Salta il contenuto

Vi siete mai commossi al finale di un film? Se si ,quale?

Per quanto riguarda me io stavo quasi per piangere nel finale del film "Thelma & Louise".
E voi?
rondinella61
«1

Commenti

  • pokepoke Post: 1,721
    Solo durante l'infanzia, ero molto piccola, circa 6 anni per una scena di Zanna bianca, doveva tirare una slitta carica da sola, mentre gli altri cani erano in gruppo, se avesse perso la sfida sarebbe stata ammazzata, aveva tutti che tiravano contro fuorché uno, mi ricordo che scoppia a piangere e scappa sotto al letto.

    Un altro "Incompreso" di Comencini.

    Nei film non provo una commozione, in quanto vedendoli immagino come sono realizzati (cameramen, regista, addetti alle luci, i vari crack della registrazione) ed aggiungerei che a mio avviso la recitazione attuale è pessima, in quanto eccessivamente ridondante di espressioni del viso, che danno l'idea di essere estremamente artificiose, quindi poco realistiche.
    Piu82
  • Si certo, quando avevo 14 anni e Rambo II era stato catturato, imprigionato e torturato dai Vietcong. Non sto scherzando, era il mio idolo adoscenziale...
    Ho anche un debole per Alien, sono stati I miei film preferiti, l'anno scorso durante le mie solite vacanze ad Hollywood, dopo aver guardato per quasi 8 ore il filmato di Alien in aereo, ho rotto le scatole a tutti I negozi chiedendo invanamente un peluche di Alien, (che purtroppo non è mai stato creato x la gioia dei bambini) la mia era una vera fissa...
    WBorg
  • JimboStrangeJimboStrange Post: 101
    modificato settembre 2018
    Si tante volte anche quando li rivedo.
    Niente lacrime ma nodo in gola e macigno sul petto.

    Contact.
    Interstellar.
    2001 Space Odissey.
    Il cacciatore.
    L'attimo fuggente.
    Se mi lasci ti cancello (The eternal sunshine of spotless mind).
    Platoon.
    The Wall.

    E altri che non mi vengono ora.
    katriss
  • NewtonNewton Post: 5,326
    Dovrei fare una lista enorme: nella vita è molto difficile che pianga, piango quasi esclusivamente per la fiction, che sia film, serie, romanzi o videogiochi.
    Piango non solo per scene drammatiche, ma anche per scene particolarmente belle (mi succede anche vedendo dei dipinti o paesaggi naturalistici).

    Comunque in generale piango spesso con i film della Disney, oppure con i film di registi che sanno "toccare le mie corde" come Kim Ki-duk o Lars von Trier.
    JimboStrangekatriss
  • cameliacamelia Post: 3,517
    Il colore viola
    L'attimo fuggente
    Piccole donne
    Io e Marley
    ......
    E tanti altri
    Sono una c...o di romanticona
    JimboStrangeriotStellaCadentekatriss
  • Piu82Piu82 Post: 1,549
    Anche la mia lista sarebbe davvero lunghissima (e non piango solo durante il finale.... :D ).

    Quando ho visto "il piccolo principe" al cinema ho pianto dall'inizio alla fine.

    Poi, uno su tutti, "Hachiko". :( :( :(

    Ma anche "Io e Marley".
    E "Al di là dei sogni".
    JimboStrangeAmelieStellaCadentekatriss
  • Io ho pianto per "nuovo cinema paradiso" e ancora adesso mi commuove.
    Anche "stanno tutti bene" sempre Tornatore.
    JimboStrangeMinollokatriss
  • Piu82 ha detto:


    "il piccolo principe" e "Al di là dei sogni".

    Già.
  • vera68vera68 Post: 3,268
    Io mi commuovo subito per cui tantissimi film mi commuovono.
    L'attimo fuggente. nella scena finale quando il ragazzino più timido e insicuro della classe saluta il professore mettendosi in piedi sul banco gridando "capitano mio capitano"
    Mi ricorda una situazione vissuta
    JimboStrangeLisaLaufeysonkatriss
  • Ora che ci penso, ci sono altri film in cui mi sono commosso nel finale:

    -Alla luce del sole
    -Voglia di tenerezza
    -La strada
    -Io speriamo che me la cavo
    -la storia della principessa splendente
    -Mimì metallurgico ferito nell'onore
    -Sapore di mare
    -Sciuscià
    -Roma città aperta

    E tanti altri che per il momento non mi ricordo.
    vera68katriss
  • Tutti i film in cui ci sono gli animali.
    Guardando "Gorilla nella nebbia" credo di aver battuto tutti i record..
    rondinella61Autistico
  • Riporto in alto questo topic perchè mi sono venuti in mente 3 altri film in cui mi sono commosso:

    -Lo specchio della vita (melodrammone anni'50)
    -West side story
    -La leggenda del pianista sull'oceano
  • Marco75Marco75 Post: 2,110
    Io nei film piango come se niente fosse. L'opposto di quanto mi succede nella realtà.
    Comunque, limitandosi ai finali, proviamo a dire qualche titolo...

    Luci della città, di Charlie Chaplin
    Il silenzio sul mare, di Takeshi Kitano
    Himizu, di Sion Sono
    Dancer in The Dark, di Lars Von Trier
    Una tomba per le lucciole, di Isao Takahata
    The Elephant Man, di David Lynch
    Edward mani di forbice, di Tim Burton

    E poi ce ne saranno sicuramente altri che ora non mi vengono in mente...
    LisaLaufeysonJimboStrange
    "There are those that break and bend. I'm the other kind"

    Cinema, teatro, visioni
  • Quando ero a scuola, abbiamo visto tutti insieme "Roma città aperta" e mi ha commosso la scena della madre uccisa davanti al figlio, perché rincorreva un autocarro sul quale avevano caricato un uomo che lei conosceva.
    Straziante non la scena di lei che cade a terra, ma le grida del bambino.
    Marco75Minollo
  • Anche la mia lista sarebbe lunghissima e non mi commuovo solo nel finale..Da qualche anno fatico molto a piangere per cui, quando un film mi strappa qualche lacrima lo considero un bene liberatorio. Qualche Titolo :
    Wonder; Hachico; L'attimo fuggente; The millionaire; La lista di Schindler; Iqbal; Il mio nome è Khan. ..e molti altri,;comprese le puntate de "La casa nella prateria" e di "Candy Candy"!
  • JimboStrangeJimboStrange Post: 101
    modificato settembre 2018
    E Georgie no? :x
    katriss
  • @cianaindio certo! ho anche il libro!!!
    JimboStrange
  • Mary Poppins (il 1°)
  • Mi commuovono spesso per i film sentimentali e/o con finale tragico, sono un ragazzo sensibile.
    Alcuni esempi sono:
    Midnight Sun;
    Famiglia all'improvviso.
  • EliagioEliagio Post: 142
    Mi commuovo molto spesso per i film, non necessariamente sentimentali o super drammatici (anzi, un dramma eccessivamente "caricato" mi appare talvolta ridicolo), spesso non è neanche la morte di un personaggio a commuovermi (eccezione: "Una tomba per le lucciole"), ma la percezione che un personaggio si trovi in una condizione di infelicità irreparabile. La lista di film che mi hanno commosso sarebbe lunghissima, mi vengono in mente su due piedi i seguenti:
    - C'eravamo tanto amati
    - The Eternal Sunshine of the Spotless Mind
    - La favorita (uscito or ora al cinema, lo consiglio)
    - Little Miss Sunshine
    - Il ladro di orchidee
    - C'era una volta in America
    - Una tomba per le lucciole
    Amelie
  • Cuore_sanguinanteCuore_sanguinante Post: 1,022
    modificato gennaio 2019
    "Hachiko" e, non ridete di me, ho pianto pure per la morte di D'artagnan nella "Maschera di ferro". Poi "l'attimo fuggente"
  • L'unico film che mi ha fatto commuovere è stato, A.I. - Intelligenza artificiale (2001)

    WBorgAmelieNewton
  • "Amici miei", quando sul finale, il personaggio interpretato da Tognazzi, costretto in carrozzina, corre spingendo la sedia a rotelle, in una gara organizzata dal centro in cui era ricoverato, mentre i suoi amici, con le lacrime agli occhi, urlano facendo il tifo per lui!
    vera68
  • RemiNoreRemiNore Post: 990
    modificato febbraio 2019
    Da giovane, a seconda del periodo, anche per le pubblicità :D:))

    edit: in realtà, potrebbe capitare anche adesso :-$
    LisaLaufeyson
  • SunceSunce Post: 37
    Io piango sempe e tantissimo quando guardo i film e non solo, anche serie tv, cartoni animati. Mi commuovo molto più facilmente guardando i film che nella vita reale dove mi blocco completamente, credo perché sono molto più rilassata e non sento l’ansia di dover per forza mostrare le emozioni.
  • RobKRobK Post: 1,267
    Ho pianto per Instructions Not Included ed Una tombra per le lucciole (Studio Ghibli :x )
    riotSniper_Ops
  • ASHerASHer Post: 37
    Ho quasi pianto per "Her", ma soprattutto per "2046" che mi ha toccato molto nel profondo data la mia professione, ma anche su Godzilla a ben vedere... quando inquadrano sul finale l'occhio del mostro che si chiude, mi ha commosso (lo so, detta così fa un po' ridere)
    LisaLaufeyson
    I didn't ask for this pain it just came over me
  • LisaLaufeysonLisaLaufeyson Post: 1,474
    modificato marzo 2019
    ASHer ha detto:

     anche su Godzilla a ben vedere... quando inquadrano sul finale l'occhio del mostro che si chiude, mi ha commosso (lo so, detta così fa un po' ridere)



    grazie @ASHer pensavo di essere l'unica :D 

    Ultimamente mi sono commossa guardando " Still Alice". Comunque ho abbastanza la lacrima facile, purchè nessuno mi veda..


    ASHer
  • amigdalaamigdala Post: 6,362
    Mai pianto, o comunque non ho memoria di averlo fatto, ho spesso una sorta di distacco emotivo dai film, riconosco che è finzione e non mi viene da commuovermi. Diverso con i libri, leggendo mi è capitato di piangere. Penso che c'entri l'immaginazione e come rielaboro le scene di un film rispetto alle pagine di un libro.
    WBorgLisaLaufeyson
  • MinolloMinollo Post: 566
    Rispolverando questo topic, mi domando: Ma sono l'unico che ha pianto (o quasi) nel finale di "Thelma & Louise"?
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici