Salta il contenuto
Massa, 18 febbraio 2023, evento gratuito

Guardare il fuoco

In questo periodo natalizio, come sempre, accendo il caminetto.
E come sempre, mi trovo a passare diverso tempo di fronte alle fiamme, ad osservarle. Ripensandoci, mi è sempre piaciuto guardare il fuoco, mi ci "perdo" dentro. Un  po' come guardare l'acqua scorrere nei ruscelli.

Non "divago" con la mente: mi concentro proprio sulle fiamme, sulla danza che compiono, sull'avanzamento dell'ignizione nel tronco di legno... 

Sono il solo?
Memento Mori
EstherDonnellyIggyBlueSaturnSemir78veronica88amigdalarondinella61MalinalliAmelieIraniaEowyne 7 altri.

Commenti

  • Assolutamente no. anche a me capita spesso quando mi ci ritrovo davanti di osservarlo, lo trovo molto rilassante
    amigdalaNemo
  • Semir78Semir78 Post: 1,101
    modificato dicembre 2015
    Per niente!
    Provate a guardare questo video ASMR con delle cuffie di tipo chiuso:

    Dovrebbe trattarsi di risonanza, di cui ne abbiamo parlato u n po' in questa discussione 
    alexander_popeveronica88Nemo
     55°34'30.44"N 12°49'38.68"E
  • no. a casa in campagna lo facevo. bello.
    EstherDonnellyNemo
  • DomitillaDomitilla Post: 3,106
    No, non sei il solo.
    È bello vedere le fiamme, cambiano colore a seconda del legno.
    Molto più interessante della tv generalista.
    amigdalaNemorondinella61Semir78EstherDonnellychandraGeco
  • GecoGeco Post: 1,599
    modificato dicembre 2015
    Presente. Anche nella stufa mi piace vedere il cambio di luce che avviene dalla piccola presa d'aria frontale, anzi, mi piace quasi di più perché mi perdo a pensare come siano le fiamme dentro.
    Ciao.
    Nemo
  • NemoNemo Post: 3,737
    Il caminetto, adesso.

    20151231_163020
    GecoEstherDonnellySemir78chandrareset
    Memento Mori
  • fattore_afattore_a Post: 2,337
    Dicono che il fuoco tenga compagnia e che addirittura parli.
    Nemoresetdavid
  • Il fuoco a me piace. Peccato che non lo vedo mai :(
    Nemo

  • Sempre guardato molto, ora di meno perché dalla stufa che abbiamo l'intensità del calore (non so perché, se sia cambiata la percezione col tempo o che altro) mi brucia gli occhi - oltre al fatto che si trova a casa dai miei mentre normalmente sono all'uni.
    Come per l'acqua che scorre, mi affascinano le trame e i colori. Posto anch'io una foto :) :20151231_225142[1]
    AmelieNemoSemir78chandrarondinella61
    ❤️
    but the Earth refused to die
  • Michy90Michy90 Post: 127
    Il fuoco e i suoi colori affascinano anche me da sempre. L'unico problema è che non riesco a guardar molto il fuoco perché (soprattutto in un luogo con poca luce) mi da parecchio fastidio agli occhi veder le fiamme (mi abbaglia quasi..).. capita anche a qualcun altro?:O
    EstherDonnelly
  • FrancescoFrancesco Post: 966
    modificato gennaio 2016
    Io ho un grosso camino, 1,20x0,80 m.  Mi piace guardare la fiamma, cercare di anticipare mentalmente come si evolverà la combustione, penso a come disporre la legna per evitare che faccia fumo o che debba essere attizzato troppo spesso. Ho una legnaia con diverse annate di legna diverse: più è secca meglio brucia ma si consuma rapidamente. Mi piacciono i ceppi molto grossi di cerro, molto secchi, perchè bruciano silenziosamente senza faville e producono un'ottima brace. Da evitare abete, pino perchè pericolosi e bruciano male. Mi piace mangiare mandarini davanti al fuoco e buttare le scorze sulla pietra calda per sentire un bel profumo che riempie l'ambiente. Sicuramente più interessante ed istruttivo di certa tv :-)

    Dimenticavo ... buon anno a tutti !
    chandraNemomandragola77
    Non vorrei mai far parte di un club che accettasse tra i suoi soci uno come me. (G. Marx)
  • NemoNemo Post: 3,737
    Francesco ha detto:

    Io ho un grosso camino, 1,20x0,80 m.  Mi piace guardare la fiamma, cercare di anticipare mentalmente come si evolverà la combustione, penso a come disporre la legna per evitare che faccia fumo o che debba essere attizzato troppo spesso. Ho una legnaia con diverse annate di legna diverse: più è secca meglio brucia ma si consuma rapidamente. Mi piacciono i ceppi molto grossi di cerro, molto secchi, perchè bruciano silenziosamente senza faville e producono un'ottima brace. Da evitare abete, pino perchè pericolosi e bruciano male. Mi piace mangiare mandarini davanti al fuoco e buttare le scorze sulla pietra calda per sentire un bel profumo che riempie l'ambiente. Sicuramente più interessante ed istruttivo di certa tv :-)

    Dimenticavo ... buon anno a tutti !

    Sì, anch'io tengo legna di diversi anni a stagionare (un po' perché brucio molte potature mie - ho ciliegi, querce, noccioli, pioppi, meli). Il mio camino è anche collegato all'impianto di riscaldamento, per cui scaldo l'acqua dei termosifoni e quindi tutta la casa.
    Memento Mori
  • Nemo ha detto:

    In questo periodo natalizio, come sempre, accendo il caminetto.

    E come sempre, mi trovo a passare diverso tempo di fronte alle fiamme, ad osservarle. Ripensandoci, mi è sempre piaciuto guardare il fuoco, mi ci "perdo" dentro. Un  po' come guardare l'acqua scorrere nei ruscelli.

    Non "divago" con la mente: mi concentro proprio sulle fiamme, sulla danza che compiono, sull'avanzamento dell'ignizione nel tronco di legno... 

    Sono il solo?
    Io potrei stare delle mezz'ore a guardare il fuoco , come infatti mi è successo.
    Mi affascina , mi piacciono i colori che sprigiona, mi piace "ascoltarlo" .
    Mi immerge in un racconto , mi fa pensare , mi rilassa e quando si spegne sento malinconia .

    reset
    "... pur essendosi saputa sempre , mai s'era potuta riconoscere così."
  • MononokeHimeMononokeHime Post: 2,451
    Mi è sempre piaciuto guardare il fuoco, osservare come si muove e danza.
    La stessa cosa con l'acqua, tipo quelle fontane che spruzzano il getto in verticale e l'acqua ricade sull'ugello stesso: mi incanto a guardare i riflessi che produce, come si muove e ricade l'acqua.
    Nemo
    Che io abbia il corraggio di accettare le cose che non posso cambiare, la forza di cambiare le cose che posso cambiare, e la saggezza per poterle distinguere. (versione personale)
  • KalanKalan Post: 52
    Io abito alla foce di un fiume, con due spiagge vicino. Quando c'è brutto tempo d'inverno, il fiume deposita tonnellate di legna sulla spiaggia, dalle canne ai ramoscelli fino ad alberi interi. una delle due spiagge è libera, quindi io spesso vado lì e mi diverto a fare falò. Ci passo un sacco di tempo, e mi piace osservare i diversi modi in cui bruciano tipi differenti di legna.
    Sophia
  • pokepoke Post: 1,721
    Il fuoco somiglia troppo alla.vita per non amarlo.
    Mi piace, considera che ho un barbecue e l'addetta all'accenzione sono io.
    Mi piace osservare le tonalità del colore, arrivare fino al punto del pericolo, arginarlo mantenerlo vivo e spegnerlo.
    Mio padre dentro il posacenere faceva ardere piccoli pezzi di carta e lo osservava.
    Accendere un accendino e guardare la fiamma mi rasserena.
    Detto questo puntualizzo che non sono una piromane. Anzi, proprio per questa passione ho consapevolezza del pericolo tant'è che ho prontamente individuato piccoli focolai in strada dando.un immediato allarme ai vigili.
    Nemo
  • NewtonNewton Post: 5,327
    Da piccola avrei dato fuoco a qualunque cosa :D
    Oltre al piacere di guardare le fiamme, mi piace tantissimo lo scoppiettio del fuoco fatto con la legna.
    Mia nonna aveva una di quelle vecchie cucine REX che si caricavano a legna, scaldava molto ed era davvero piacevole. Negli anni è stata poi convertita a gas e mi è spiaciuto.
    I miei parenti montanari hanno tutti la stufa a legna, si cucina spesso all'aperto e capita di dover bruciare qualcosa da eliminare, dunque lì ho sempre avuto tutto il fuoco che volevo. Invece in città mi devo accontentare delle candele e di bruciare qualcosa di piccolo in casa, come il padre di @poke.
    Mi piace molto anche guardare il fumo che sale.
    NemoKalan
  • KalanKalan Post: 52
    @Newton riguardo al fumo che sale... io starei delle ore a guardare il fumo dei bastoncini di incenso. Ha una consistenza particolare, sembra quasi liquido, mi piace passarci le dita in mezzo e vederlo formare onde e spirali.
    NewtonNemo
  • NewtonNewton Post: 5,327
    @kalan anche a me piace molto, infatti ho molti incensieri diversi. Se ne usi uno di quelli di legno che si chiudono, dagli intarsi il fumo esce facendo dei disegni davvero particolari e ipnotici, come piccole cascate che poi volano verso l'alto.
    KalanNemo
  • TzahayTzahay Post: 15
    Il fuoco è una danza armonica in cui le fiamme si evolvono in coreografie sempre nuove e affascinanti. Amo il fuoco perché è capriccioso, invadente. Adoro come si nutre di tutto ciò che incontra. Il camino è l'harem e le fiamme le irrequiete gentil dame dal chiacchiericcio scoppiettante. Nelle crisi mi piace bruciare le cose e le fiamme che ne scaturiscono alleviano il mio dolore o la mia rabbia.
    NemoNewton
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici