Salta il contenuto

Vorrei tanto un parere da voi..

Ciao a tutti, chiedo scusa se scrivo qui ma vorrei tanto un vostro parere. Nelle ricerche che ho eseguito molte mi hanno portato a leggere sul vostro sito.
Sono la mamma di un bimbo di 20 mesi e ci preoccupano alcune cose come il fatto che non indica.(ma anche altre cose)
Ha indicato giusto 3-4 volte(16mesi) e solo quando gli abbiamo chiesto dove fosse la luce o l'orologio,ecc. Mentre non idica per esprimere un bisogno. Quando vuole qualcosa se la va a prendere da solo o se non riesce ci spinge verso l'oggetto e lo guarda fisso..se facciamo finta di non capire tende le braccia per farsi prendere in braccio per poi prenderselo da solo.
Ultimamente ha iniziato a usare il braccio per "indicare"qualcosa che vuole sfarfallando la mano(tipo per fare il gesto del 'cosi e cosi' per intenderci)
Abbiamo provato un giorno a forzarlo usando la merenda come attrazione.. chiedendo e indicando "cosa vuoi?vuoi il biscotto?" Ma niente non indicava, allungava il braccio per prenderlo ma non utilizza proprio il dito indice. Il risultato è stato pianti enormi, ha preferito non mangiare e ci ha tenuto il muso per tutta la sera e il giorno dopo..Quindi credo che questo metodo di forzarlo non funzioni. In realtà è sempre stato contrario ad essere forzato.
I suoni degli animali li fa(bee pecora,mm mucca, aa scimmia,ua papera ..e altre) ma solo quando vuole lui. Tipo ci sono volte che vediamo per strada cane o gatto e solo a volte fa il verso,altre niente.Anche i mezzi di trasporto (brum per macchina, mee per moto, uauu per aereo).Abbiamo iniziato da poco a fare i giochi di finzione:ho fatto finta di bere a un bicchiere,poi l'ho fatto a lui e lui poi lo ha preso e ha fatto bere me, oppure con cucchiaio e pentolino fa per mescolare poi porta il cucchiaio alla bocca e se chiedo di darne un po a me mi avvicina il cucchiaoo alla bocca..ho provato a farlo fare sui peluches e lo ha fatto poche volte.
Quando lo chiamo si gira a volte.. altre volte devo urlare perchè sembra che non ci senta!(ma ci sente benissimo)maggiormente non si gira.
Quando gioca ci sono volte che sembra quasi che non si accorga che stiamo vicino a lui ma se ci allontaniamo dopo un po viene e ci cerca per giocare insieme portandoci dei giochi.
Quindi gioca con noi, ride, ci cerca perchè vuole che giochiamo ad acchiapparella, o nascondino,il gioco del cucù, i bicchieri che si impilano e si infilano. Gioca correttamente con i giochi..però quando ha in mano una macchinina la fa andare avanti e dietro e poi quando si annoia fa girare solo la ruota.
Se provo a fargli fare qualcosa di nuovo a volte sembra interessato (tipo gli ho fatto usare il forza4, il trenino componibile di legno, e inserire dei gettoni o forme nelle fessure, manipolare la sabbia cinetica)in altre cose non sembra essere interessato (disegnare,plastilina,non ascolta quando gli si legge una favola, travasi),e poi non si fa mai prendere la mano,la ritrae sempre. Infatti non riesco a fargli prendere una matita per guidarlo a disegnare o anche il cucchiaino stesso, infatti per mangiare io gli riempio il cucchiaino e poi lui se vuole lo prende e lo porta alla bocca ma preferisce mangiare con le mani (anche se prova con il cucchiaio a prendere la pietanza ma poi quando vede che cade sembra che ci rinunci). Quando passeggiamo non vuole essere preso per mano perchè tende sempre a voler correre..anche se da poco ha iniziato ad sscoltarci e darci la mano ma fa tratti brevissimi mano x mano poi deve correre.
Se vuole l'acqua dice "Ua".
Di parole ha detto (non precisamente) papà, latte( atte), sette (tette) ,banana (ba), dieci (diesci).
Ogni tanto saluta con la mano, ma quando vuole lui e molto raramente (tipo l'altra sera in un ristorante dopo che si stava scatenando a correre da una parte a ll'latra ha salutato piu di qualcuno..ma se lo diciamo noi,nada!
Sotto consiglio del pediatra lo abbiamo iscritto alla ludoteca iniziando ad Aprile e stava andando bene, gioca con gli altri bimbi ed è molto divertito e interessato ai bambini anche quando andiamo al parco. La cosa che non capisco però è perchè quando sale tipo sull'altalena inizialmente sembra divertito e ride poi diventa serio.
La maestra ha detto che si gira quando lo chiami (se però è interessato a fare qualcosa non si gira). Ha imparato a stare seduto insieme agli altri quando si fa merenda cosa che prima non faceva assolutamente. Non partecipa nei giochi tranquilli come dipingere o disegnare ma è il primo attento quando si cantano le canzoncine guardando negli occhi.(purtroppo però ha finito il percorso a giugno ed ora è ritornato a stare solo con me)
Ritornando alle canzoncine, anche quando le canto io lui solitamente cerca di completare la canzone, tipo "batti le.manine che stasera viene?" E lui dice "papà". Oppure la vecchia fattoria "iaiaia" e poi i versi degli animali li fa quando vuole lui. E mentre canto mi guarda sempre negli occhi.
Per quanto riguarda i comandi non ne fa: se dico di portarmi la palla che sta li non me la porta.. ma se ce l'ha in mano e gli chiedo "me la dai?" allora me la da. Se fa cadere qualcosa e gli dico di prenderla non lo fa. Se gli dico di mettere la bottiglietta dell'acqua sul tavolo lo fa.
L'altra cosa che mi preoccupa anche è che se gli dico di guardare qualcosa non si gira per guardare..si gira rarissime volte.
Il pediatra lo ha visitato e dopo che ci ha fatto un questionario (chat)ha detto che non c'è nulla di cui preoccuparsi(risultato 4punti) perché io gli ho chiesto se c'era da preoccuparsi sul fatto che non indica per chiederci cosa vuole e lui ci ha detto che sicuramente lo farà in ritardo ma che è un bambino normalissimo e forse un po pigro oppure si è abituato al fatto che lo anticipo.(questo perchè non si è mai fatto capire neanche da neonato per il latte, jnfatti non piangeva mai per fame ero io a mettergli gli orari)
Mi preoccupa il fatto di questa mancata indicazione perchè so quanto sia importante, anche il fatto che quando gli mostro qualcosa non si gira verso di me per condividere e che il piu delle volte non si gira quando lo chiamo.
Da qualche giorno sta facendo una cosa strana con gli occhi..cioè guarda lateralmente,sorride e poi strizza gli occhi. Questa cosa la fa anche quando gira su stesso.
Io ho notato cmq che mio figlio con mio marito fa tantissime cose che con me non fa proprio..è una cura per lui!
Io e mio marito abbiamo deciso di fare una visita dal neuropsichiatra per toglierci il tarlo una volta per tutte....secondo voi,mamme e papà...stiamo esagerando?
Mi sono fissata perché vedo bambini anche piu piccoli indicare mentre mio figlio niente.Ho un bel po di paura..non sto vivendo piu bene e mi rendo conto che passo le giornate ad osservarlo e non magari a godermi mio figlio..mi sento una stupida e una fallita come madre...ho voglia di piangere tutto il tempo ma mi blocco e cerco di andare avanti....
Sarei immensamente grata se voleste darmi un parere.
Grazie mille.
damy
«1

