Salta il contenuto

Il trasferimento dei dati nella nuova versione del forum, per motivi di sicurezza ha richiesto un reset delle password.

Per accedere al proprio account richiedere una nuova password a questo link e seguire le istruzioni inviate via e-mail


Quanti di voi hanno la passione per lo studio delle lingue.

Volevo creare questo topic per sapere un po' chi ha la passione per lo studio delle lingue.
Avete mai iniziato a studiarvi per conto proprio le lingue  straniere?
Quali sono i risultati che avete raggiunto con lo studio da autodidatta di una lingua.
Non fatevi a problemi a raccontare la nostre esperienze da autodidatta.
Vi racconto un po' la mia esperienza da autodidatta.
L'anno scorso quando ci fu la quarantena incominciai a studiare per conto mio lo spagnolo.In poco più di 7 sette mesi sono riuscito a raggiungere dei risultati a dir poco insperati come quello di comprendere senza problemi un libro come l'alchimista di Paulo Coelho in spagnolo.
Adesso mi sto cimentando con lo studio della lingua giapponese.Voglio vedere un po' se fra un anno riuscirò a comprendere un manga come doreamon in giapponese.
BlunotteriotTachipirina89Tima_AndroidOrsoX2

Commenti

  • BlunotteBlunotte Post: 694
    Non ho mai imparato lingue da zero da autodidatta... Temo di non avere la costanza giusta.
    Posso chiederti quali risorse/metodi hai usato per lo spagnolo e quali hai intenzione di usare per il giapponese?

    ---- Per vari motivi, preferisco usare poco/per nulla la funzione messaggi privati. ----
  • Tima_AndroidTima_Android Post: 3,670
    modificato 9 marzo
    Iniziai alle superiori con il giapponese. Avevo imparato abbastanza, ricordavo tutti i kana e sapevo scrivere e comprendere frasi semplici. Ricordavo anche dei kenji.
    Poi ho smesso per motivi di risorse poco disponibili ai tempi e di costanza. Mi sarebbe piaciuto riprenderlo, prima o poi. Ho comprato un libro/quaderno per lo studio dei kana.

    Per rispondere a @Blunotte, ai tempi usavo siti online che davano una infarinatura sulle basi della lingua. Gratis e limitati.
    Ora ho preso questo libro: https://www.amazon.it/dp/1677724005/ref=cm_sw_r_cp_apa_i_5M9SVBXFZF2299MCXR4Z
    Blunotte
    How wonderful it is that nobody need wait a single moment before starting to improve the world.
    Anne Frank

    Il Nostro blog: My Mad Dreams
    Le mie storie: Shiki Ryougi
  • OrsoX2OrsoX2 Post: 965

    A me succede una cosa "strana".

    Pur non considerando le lingue un mio interesse speciale, sono incuriosito (e probabilmente facilitato nella comprensione) dalle radici e dalla somiglianza delle lingue, soprattutto indoeuropee.

    Da un lato, quando ho del materiale tecnico-scientifico o giornalistico che m'interessa, e quindi sono motivato, riesco spesso a interpretarlo sommariamente in tempi brevi senza ricorrere a traduttori; dall'altro mi diverto, ogni tanto, a mettere in imbarazzo i traduttori automatici online con frasi ingannevoli tipo  "A proposito di cibo (anche di frutta), amo la pesca ma non ... i frutti di mare".  :) 

    may13

    ("Caducità delle umane cose!" - considerazione indifferentemente attribuibile a Umani e Non)

  • may13may13 Post: 38
    Non so se posso dire di avere la "passione" per lo studio delle lingue (tendo a usare con parsimonia la parola "passione"). Parlo fluentemente inglese, francese e spagnolo per averle studiate a partire dalle medie e usate per lavoro. La facilità con cui le avevo acquisite mi ha fatto ritenere di poter ricominciare, intorno ai 25 anni, a studiarne una nuova da autodidatta, il nederlandese, sempre per motivi di lavoro. Purtroppo non è stato affatto facile come quando avevo 11 anni. Inoltre, avendo in seguito perso quell'opportunità di lavoro, la motivazione è venuta meno e così anche l'interesse ha iniziato a scemare. Una forte motivazione è la chiave per un apprendimento efficace e veloce.
    Non so se per  @aang91 vale lo stesso come risposta per questo thread, ma la vera fissazione è quella per l'italiano. Ne osservo l'uso in tutte le persone che incontro, al punto che spesso quell'osservazione quasi morbosa mi distrae dalla conversazione (se mi capita di osservare qualche uso che si distacca da ciò che è considerato "corretto" non lo faccio notare mai, non amo i grammar-nazi e io stessa non sono immune alle sviste 
    :) )

    (Per @Blunotte : io avevo usato un libro di Assimil nella combinazione inglese>nederlandese)
    OrsoX2Blunottemariadimagda

    Pain reminds you the joy you felt was real. More joy, then.

  • Yokai22Yokai22 Post: 133
    Amo studiare lingue, fin da quando ero bambina, parlo molto bene inglese e russo, sto studiando altre tre lingue e sono a livello quasi intermedio , amo viaggiare, vedere nuovi posti e cercare di capire le varie lingue. 
    Piu' che altro amo ascoltare e capire, tradurre... detesto un po' parlare perchè sono molto timida.
  • aang91aang91 Post: 93
    modificato 13 marzo
    @Blunotte per lo spagnolo ti spiego un po’ come ho fatto.
    Marzo dell’anno scorso mi sono messo a studiare l’assimil concentrandomi in particolar modo sulla coniugazione dei verbi e dei vari tempi verbali.
    Oltre a questo Mi ero prefisso l’obiettivo di memorizzarli per bene le parole più usate in spagnola.
    Quando sono riuscito a memorizzarli per bene sono passato alla lettura di articoli di giornale e libri e ascolto di video di youtubers spagnoli.
    Queste attività Mi hanno aiutato tantissimo a ampliare il mio vocabolario.
    Con il giapponese sto studiando un po’ dal genki. Ho notato che fornisce chiare spiegazioni
    sulle regole grammaticali.L’unico problema che ho riscontrato che gli audio parlano troppo velocemente.
    Te lo consiglio di darci un occhiata se intendi capire un po’ come si scrivono le frasi in giapppnesse.
    Ti da una infarinatura generale della lingua giapponese.Studiando quel libro ti riuscirai a scrivere frasi del tipo in poche lezioni:
    私は リんご を食ます。
    Watashi wa ringo o tabemasu.
    Io mangio mela.
    Post edited by aang91 on
    Blunotte
  • aang91aang91 Post: 93
    Yokai22 ha detto:

    Amo studiare lingue, fin da quando ero bambina, parlo molto bene inglese e russo, sto studiando altre tre lingue e sono a livello quasi intermedio , amo viaggiare, vedere nuovi posti e cercare di capire le varie lingue. 

    Piu' che altro amo ascoltare e capire, tradurre... detesto un po' parlare perchè sono molto timida.
    Posso sapere quali lingue stai studiando?
  • Yokai22Yokai22 Post: 133
    aang91 ha detto:

    Yokai22 ha detto:

    Amo studiare lingue, fin da quando ero bambina, parlo molto bene inglese e russo, sto studiando altre tre lingue e sono a livello quasi intermedio , amo viaggiare, vedere nuovi posti e cercare di capire le varie lingue. 

    Piu' che altro amo ascoltare e capire, tradurre... detesto un po' parlare perchè sono molto timida.
    Posso sapere quali lingue stai studiando?
    Ciao! Io parlo italiano inglese e russo, sto studiando kazako e cercando di arrivare a un buon livello di comprensione e lettura di spagnolo e soprattutto francese.
    Geco
  • aang91aang91 Post: 93
    Yokai22 ha detto:

    aang91 ha detto:

    Yokai22 ha detto:

    Amo studiare lingue, fin da quando ero bambina, parlo molto bene inglese e russo, sto studiando altre tre lingue e sono a livello quasi intermedio , amo viaggiare, vedere nuovi posti e cercare di capire le varie lingue. 

    Piu' che altro amo ascoltare e capire, tradurre... detesto un po' parlare perchè sono molto timida.
    Posso sapere quali lingue stai studiando?
    Ciao! Io parlo italiano inglese e russo, sto studiando kazako e cercando di arrivare a un buon livello di comprensione e lettura di spagnolo e soprattutto francese.
    Mi ha sorpreso molto quando ho letto che stai studiando kazako.
    Allora ti faccio due domande :
    Da dove nasce questa passione verso la lingua kazaka?
    Perché vorresti impararla?
    Blunotte
Accedi oppure Registrati per commentare.