ed ipnotiche B-)
    ValentaEstherDonnellyAmelieamigdalaTormalinaNerachocolatSveztachandraariandataPulpetze 1 altri.
    La curiosità è quasi sempre egoismo: in pochi si accorgono di quanto qualcosa funzioni in modo preciso ed efficiente, finché non smette di farlo.
  • amigdalaamigdala Post: 6,362
    - Sono morbidi
    - puzzano poco e sono puliti
    - si fanno i fatti loro ma quando ho bisogno di loro compaiono
    - d'inverno scaldano
    - so imitare così bene il verso che ci faccio delle gran chiaccherate
    - costano meno dei cani da mantenere perché sono di taglia più piccola
    - sono meno pericolosi di altri animali, se hanno paura piuttosto che aggredire scappano
    - fanno le fusa :x
    - leccano poco e nel caso sono poco bavosi
    - sono eleganti
    - mi piace la loro coda morbida e sinuosa :x
    - non c'è niente di meglio del loro musetto sfregato sulla guancia :x

    Ps: Ma l'emiticon gatto dov'è?? La voglioooo :D
    ValentaAndato47EstherDonnellyAJDaisyGwyllionSveztaZenzeroSimoMCKchandrariote 6 altri.
  • ValentaValenta Post: 10,759
    Io vedo più il cane come eterno bimbo, il gatto lo vedo più come un amico adulto.
    Delle volte se lento e pigro anche anziano.
    friedenariandatalunagattina
    Vale (egli\lui\gli)- feedback e reactions sempre graditi
  • riotriot Post: 6,395
    i miei 3 gatti, due maschi e una femmina, sono una banda di teppisti: la casa è ormai di loro proprietà, tra fogli strappati dalle riviste che devo raccogliere in continuazione, divani graffiati a morte, miagolii lagnosi in piena notte, piante massacrate se non buttate a terra, e avanti di questo passo...ma quando torno a casa il primo pensiero è di prenderli in braccio uno ad uno e coccolarmeli. Sotto sotto sono sempre i miei piccoli teneri mostriciattoli :)
    AmelieRobKEstherDonnellyValentaDarwinWBorgchandraSperanza9friedenariandata
  • AJDaisyAJDaisy Post: 11,288
    Non so per quale motivo, ma in Brianza c'è (soprattutto nei brianzoli "purosangue") un sentimento diffuso di disgusto nei confronti dei felini. Considerati sporchi e pericolosi. Ho sentito molte volte la frase "che schifo! Che paura, ti saltano agli occhi!" Non chiedetemi il motivo... Ho 2 gatti, in passato ne ho avuti fino a 4 (ma non avevo un cane ed una figlia, inoltre ho anche 2 conigli e la metratura di casa non è certo quella della reggia di Versailles). In tutta onestà credo comunque che prima o poi torneranno almeno 3, li adoro.
    Valentamandragola77amigdalaZenzerochandra
  • riotriot Post: 6,395
    modificato ottobre 2015
    AJDaisy ha detto:

    Non so per quale motivo, ma in Brianza c'è (soprattutto nei brianzoli "purosangue") un sentimento diffuso di disgusto nei confronti dei felini. Considerati sporchi e pericolosi. Ho sentito molte volte la frase "che schifo! Che paura, ti saltano agli occhi!" Non chiedetemi il motivo...

    Pensa che i miei avi veneti se li mangiavano pure (se non è una leggenda familiare...)

    Da ragazzino passando in un cortile pieno di gatti, uno di loro mi saltò effettivamente agli occhi e feci appena in tempo a pararmi!
    Valenta
  • ValentaValenta Post: 10,759
    @AjDaisy @riot anche dei miei parenti con ascendenza settentrionale detestano i gatti.
    La Pianura Padana e le Alpi non amano i mici?
    riotariandata
    Vale (egli\lui\gli)- feedback e reactions sempre graditi
  • riotriot Post: 6,395
    modificato ottobre 2015
    Valenta ha detto:

    @AjDaisy @riot anche dei miei parenti con ascendenza settentrionale detestano i gatti.
    La Pianura Padana e le Alpi non amano i mici?

    O.T. Per contro, ho una foto con i tris e bisnonni tra i monti trevigiani in posa con i loro muli, a mo' di afro americani hip-hop davanti alle loro supercar... :D

    Qui a Roma invece il gatto, dopo la lupa è il re della città. Li vedi accoccolati al sole sonnecchiosi tra le rovine dei monumenti antichi. Una volta ne vidi uno al colosseo in pieno inverno che dopo una giornata piovosa si asciugava sdraiato sopra a un potentissimo faro: dal mucchietto di peli arruffati saliva tutto il vapore acqueo :)

    Purtoppo poi la maggior parte degli abitanti che si prendono un animale domenstico preferiscono i cani, loro si che sono puzzolenti (certi a pelo corto per me hanno un odore nauseabondo), a volte sono molto sporchi, rumorosi e pure pericolosi!

    Post edited by riot on
    Valentaamigdalachandra
  • amigdalaamigdala Post: 6,362
    Io so che in certe campagne del nord Italia (ci abitava mio nonno) c'è pieno di gatti randagi e non, soprattutto nelle stalle dove c'è il fieno caldo e il latte appena munto. Gli allevatori li lasciano vivere in pace perché tenendo lontani i topi sono utili. Mio zio diceva sempre:"Come si fa senza gatti? Con i ratti che girano!!". Ci sono anche molte persone che si occupano di loro, mantenendoli in salute.
    ValentaEstherDonnellychandraariandata
  • BlindBlind Post: 2,575
    Valenta ha detto:

    @AjDaisy @riot anche dei miei parenti con ascendenza settentrionale detestano i gatti.
    La Pianura Padana e le Alpi non amano i mici?

    Senza offesa per nessuno (anzi, potreste fornire dati per una statistica più accurata) ho sempre pensato che questa "avversione" per i felini fosse una "caratteristica" comune a chi abitava in periferia e non viveva (o non riteneva di vivere) in condizioni agiate.
    Mi sono convinto di questa cosa osservando le famiglie dei miei, che sono di estrazione sociale un po' diversa, e la considerazione che si aveva/ha dei gatti nella periferia della città di Napoli di cui sono originarie: nell'immaginario comune i gatti (randagi) sono associati all'immondizia (in cui cercano cibo) ai topi (per il solito stereotipo) ed alla sporcizia. Ma le famiglie più agiate avevano almeno un paio di mici domestici, come status symbol di eleganza e raffinatezza.
    ValentaEstherDonnellychandrawolfgangBlue_Soulcarla_75
  • DarwinDarwin Post: 1,503
    Anche qui in calabria, o almeno a Catanzaro, i gatti hanno spesso una diffusa reputazione negativa.

    Dovuta alla loro indole indipendente. Qui è comune opinione considerare i gatti traditori, creature che non si affezionato al padrone e che volendo scapperebbero per sempre anche da chi li ha amorevolmente cresciuti e li nutre. Ovviamente non condivido queste credenze.

    Qui si preferisce il cane. Fedele, intelligente, rispecchia il padrone e altre cose.
    Valentaamigdalariot
    La curiosità è quasi sempre egoismo: in pochi si accorgono di quanto qualcosa funzioni in modo preciso ed efficiente, finché non smette di farlo.
  • ValentaValenta Post: 10,759


    14456075820721649023474
    Un musetto così (di un "gattone") mi fa pensare che il mondo sia ancora un posto bello
    :x
    amigdalaAJDaisychandraWBorgEdy59
    Vale (egli\lui\gli)- feedback e reactions sempre graditi
  • UllastroUllastro Post: 2,753
    Non sono convinto della validità del luogo comune che prevede i gatti come inoffensivi ed i cani come potenzialmente pericolosi.
    Forse non avete mai visto un gatto incazzato che ha dichiarato guerra a qualcuno o a qualcosa.
    Per di più un cane, anche se di grossa taglia e se educato all'aggressività, in linea di massima obbedisce ad un ordine del padrone.
    Far calmare un gatto furibondo è praticamente impossibile.


    Valentafrieden
    Ogni calcio nel culo ti fa fare un passo avanti
  • Andato46Andato46 Post: 5,160
    I gatti inca**ati sono tra le cose più pericolose in assoluto. Mio padre da ragazzo se l'è vista bruttissima...ma se l'era cercata. Anche mia sorella è stata aggredita da un gatto una volta. Diciamo che se sono spaventati sanno difendersi abbastanza bene. Però non conosco personalmente qualcuno aggredito dal proprio gatto. Dal proprio cane sì, ma un maremmano, che non sono cani tranquillissimi (anche se bellissimi...).

    Cmq pure io credo alla versione "secchiona" di @Darwin, ricordano dei cuccioli perenni con il loro musettino dolce e gli occhioni, e infatti sono soprattutto le donne a rinc***ionirsi XD
    Io divento scema con le mie gatte e coi gatti in generale. Ci faccio le vocine, li faccio parlare, ci parlo e ci discuto. Di sicuro non sembro intelligente :D
    AmelieDarwinValentariotrondinella61EstherDonnellySveztachandraAle00
  • AmelieAmelie Post: 5,373
    Devo confessare che quando il mio gatto fa i versolini (non sa proprio miagolare) li faccio anche io e chiacchieriamo :D uso vocine con tutti i gatti e se ne incontro per strada mi fermo a salutarli :x poi li chiamo "Amore!"
    AJDaisyValentaEstherDonnellySemir78WBorgchandraleila
  • ValentaValenta Post: 10,759
    Anche io faccio come @Amelie e @Elanor anche con il gatto che ho avuto temporaneamente era tutto uno zucchero :D
    AmelieEstherDonnellychandra
    Vale (egli\lui\gli)- feedback e reactions sempre graditi
  • giovannagiovanna Post: 3,905
    Il gatto ti fa il pane sulla pancia:) Diventi la sua mamma, va in regressione:)
    Ti dorme anche sulla testa, ti fa da colbacco da notte:)
    Allunga le zampine fin sulle guance e mentre si pulisce da' un leccottino anche a te sulla mano.
    Devi solo attendere che venga lui da te, vuol essere libero:)
    E' fifone da morire:)
    Tenerissimo.
    Poi riesce a passare tra i soprammobili senza sfiorarli, e' uno spasso:)
    Poi vede tutto, se c' e' un moscerino minuscolo lo vede.
    Ha un'eleganza e un portamento che e' un piacere vederlo.

    Anch' io alla mia faccio tutte le vocine dolci e lei risponde.
    E poi il gioco del topino nascosto sotto le coperte che si muove e' irresistibile, insegue l' alluce, quanto e' buffa, ma se tiro fuori il piede non lo assale piu', e' il mio:)
    AmelieValentaAndato46amigdalaDarwinSemir78Krigerinnerondinella61Sveztachandrae 3 altri.
    Sono quella che ha creduto sempre che fosse la chioma di un albero al tramonto e invece era un orso
  • Andato46Andato46 Post: 5,160
    @Valenta sapessi la notte che lotta. Considera che io ho un letto matrimoniale tutto per me...eppure mi ritrovo a dormire in un angolino :D
    Praticamente Matilde mi si piazza sempre tra le gambe, qualunque posizione io assuma, e Amelia idem mi deve stare addosso in qualche modo. A volte mi sta proprio sopra (e saranno almeno 5 kg di gatto...e lei sarebbe quella "magra").

    Prima, come son tornata, Ami è voluta salire per forza in braccio. L'ho presa su (o meglio, le ho lasciato lo spazio, ho battuto la mano sulla coscia e lei è saltata sù), si è accoccolata e poi mi ha rapito il braccio per mettersi a ciuccettare il nodo del braccialetto di stoffa, e così per una ventina di minuti mentre faceva le fusa come un trattore e la pasta con le zampe. Che amore :x

    Poi son andata in camera, ho visto Mati sul letto, e lei mi ha visto e si è stiracchiata e mi ha mandato i bacini (quando stringono gli occhietti guardandoti, e io ovviamente ricambio sempre). E allora le ho detto "la mia patatina grassoccia!" E' ingrassata tanto sto periodo...il dottore mi sgriderà moltissimo :(

    Non so come farei senza di loro. Mi stanno molto appiccicate e quando esco iniziano a piangere alla finestra, proprio urlando :x
    ValentaSemir78WBorgchandraZargon
  • fattore_afattore_a Post: 2,337
    Ricorderete l'attenzione mediatica riservata al cucciolo di orso nato nello zoo di Berlino. Alle persone piacciono gli animali e non solo i gatti.
    I gatti non piacciono a tutti e specialmente le donne li detestano.
    Valenta
  • Andato46Andato46 Post: 5,160
    @fattore_a certo, non tutti amano i gatti, ma dire che "specialmente le donne li detestano" mi pare un tantino azzardato...
    AJDaisyValenta
  • amigdalaamigdala Post: 6,362
    Darwin ha detto:

    Anche qui in calabria, o almeno a Catanzaro, i gatti hanno spesso una diffusa reputazione negativa.

    Dovuta alla loro indole indipendente. Qui è comune opinione considerare i gatti traditori, creature che non si affezionato al padrone e che volendo scapperebbero per sempre anche da chi li ha amorevolmente cresciuti e li nutre. Ovviamente non condivido queste credenze.

    Qui si preferisce il cane. Fedele, intelligente, rispecchia il padrone e altre cose.

    Mi hai fatto venire in mente un signore di origini forse siciliane che aveva detto:"la donna è come il gatto: non ha padrone"
    fattore_a ha detto:

    Ricorderete l'attenzione mediatica riservata al cucciolo di orso nato nello zoo di Berlino. Alle persone piacciono gli animali e non solo i gatti.
    I gatti non piacciono a tutti e specialmente le donne li detestano.

    Mi incuriosisce questa risposta... perché dici specialmente le donne?

  • fattore_afattore_a Post: 2,337
    Elanor ha detto:

    @fattore_a certo, non tutti amano i gatti, ma dire che "specialmente le donne li detestano" mi pare un tantino azzardato...

    Sarà azzardato ma è così che ho avuto modo di constatare per esperienza personale. Ci sono le signore che protestano perché i gatti rovinano l'orto o perché scavano nei vasi dei fiori.
    amigdala
  • giovannagiovanna Post: 3,905
    Piu' che le signore a volte sono certe vecchie contadine per cui gli animali o servono a mangiarseli e a fare le uova, o gli si tira il collo.

    Il gatto e' da raffinati.
    ValentaWBorgNemo
    Sono quella che ha creduto sempre che fosse la chioma di un albero al tramonto e invece era un orso
  • giovannagiovanna Post: 3,905
    E da animi sensibili, e' un animale amato dalle persone buone.
    amigdalaAndato46mandragola77WBorgchandra
    Sono quella che ha creduto sempre che fosse la chioma di un albero al tramonto e invece era un orso
  • giovannagiovanna Post: 3,905
    Chi ama il cane vuole comandare, chi ama il gatto ama non per avere qualcosa in cambio, ma senza riserve, accettando l' imprevisto, il gioco, il rischio, la spontaneita', la liberta'.
    AJDaisyrondinella61EowynchandraEdy59
    Sono quella che ha creduto sempre che fosse la chioma di un albero al tramonto e invece era un orso
  • giovannagiovanna Post: 3,905
    Anche mio figlio infatti se la dice di piu' con la gatta che con la canina.:)
    Valenta
    Sono quella che ha creduto sempre che fosse la chioma di un albero al tramonto e invece era un orso
  • ValentaValenta Post: 10,759
    Anche a voi sembrano "speciali" le cose che fanno i vostri mici?
    Ad esempio che siano particolarmente intelligenti e dotati?
    ZenzerochandraEdy59leila
    Vale (egli\lui\gli)- feedback e reactions sempre graditi
  • amigdalaamigdala Post: 6,362
    Valenta ha detto:

    Anche a voi sembrano "speciali" le cose che fanno i vostri mici?
    Ad esempio che siano particolarmente intelligenti e dotati?

    Io penso che il mio gatto sia particolarmente intelligente. Sa come si aprono le porte, ha capito che se muovo il mouse si muove la freccetta sullo schermo...

    Però magari è solo cuore di mamma :x

    Valentachandra
  • giovannagiovanna Post: 3,905
    Sono molto intelligenti, la mia sa che quando vuole attirare la mia attenzione deve grattare le poltroncine, lo ha capito e memorizzato.
    Dal mio comportamento.
    Da uno dei tre ingressi di casa non vuole uscire, perche' da quella parte di giardino c' e' l' ospite fisso, il gatto del palazzo di fronte, grosso il doppio di lei, che sta volentieri al solicchio da noi, ha capito che noi amiamo tutti i gatti.
    Ma lei ci litiga per il territorio, lui e' prepotente e che vuoi fare, lei esce dalla porta di sotto, dove e' sicura che il suo concorrente gigante non c' e'.

    La canina invece che e' della stessa misura pressappoco del micione, non ha problemi.:)
    Valenta
    Sono quella che ha creduto sempre che fosse la chioma di un albero al tramonto e invece era un orso
  • ValentaValenta Post: 10,759
    Un giorno in cui si vede un gatto è un giorno felice :x
    EstherDonnellyAmelieWBorgmandragola77rondinella61
    Vale (egli\lui\gli)- feedback e reactions sempre graditi
Accedi oppure Registrati per commentare.