Salta il contenuto
Evento online per i 10 anni di Spazio Asperger

Estroversione sessuale femminile: sarà vero?

ct87ct87 Post: 2,956
modificato marzo 2015 in Aspie al femminile
Ciò che apprezzo molto del forum è che attraverso le discussioni molte stereotipie vengono scardinate dalle diverse visioni di ognuno e dal modo di vivere la propria neurodiversità, arricchendo molto anche la ricerca nel formulare degli studi sulla condizione, sempre più precisi. 
Ho letto in diversi articoli riguardanti l'AS che la Donna per il fatto di avere una percezione della realtà differente, ha disinibizione nei confronti del sesso.
Al contrario gli uomini sembrano essere maggiormente penalizzati da questo punto di vista. 
Secondo voi questa è una stereotipia oppure è un dato di fatto che le Donne ND siano disinibite sessualmente?
Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
Post edited by yugen on
PhoebeAmelieKalia
«1

Commenti

  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Dato di fatto, ma esiste anche il contrario.
    ct87
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • ct87ct87 Post: 2,956
    alessiodx ha detto:

    Dato di fatto, ma esiste anche il contrario.

    Infatti è quello che mi perplime alquanto, è davvero una condizione solo femminile oppure esiste anche negli uomini questo comportamento? Perchè si attribuisce tale disinibizione al sesso femminile?
    Amelie
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Perché gli uomini sono già tutti molto "disinibiti", non c'è differenza con gli NT, anzi... se uno si appassiona alla matematica magari perde di vista altri interessi.. Se uno è iper razionale magari ascolta meno i suoi istinti..

    Poi diciamocelo, un aspie uomo può essere disinibito finché vuole, ma in molti casi molto più difficilmente troverà la materia prima per le sue disinibizioni. Ad una donna aspie basta schioccare le dita per avere la materia prima.
    ct87
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • ValeymkupValeymkup Post: 963
    In quanto donna posso dire che per me è vero, ma non so quanto sia dovuto alla neurodiversità e quanto all'educazione molto libera e aperta su questo tema. Per me parlare di sesso o di fumetti è la stessa cosa. Sono curiosa delle esperienze degli altri perché mi piacerebbe migliorare me stessa, in questo campo indifferentemente da altri. Non mi scandalizzo di nulla, in pratica se voglio dare un'impressione di senso del pudore devo fingere.
    Se però c'è qualcuno che mi piace fingere è più difficile, forse è questo che significa essere 'disinibita'.
    ct87AmelieAJDaisygemellina79

  • Valeymkup ha detto:

    In quanto donna posso dire che per me è vero, ma non so quanto sia dovuto alla neurodiversità e quanto all'educazione molto libera e aperta su questo tema.

    Io ho avuto un'educazione non dico rigida, ma comunque tendente al moralista, essendo figlia di cattolici praticanti (comunque non eccessivamente bigotti), non so se per disinibito fate riferimento agli atti pratici o all'impostazione mentale, fatto sta che non mi sono mai sentita repressa sessualmente, seppure io abbia iniziato relativamente tardi una vita sessuale.
    Secondo me il pudore viene insegnato alle ragazze, più che ai ragazzi, in fase di educazione, e mentre le ragazze NT probabilmente lo assorbono di più, quelle ND, forse meno ricettive, riescono indipendentemente da ciò a sviluppare la propria personale visione del sesso ed il loro atteggiamento a riguardo.
    Valeymkupct87Andato47RobKwolfgangyugenKaliakachina
    Oh, how I wish for soothing rain all I wish is to dream again
  • ct87ct87 Post: 2,956
    @TormalinaNera credo sia inteso anche in senso mentale. Mi piace molto il tuo ragionamento sull'educazione sessuale.
    @Valeymkup spesso le ragazze ND vengono viste male proprio per questa propensione a non scandalizzarsi parlando di questo aspetto.
    ValeymkupAmelieTormalinaNeraAdalgisa
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • giorgiogiorgio Post: 33
    credo sia un dato di fatto...
  • DomitillaDomitilla Post: 3,102
    Credo che sia una cosa connessa alla maternità.
    Per quanto sia, con le dovute eccezioni e casi, credo che la donna in quanto femmina e procreatrice di figli sia in media meno preoccupata del contatto fisico (se non ha avuto traumi in merito eccetera) perché appunto avere a che fare con un neonato il contatto fisico è obbligatorio (allattamento eccetera).
    Dunque il sesso, che è contatto fisico, probabilmente risulta meno ansiogeno.
    Forse, non so.
    ct87TormalinaNerasilvia78
  • yugenyugen Post: 1,888
    modificato marzo 2015
    alessiodx ha detto:

    ..