Commenti

  • Ciao! Tuo figlio è molto piccolo e comunque sa fare molte cose. Se hai già preso una visita sei stata molto previdente. Cerca di stare tranquilla
    amigdala
  • gufomatto79 ha detto:

    Ciao! Tuo figlio è molto piccolo e comunque sa fare molte cose. Se hai già preso una visita sei stata molto previdente. Cerca di stare tranquilla

    Ti ringrazio tanto per la risposta...purtroppo stare tranquilla ormai è na cosa lontana..mi sento come se fossi in un tunnel infinito dove vedo l'uscita ma non riesco a camminarci incontro....
    Ho tanta Paura di queste cose che non fa..noi stiamo cercando di stimolarlo ma sembra che la cosa non cambi..
    gufomatto79
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Post: 1,358
    modificato luglio 2019
    Il bambino è piccolo ma capisco come si stia quando non si è tranquilli. Da esterna ti direi di prenderti una botta di coraggio e di indagare così come avete già deciso, nel limbo non si può stare e a volte non è niente di che ma con la giusta stimolazione precoce si può fare tantissimo, a volte si può portare proprio il problema alla risoluzione. Conosco un bambino che con due anni di logopedia adesso è quasi in pari coi coetanei e un altro che dopo un anno di psicomotricità e logopedia è diventato un altro. Forza e coraggio, siamo qui.
    mammarosannaloconidad_guerriero
  • mammaconfusa80 ha detto:

    Il bambino è piccolo ma capisco come si stia quando non si è tranquilli. Da esterna ti direi di prenderti una botta di coraggio e di indagare così come avete già deciso, nel limbo non si può stare e a volte non è niente di che ma con la giusta stimolazione precoce si può fare tantissimo, a volte si può portare proprio il problema alla risoluzione. Conosco un bambino che con due anni di logopedia adesso è quasi in pari coi coetanei e un altro che dopo un anno di psicomotricità e logopedia è diventato un altro. Forza e coraggio, siamo qui.

    Grazie mille...siamo riusciti ad ottenere una visita il 5agosto. Ormai siamo davvero in questo limbo da quando aveva 15mesi..ora ci stiamo rendendo conto che non riusciamo proprio ad aspettare,soprattutto io che ormai non riesco quasi piu a giocare naturalmente con mio figlio perche lo testo sempre e per questa coaa mi picchierei sola!speriamo davvero di fare bene e di intervenire al piu presto per aiutarlo. La paura è tanta!
    mammaconfusa80Charadedamy
  • Ti capisco ma vorrei solo trasmetterti un po' di serenità. So che è difficile ma più di quello che stai facendo non puoi fare. So bene che cosa significa mettere costantemente alla prova un figlio. La mia ha da sempre dato il meglio di sé quando io non la forzo.
    DrMoodydamy
  • gufomatto79 ha detto:

    Ti capisco ma vorrei solo trasmetterti un po' di serenità. So che è difficile ma più di quello che stai facendo non puoi fare. So bene che cosa significa mettere costantemente alla prova un figlio. La mia ha da sempre dato il meglio di sé quando io non la forzo.

    Forse è per quello che mio marito riesce ad ottenere tanto da lui,perchè lui ci gioca realmente...io invece mi demoralizzo come una stupida. Lui da me ama tanto farsi cantare le canzoni,ballare,coccolare e rincorrerci..con le canzoni riesco ad ottenere tua la.sua attenzione,non so però se sbaglio..ormai non so piu nulla
  • Vedo tante cose positive e poi vedo le cose negative che mi fanno stare male.. Purtroppo vuoi o non vuoi i confronti si fanno con i bambini. C'è da dire che il figlio di mia cugina faceva le stesse cose..ha indicato dopo i 2anni, ha eseguito i comandi verso i 3, e sempre verso i 3 è scattato il vocabolario..pensa che lei cerca di tranquillizzarmi dicendomi che magari è solo un testone come il figlio ma io nada oh..sempre fissata!
    vorrei che il 5 arrivasse domani cosi da poter finalmente avere delle risposte..e ovviamente vorrei tanto essere mandata a quel paese dalla neuropsichiatra perchè magari non ha nulla e sono io la fissata del cavolo..
    Scusate lo.sfogo....
    gufomatto79
  • gufomatto79 ha detto:

    Ti capisco ma vorrei solo trasmetterti un po' di serenità. So che è difficile ma più di quello che stai facendo non puoi fare. So bene che cosa significa mettere costantemente alla prova un figlio. La mia ha da sempre dato il meglio di sé quando io non la forzo.

    Vorrei chiederti una cosa, leggevo sul sito che avete iniziato una dieta senza glutine e latte e derivati. Come sta andando?noi vorremmo rivolgerci anche a un neuropsichiatra di bari molto famoso che dopo analisi accurate da in alcuni casi questa dieta.
    Mi viene tante volte il dubbio che potrebbe essere una cosa simile perchè io prima della gravidanza ed anche mentre ho mangiato senza glutine e latte e derivati per problemi di intolleranze....
  • Buongiorno! Alla fine la dieta non l'abbiamo fatta perché dopo essere stati da un pediatra noto nella mia città che fa fare a tutti la dieta, siamo andati da un gastroenterologo serio che ci ha fatto fare delle analisi e non ci ha suggerito la dieta. In realtà però, anche se le analisi sono negative, spesso molti fanno la dieta perché ritengono che glutine caseina e zuccheri influiscano sul comportamento dei bimbi. I gastroenterologi seri ti fanno fare analisi ma poi spesso anche se risultano negative ti fanno fare dieta. Conosco molti bimbi non intolleranti che la fanno. Cerca di valutare davvero se è il caso di andare da uno specialista e scegline uno davvero competente. Noi abbiamo lasciato perdere perché mia figlia non ha problemi di nessun genere. Mi è stato detto che spesso i bimbi sono asintomatici e che solo le analisi possono essere discriminanti.
  • Penso che tu faccia benissimo a seguire le sue passioni. Credo che sia la cosa migliore da fare in assoluto. Cerca di stare serena perché tanti bimbi sono semplicemente più pigri di altri. Purtroppo oggi tutto spinge noi genitori a pretendere di avere figli tutti uguali nei traguardi della crescita e tutti fenomeni. Mia cognata si lamenta del fatti che il figlio non va in bici senza ruote dai 4 anni. E io ho una figlia grande e quando aveva 4 anni le leggevo i miti greci nelle edizioni da adulti. Con questo non voglio minimizzare la tua ansia e la tua preoccupazione. Fai benissimo ad indagare ma mi sembra di capire che tuo figlio fa moltissime cose e soprattutto ha piacere della tua presenza. Non guardare la performance sulla singola attività guarda la sua partecipazione relazionale, la sua condivisione, il suo piacere a stare con te. Il resto verrà quando lui sarà pronto.
    clalui
  • Ti ringrazio davvero tanto per le tue parole...Mi rincuori tanto!ora aspettiamo con ansia il 5 agosto per la prima visita dalla neuropsichiatra, poi vedremo di andare anche da questo altro neuropsichiatra che ti dicevo, giusto per avere anche un parere in più.
    Grazie ancora...
    gufomatto79
  • Il bambino è piccolo ma fai bene ad indagare. A me dicevano parlerà è maschio è vivace è maschio, sei esagerata non puoi paragonarlo alla femmina...
    Se vedi qualcosa che non ti convince fai bene ad andare dalla npi.
    Io poi preferisco una visita in più che una in meno mi spiego meglio preferisco passare per la mamma fissata piuttosto che pentirmi di non aver fatto nulla.
  • marifla2012 ha detto:

    Il bambino è piccolo ma fai bene ad indagare. A me dicevano parlerà è maschio è vivace è maschio, sei esagerata non puoi paragonarlo alla femmina...
    Se vedi qualcosa che non ti convince fai bene ad andare dalla npi.
    Io poi preferisco una visita in più che una in meno mi spiego meglio preferisco passare per la mamma fissata piuttosto che pentirmi di non aver fatto nulla.

    È esattamente quello che dico anche io...preferisco che il npi ci dica "siete due deficenti,andatevene a casa" e non "siete due deficenti perchè non siete venuti prima".
    Domani è il grande giorno..vedremo cosa dirà!
    Il fatto è che ho un po' paura che ci dia diagnosi di spettro autistico(che ormai vedo piu come moda)..
  • Aggiornamento: visita fatta oggi e la npi ci ha detto che secondo lei il problema è a livello del linguaggio ma che cmq va osservato per bene tramite altre visite di altri specialisti,tipo logopedista,psicologa,ecc...
    Ha detto che l'interazione c'è, si è girato tutte le volte che lo ha chiamato però ha notato appunto che non si girava quando gli diceva indicando "oh guarda!la rana!!"
    O ha notato degli sfarfallamenti che fa con le mani.
    Lei ha detto che è molto positiva ma che comunque non vuole mettere la mano sul fuoco. Insomma a settembre inizieremo con le tutte le visite per arrivare alla diagnosi certa...incrociamo le dita!
    gufomatto79
  • SophiaSophia Post: 5,904
    modificato agosto 2019
    @briciola85 grazie per l'aggiornamento.
    Da quanto scrivi ci sono molte risorse e l'intervento che state attuando è davvero precoce vista l'età di tuo figlio, vedrai che a poco a poco con lo sviluppo la situazione andrà migliorando.

    Tienici aggiornati
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • Sophia ha detto:

    @briciola85 grazie per l'aggiornamento.
    Da quanto scrivi ci sono molte risorse e l'intervento che state attuando è davvero precoce vista l'età di tuo figlio, vedrai che a poco a poco con lo sviluppo la situazione andrà migliorando.

    Tienici aggiornati

    Si si certamente!speriamo solo di fare tutto in tempo per aiutarlo il più possibile senza stressarlo troppo..
    La cosa che mi chiedo è questa..la npi ha detto che vuole fargli fare la visita dallo psicologo per il QI..ma come si fa a farlo a un bimbo di 20 mesi??lo chiedo proprio da ignorante in materia..
  • loconiloconi Post: 357
    modificato agosto 2019
    Mio figlio a 29 fece la leither. Gli misero davanti delle immagini e gli dettero in mano una carta. Ad ogni domanda della psicologa doveva poggiare la carta sull'immagine. Ad esempio una scheda con 5 animali, la carta col cane e alla domanda: "qual è il cane?"., il bambino doveva poggiare la carta sull'immagine corrispondente.
    Gli items sono diversi, ma il metodo è quello della sovrapposizione.
    Non lo ritenni attendibile. L'anno successivo una cosa simile, ma mio figlio parlava per parole singole.
    Post edited by loconi on
  • loconi ha detto:

    Mio figlio a 29 fece la leither. Gli misero davanti delle immagini e gli dettero in mano una carta. Ad ogni domanda della psicologa doveva poggiare la carta sull'immagine. Ad esempio una scheda con 5 animali, la carta col cane e alla domanda: "qual è il cane?"., il bambino doveva poggiare la carta sull'immagine corrispondente.
    Gli items sono diversi, ma il metodo è quello della sovrapposizione.
    Non lo ritenni attendibile. L'anno successivo una cosa simile, ma mio figlio parlava per parole singole.

    Mai sentito questo Leither..quante cose si imparano!!!
    Guarda io non vedo l'ora di fare queste visite perchè almeno ho un "nome" su cui poter intervenire subito...
  • Buongiorno..vi aggiorno. Siamo riuscìti ad ottenere un ricovero allo Stella Maris 1 settimana fa e la diagnosi è
    Disturbo della relazione e della comunicazione con rischio moderato di sviluppare disturbo dello spettro autistico..la npi ci ha consigliato la terapia dir ma se non dovessimo trovare chi fa dir come seconda opzione ci ha detto di fare denver..lei comunque era positiva..ci ha detto di iniziare con asilo, terapia e che sicuramente avrà una bella ripresa se ci lavoriamo bene..tra un anno ci vuole rivedere...
    Voi avete mai sentito parlare di questo disturbo?
  • dad_guerrierodad_guerriero Post: 115
    modificato settembre 2019
    È una diagnosi di attesa.... Simile a tante altre che si fanno a bimbi piccoli. In parole povere: " ancora troppo piccola per dare una diagnosi definitiva, potrebbe essere anche una cosa di poco conto, datevi da fare con la terapia che è probavile un notevole miglioramento "

    Non conosco il metodo Dir se non per qualche lettura. Il Denver funziona bene su gran parte dei bimbi piccoli soprattutto se diventa uno" stile di vita"
    Post edited by dad_guerriero on
    adi
  • Ciao anche noi abbiamo avuto questa diagnosi a 2 anni alla Stella Maris. Informati bene sull'approccio che vorrai seguire. Io ti consiglio di osservare vari approcci e poi decidere. Visto che il bimbo è piccolo dovresti avere priorità per terapia da loro per Dir o Denver ma ovviamente dipende da dove abiti per la lontananza.
  • Vedrai che se ti hanno rincuorato, il bimbo migliorerà in fretta. Forza!
  • Ciao @briciola85 vorrei un aiuto su come fare per prenotare alla Stella Maris e i tempi di attesa.
    Grazie :)
  • adiadi Post: 201
    @briciola85 anche noi abbiamo avuto la stessa diagnosi : ‘discontinuità socio-communicativa a rischio spettro ‘ ... sempre lì alla Stella Maris . Al momento facciamo Denver e i risultati su certi aspetti si vedono . Aspetto i primi risultati della terapia e come ti consiglia gufomatto , prenderò in considerazione anche altri approcci .

    L’unica cosa è che a noi non ce l’hanno chiuso il DH ma a Novembre ( dopo 6 mesi ) vogliono rivederci per valutare il bimbo
  • Per Stella Maris ci vuole richiesta di visita np del pediatra di riferimento e con quello si prende appuntamento. Io ricordo che scrissi una mail
    chiocciolina
  • Se il bimbo è piccolo hai priorità
    chiocciolina
  • @gufomatto79 grazie delle info.
    Proverò ad inviare una mail perché al telefono non riesco a contattarli.
  • @chiocciolina se il pediatra fa richiesta con dicitura di urgenza nel giro di 2 mesi al massimo dovresti avere il primo appuntamento. Io per lo meno feci così
    chiocciolina
  • chiocciolina ha detto:

    Ciao @briciola85 vorrei un aiuto su come fare per prenotare alla Stella Maris e i tempi di attesa.
    Grazie :)

    Ciao chiocciolina, io mandai 2 mail, una alla dottoressa Prosperi che però era in ferie e mi disse di scrivere al dott. Capodagli che mi diede comunque il numero del centralino con gli orari e giorni da chiamare (lunedì e mercoledì dalle 16alle17)..chiamai e dissi che mi figlio aveva 21mesi e loro mi hanno segnato ricovero d'urgenza, dopo nemmeno 1 giorno mi chiamarono per darmi il ricovero.Mi dissero che dovevo farmi fare l'impegnativa dal pediatra con su scritto "richiesta di ricovero urgente nel reparto di neuropsichiatria pediatrica"
    LisaLaufeyson
  • Ma voi che avete avuto questa diagnosi poi si è trasformata in altro??anche con le terapie?
    Noi purtroppo non abbiamo trovato chi fa Dir ma abbiamo trovato chi fa Denver e lo inizieremo privatamente ad Ottobre...speriamo bene!
    Loro ci hanno che Gioele ha delle belle aperture, è intelligente, sorride e guarda negli occhi ma ogni tanto esce fuori qualche tratto autistico con autostimolazioni (gira le ruote delle macchine, o cerca il contatto tattile
    accarezzandoci) e stereotipie (sfarfalla le mani quando vede qualcosa che gli piace, corre)
    Cerca di farsi capire con qualche approssimazione di parole e c'è la triangolazione dello sguardo...
    Voi che dite?
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici