Salta il contenuto

Una domanda sui bimbi NT

KrigerinneKrigerinne Post: 3,163
modificato marzo 2015 in Apprendimento e linguaggio
Volevo chiedere se emettere in continuazione lettere diverse è una cosa che fanno anche i bimbi NT con ritardo del linguaggio. (il figlio di 2 anni di mio cugino mi è parso di capire che non dice nessuna parola ma è stato tutto il giorno a dire "wiiii eeee aaa". E' un bambino moooolto affettuoso e quasi troppo confidente a cui non manca il contatto oculare)
Backend developer ~ Asperger ~ ex tutor ABA
You split the sea so I could walk right through it
Post edited by yugen on
Taggata:

Commenti

  • AleenaAleena Post: 1,050
    Interessa anche a me, mio nipote -della stessa età- emette quasi esclusivamente suoni onomatopeici (es. i versi degli animali).
    I exist as I am, that is enough, If no other in the world be aware I sit content,
    And if each and all be aware I sit content.
    ---Walt Whitman
  • A due anni può ancora essere normale anche se il non dire nessuna parola di senso compiuto a quell'età fa presagire quantomeno un ritardo del linguaggio.
    Buon segno fare i versi degli animali, presuppone infatti che ci sia capacità di imitazione vocale.
    Tutto comunque va considerato alla luce delle capacità comunicative del bambino. Nel senso, i versi che fa sono utilizzati per esprimere un proprio bisogno, per attirare l'attenzione o sono semplicemente fini a se stessi?
  • AleenaAleena Post: 1,050
    Interessante osservazione... in effetti nel caso di mio nipote i versi sono sempre fatti a proposito, anche se non parla ha una grande capacità comunicativa.
    I exist as I am, that is enough, If no other in the world be aware I sit content,
    And if each and all be aware I sit content.
    ---Walt Whitman
  • damydamy Post: 1,196
    Mia nipote fino ai 2 anni faceva solo versi degli animali. Ora a 2 anni e mezzo inizia a dire le paroline e a fare una frasetta semplice tipo:"mamma aprire". Davvero cambiano da un momento all' altro.
  • KrigerinneKrigerinne Post: 3,163
    modificato aprile 2014
    A due anni può ancora essere normale anche se il non dire nessuna parola di senso compiuto a quell'età fa presagire quantomeno un ritardo del linguaggio.
    Buon segno fare i versi degli animali, presuppone infatti che ci sia capacità di imitazione vocale.
    Tutto comunque va considerato alla luce delle capacità comunicative del bambino. Nel senso, i versi che fa sono utilizzati per esprimere un proprio bisogno, per attirare l'attenzione o sono semplicemente fini a se stessi?
    Mio cugino mentre gioca a palla emette questi suoni. E' come se chiacchierasse tra sé e sé. (sicuramente non cercava di attirare l'attenzione, non erano suoni comunicativi, forse esprimeva gioia, ma non agli altri, cioè non indirizzava i suoni verso qualcun'altro) Mi ha sorpreso perché sorrideva sempre, appena mi ha vista mi ha presa per l'indice per farmi giocare con lui. Poi in realtà ha cominciato a giocare da solo senza passarmi la palla. Ha in questo modo "chiamato" a giocare altre 3 persone durante la giornata, ma poi non li assisteva/guardava nel gioco, li portava solo al centro del giardino e poi continuava a giocare da solo e non gli dava fastidio se quelle persone se ne andavano via. Non so cosa pensare perché non so come si comporta un bambino NT...
    Backend developer ~ Asperger ~ ex tutor ABA
    You split the sea so I could walk right through it
  • Mah alcuni atteggiamenti sono sicuramente da approfondire. Hai notato se il bambino indica? In che modo richiede ciò che desidera.?
  • wolfgangwolfgang Post: 10,787
    modificato aprile 2014
    A due anni può ancora essere normale anche se il non dire nessuna parola di senso compiuto a quell'età fa presagire quantomeno un ritardo del linguaggio.
    Buon segno fare i versi degli animali, presuppone infatti che ci sia capacità di imitazione vocale.
    Tutto comunque va considerato alla luce delle capacità comunicative del bambino. Nel senso, i versi che fa sono utilizzati per esprimere un proprio bisogno, per attirare l'attenzione o sono semplicemente fini a se stessi?
    Mio cugino mentre gioca a palla emette questi suoni. E' come se chiacchierasse tra sé e sé. (sicuramente non cercava di attirare l'attenzione, non erano suoni comunicativi, forse esprimeva gioia, ma non agli altri, cioè non indirizzava i suoni verso qualcun'altro) Mi ha sorpreso perché sorrideva sempre, appena mi ha vista mi ha presa per l'indice per farmi giocare con lui. Poi in realtà ha cominciato a giocare da solo senza passarmi la palla. Ha in questo modo "chiamato" a giocare altre 3 persone durante la giornata, ma poi non li assisteva/guardava nel gioco, li portava solo al centro del giardino e poi continuava a giocare da solo e non gli dava fastidio se quelle persone se ne andavano via. Non so cosa pensare perché non so come si comporta un bambino NT...
    Mmm... (si capisce Mmm... ?)

    Ha attenzione condivisa? Cioè indica per mostrare qualcosa? Se gli chiedi di aiutarti a fare qualcosa che fa? Se mentre lui ti sta guardando negli occhi tu ti metti a guardare qualcosa alla tua destra o sinistra, segue il tuo sguardo per guardare quello che tu stai guardando? Anche se non parla usa gesti comunicativi come salutare con la mano, indicare, etc.?
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • AleenaAleena Post: 1,050
    Quanto è indicativo il fatto che un bambino di quell'età cammini sulle punte?
    I exist as I am, that is enough, If no other in the world be aware I sit content,
    And if each and all be aware I sit content.
    ---Walt Whitman
  • Un altro Mmm..
    Diciamo che non é un buon segno..
    Ovviamente non é un sintomo a fare una diagnosi.
  • damydamy Post: 1,196
    Mio figlio pure giocava così con la palla ed ora ancora tende a farlo. Però mio figlio aveva anche altri sintomi come il non indicare, il non girarsi al nome, il camminare sulle punte(non sempre), fuggire lo sguardo(ancora presente anche se meno).
  • KrigerinneKrigerinne Post: 3,163
    modificato maggio 2014
    Allora ci ho riflettuto su questa cosa ma penso di non averlo visto indicare... Un nostro cugino ha più o meno la sua età (qualche mese più grande) e già simula espressioni/camminate per comunicare qualcosa. Ad esempio non gli passavano la palla e si è indispettito e è camminato via impostato e con il muso lungo, era molto caricaturale come se l'avesse imparato dai cartoni animati. A lui invece non passavano la palla ma continuava a sorridere e non si è indispettito. Fissa negli occhi, questo sì, e se gli ricambiavo lo sguardo lui non lo distoglieva. Non so se avrebbe seguito il mio sguardo se avessi guardato qualcosa, non so cosa avrebbe fatto se gli avessi chiesto di aiutarmi. Ma avendolo osservato per un po' posso IMMAGINARE che non mi avrebbe dato retta e se ne sarebbe andato. Sembra non capire molto bene il linguaggio. Preciso che suo padre (non estremamente NT ma sicuramente NON aspie) ha imparato a parlare dopo i 3 anni. Non ho notato nessun gesto con le mani. Fondamentalmente è stato per metà giornata a giocare con la palla e per metà giornata ad urlare, sembra non stare a sentire quello che la gente gli dice e non tenta di rispondere, né ho notato che ha tentato di richiedere qualcosa. Però ha urlato ("aaaaa", tipo così) perché voleva andare in braccio al padre mentre lui giocava a biliardino, poi ha urlato perché, sentendo di sfuggita parlare la nonna; "si stranisce quando c'è tanta gente". Infine ha urlato perché non voleva la cena, ma lì la motivazione era al 100% estrinseca! Infatti la madre gli voleva far ingurgitare non so con quale coraggio della lasagna frullata! Poi in parte se ne è rimasto buono seduto nel passeggino fuori dalla sala, davanti al forno al legna, dove c'era poca gente.

    ps sulla questione del camminare sulle punte: non ne sono informata ma ad esempio un'altra cugina da piccola camminava solo sulle punte, cioè si muoveva esclusivamente sulle punte, me la ricordo bene. Attualmente ha 12 anni ed è sicuramente NT.
    Backend developer ~ Asperger ~ ex tutor ABA
    You split the sea so I could walk right through it
  • wolfgangwolfgang Post: 10,787
    @krigerinne a me tuo cugino non convince per niente.
    @aleena non è un buon segno camminare sulle punte ma non è un indicatore specifico di autismo, piuttosto che c'è qualcosa che non va (e che come tutte le cose può anche rientrare da solo).
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • KrigerinneKrigerinne Post: 3,163
    image
    Backend developer ~ Asperger ~ ex tutor ABA
    You split the sea so I could walk right through it
Accedi oppure Registrati per commentare.