    Poi diciamocelo, un aspie uomo può essere disinibito finché vuole, ma in molti casi molto più difficilmente troverà la materia prima per le sue disinibizioni. Ad una donna aspie basta schioccare le dita per avere la materia prima.

    @alessiodx io ti assicuro che questa tua idea non è tanto aderente alla realtà.
    Purtroppo.
    :))
    Ameliect87ValentaAndato34mandragola77KrigerinnekachinaSemir78
  • wolfgangwolfgang Post: 10,792
    Le donne asperger hanno in media più testosterone
    yugenTormalinaNeraAndato34ValeymkupAJDaisygemellina79WBorgmariel
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • MikiMiki Post: 1,221
    wolfgang ha detto:

    Le donne asperger hanno in media più testosterone

    ... e quindi?


  • giorgiogiorgio Post: 33
    maggior appetito sessuale  :)
    ct87lilly
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    wolfgang ha detto:

    Le donne asperger hanno in media più testosterone

    Ci stavo proprio pensando l'altro giorno, fantastico avere la conferma della Scienza =))
    ct87giorgioAJDaisy
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • ValentaValenta Post: 10,759
    wolfgang ha detto:

    Le donne asperger hanno in media più testosterone

    Passatemi la scemenza,
    Donna baffUta sempre piaciuta

    :D
    ct87AmelievanessaWBorgmariel
    Vale (egli\lui\gli)- feedback e reactions sempre graditi
  • ValeymkupValeymkup Post: 963
    Più testosterone significa più appetito, ma anche più pelo addosso? :P
    ct87ValentaAJDaisyAndato47WBorg

  • CorocottasCorocottas Post: 1,322
    Io non ho conosciuto donne che fossero effettivamente state diagnosticate come Aspie, ma sicuramente posso affermare che le donne con apparenti tratti Aspie che ho conosciuto erano molto più disinibite della media, dove con "disinibite" non intendo che abbiano per forza avuto un enorme numero di partner, quanto piuttosto che vivono la loro sessualità assecondando ogni loro desiderio, per cui, a differenza delle neurotipiche che comunque cercano di conformarsi, almeno a livello di apparenza, a ciò che "la società" chiede loro, queste ragazze "simil-Aspie" sono inclini a non dire mai di no a una certa cosa per partito preso, e a provare qualsiasi cosa in campo sessuale partendo dall'ipotesi che possa essere divertente.

    Comunque questa tendenza la vedo abbastanza anche su di me che sono un maschio, e questo non ha affatto a che vedere con la teoria secondo cui i maschi sarebbero più disinibiti per natura. Nel mio caso si tratta proprio di "saltare" diverse fasi dell'approccio sessuale, proprio perché tra gli NT questa interazione pre-sessuale serve ad avvicinarsi a un tipo di rapporto, quello sessuale appunto, che è concepito, dal loro punto di vista, come "inibente" in sé, e in quanto tale necessita di tutta una serie di trucchi e battute per verificare se non ci sono stati fraintendimenti e allentare la tensione. Io mi ritengo piuttosto disinibito ma non perché abbia avuto un alto numero di partners o perché "me le farei tutte": semplicemente perché per me la convenzione sociale di inibirsi per il sesso non ha senso, per cui se una ragazza mi piace, il mio interesse lo manifesto subito, senza giri di parole e senza possibilità che l'interessata si chieda "ma scherza o è serio?". Non mi sono sempre comportato così, anzi ho dovuto superare una montagna di problemi proprio dovuti al fatto di "non saper corteggiare". Ma ho notato che da quando mi comporto così, questo mio essere diretto e schietto a volte viene apprezzato molto più di quanto avrei immaginato.
    ct87Andato34
  • vanessavanessa Post: 1,163
    Non è il mio caso (sul pelo però è meglio stendere un velo pietoso o una bella passata di ceretta)
    Valentact87KrigerinneyugenAndato47lillyWBorg
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    [MODE Ambasciator non porta pena ON]

    Nelle community della seduzione/pick-up, un certo tipo di ragazza viene chiamato "Psycho". Fra le caratteristiche di questo tipo di donna c'è l'essere emotivamente instabile e l'essere molto disinibita sessualmente.

    [OFF]

    Chiaramente, non sto dicendo che si riferiscano necessariamente alle ragazze aspie o simil-aspie in particolare, ma magari più in generale a vari tipi di neurodiversità.

    vanessact87
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • ValeymkupValeymkup Post: 963
    secondo me si riferisce alle ninfomani, non credo che tutte le ragazze nd siano così...
    PhoebeLycium_bTormalinaNeraKrigerinnekachina

  • cameliacamelia Post: 3,517
    alessiodx ha detto:

    Perché gli uomini sono già tutti molto "disinibiti", non c'è differenza con gli NT, anzi... se uno si appassiona alla matematica magari perde di vista altri interessi.. Se uno è iper razionale magari ascolta meno i suoi istinti..

    Poi diciamocelo, un aspie uomo può essere disinibito finché vuole, ma in molti casi molto più difficilmente troverà la materia prima per le sue disinibizioni. Ad una donna aspie basta schioccare le dita per avere la materia prima.

    Ma ci faccia il piacere...ci faccia... :))
    ct87giorgioLycium_bKrigerinneyugenAndato47kachina
  • DomitillaDomitilla Post: 3,102
    alessiodx ha detto:

    Ad una donna aspie basta schioccare le dita per avere la materia prima.

    Mi è venuto in mente un aneddoto.
    Ero giovane e vergine, vedevo le mie amiche che non lo erano più e desideravo adeguarmi.
    Conobbi un ragazzo afflitto dal medesimo problema, così gli proposi di aiutarci a vicenda a risolverlo, visto che lui mi piaceva e mi sembrava di piacergli anche io.
    Andò a finire che mi scaricò con un sms prima di un qualsiasi contatto fisico con una scusa idiota.
    Ancora devo capire perché si sia comportato così.
    Dunque, o le mie dita schioccano male, o le cose non sono proprio come le descrivi.
    cameliact87AmeliegiorgioaspirinaIndecisosilvia78kachinaWBorg
  • Lycium_bLycium_b Post: 1,868
    modificato marzo 2015
    Io veramente non sono molto disinibita a livello sessuale. Anzi sono iperselettiva per quanto riguarda i contatti fisici e se posso non solo li evito, ma evito anche i rapporti sessuali, molto volentieri.
    Debbo essere veramente innamorata persa di una persona per riuscirci ad avere un rapporto sessuale.
    Comunque sì, non sono d'accordo con chi dice che ad una donna ND basta schioccare le dita per trovare "materia prima". Bisognerebbe infatti chiarire il concetto di "materia prima". Cosa si intende, un essere umano di sesso maschile purché sia, quindi anche un maniaco sessuale, un barbone o un pazzoide? Per quale motivo una donna sana di mente dovrebbe avere rapporti sessuali con il primo che capita e quindi potenzialmente anche con gente del genere?
    In generale, e forse è questo il concetto che sfugge, le donne ND, purtroppo, sono più soggette, per le loro caratteristiche e per il modo in cui appaiono all'esterno (più imbranate/impacciate, schive, strane, inermi) e per il fatto di essere generalmente molto ingenue, ad attirare in primis "materia prima" di questo tipo. Ma ripeto, per quale motivo dovrebbe essere tenuta in considerazione gente del genere ai fini di un rapporto intimo? Mi viene in mente solo il masochismo o la follia. L'essere disinibiti centra poco.
    Centra, forse, l'essere ipersessuali o ninfomani, ma in tal caso si tratta di una patologia.
    ct87DomitillaValeymkupAmeliewolfgangKrigerinnesilvia78kachinaWBorg
  • PeregrinoPeregrino Post: 779
    Anche "schioccare le dita" è linguaggio non verbale, non mi stupisce che le ragazze ND scontino quasi quanto i ragazzi (dico quasi perché con giudizio sbrigativo e generalista sono comunque d'accordo con @alessiodx)
    @Domitilla non ti arrabbiare ma, più che schioccare le dita, a quel ragazzo hai urlato nelle orecchie con un megafono :)
    ct87aspirina
  • ValeymkupValeymkup Post: 963
    modificato marzo 2015
    Lycium_b ha detto:

    Cosa si intende, un essere umano di sesso maschile purché sia, quindi anche un maniaco sessuale, un barbone o un pazzoide? Per quale motivo una donna sana di mente dovrebbe avere rapporti sessuali con il primo che capita e quindi potenzialmente anche con gente del genere?

    Leggendoti ho ripensato all'esperimento proposto da @alessiodx : Se donne e uomini facessero l'esperimento, probabilmente anche se alla porta delle donne si presentassero tanti uomini, non andrebbero con quasi nessuno di loro. (proprio perché un annuncio del genere attira persone del genere descritto da @Lycium_b . Gli uomini forse attirerebbero meno donne (non so di che genere), ma ci proverebbero con tutte lo stesso :-P
    AmelieLycium_bSemir78

  • DomitillaDomitilla Post: 3,102
    @Peregrino: dici?
    Perché oltre le parole e gli sms non c'è stato mai neanche un bacino sulla guancia per saluto...
    Forse ero troppo disinibita e l'ho inibito?
    No, non penso.
    Forse lui aveva complessi suoi.
    ct87yugen
  • aspirinaaspirina Post: 3,054
    forse si è sentito usato.... (sembra strano ma può capitare anche a loro) :-\"
    Lycium_bct87Krigerinnesilvia78vanessa
    Alla fin fine, amici, ecco la verità: è tutta una supercazzola
  • Lycium_bLycium_b Post: 1,868
    modificato marzo 2015
    Valeymkup ha detto:

    Lycium_b ha detto:

    Cosa si intende, un essere umano di sesso maschile purché sia, quindi anche un maniaco sessuale, un barbone o un pazzoide? Per quale motivo una donna sana di mente dovrebbe avere rapporti sessuali con il primo che capita e quindi potenzialmente anche con gente del genere?

    Leggendoti ho ripensato all'esperimento proposto da @alessiodx : Se donne e uomini facessero l'esperimento, probabilmente anche se alla porta delle donne si presentassero tanti uomini, non andrebbero con quasi nessuno di loro. (proprio perché un annuncio del genere attira persone del genere descritto da @Lycium_b . Gli uomini forse attirerebbero meno donne (non so di che genere), ma ci proverebbero con tutte lo stesso :-P



    C'è anche da dire che è più difficile che all'annuncio di un uomo rispondano pazzoidi, barbone e avanzi di galera :D!
    Anzitutto perché nella popolazione generale è più difficile trovare persone di questo tipo tra le donne e poi perché persone del genere di sesso femminile di solito non hanno un gran interesse a cercare una relazione.
    E comunque, anche un uomo, tra le varie pretendenti, se può scegliere, sceglie.
    ct87ValeymkupKrigerinne
  • KrigerinneKrigerinne Post: 3,163
    Mah... Per me non c'è differenza tra sesso e coccole. E il mio problema sono le coccole ben prima del sesso. Non so se io sia inibita o disinibita. Sono solo letteralmente incapace.
    ct87
    Backend developer ~ Asperger ~ ex tutor ABA
    You split the sea so I could walk right through it
  • DomitillaDomitilla Post: 3,102
    aspirina ha detto:

    forse si è sentito usato.... (sembra strano ma può capitare anche a loro) :-\"

    Ci ho pensato, ma fu lui a lamentarsi tante volte che nessuna si concedeva, non ho tirato fuori l'argomento sesso io... e non penso credesse che gli volessi fare la carità, era lui che la faceva a me uscendo insieme (gli avevo detto che stavo tappata in casa).
    ct87
  • giorgiogiorgio Post: 33
    @Domitilla hai fatto quello che ti sentivi di fare e hai fatto benissimo. Si vede che lui nn se la sentiva ed è scappato, a chi nn è mai capitato??? 
    ct87
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici