Salta il contenuto
Evento online per i 10 anni di Spazio Asperger

Asperger golosi..esistono?

ValentaValenta Post: 10,759
modificato marzo 2015 in Sensi, percezioni, attenzione
Specifico di non voler offendere nessuno,
ma ho notato che molti di noi hanno\hanno avuto problemi con il cibo, o semplicemente non amano mangiare.

Volevo chiedere quindi se, invece, qualcuno di voi ama proprio la buona cucina o gusta con piacere alcuni cibi.

Io non sono una persona particolarmente golosa, non mi piace cucinare, e quando scelgo per me mangio le solite cose, con poca fantasia.

Però amo molto la pizza e altri cibi, un poco per motivi affettivi (mi ricordano mia madre, l' infanzia), ma anche per il gusto.

Voi, invece?

Buona serata.
Vale (egli\lui\gli)- feedback e reactions sempre graditi
Post edited by yugen on
Amelieale82
«13

Commenti

  • Lycium_bLycium_b Post: 1,868
    Io sono molto golosa di dolci. Tra tutti il gelato e il cioccolato. Anche i croissant mi piacciono molto. Ma per problemi alimentari gravi, non ultima la glicemia elevata, non posso praticamente consumarne :(.
    Altri cibi che mi piacciono molto sono: il sushi e la pizza. La pizza però posso mangiarla solo "bianca" perché allergica al pomodoro, quindi diciamo che non la mangio di frequente.
    Per il sushi nessuna controindicazione se non che deve essere freschissimo e in effetti costa un po' troppo per le mie tasche per cui lo mangio con parsimonia. Certo se uno me lo offre non disdegno.
    Valenta
  • IndecisoIndeciso Post: 2,754
    Presente! ma non tanto di dolci. come ho scritto prima, mangio di tutto. anche cose che da piccolo non mi piacevano, perchè ho capito che era solo un capriccio.
    Valentaluca95
  • GecoGeco Post: 1,590
    modificato novembre 2014
    Brillantemente superata la selettività alimentare, ora mangio il 99% dei cibi e la stragrande maggioranza con immenso piacere.
    Mi piace mangiare e farne (averne il tempo...) e lo stomaco si è adeguato.
    Golosa di dolci, ma se mi si propone: parmiggiano, pecorino, pasta al pesto e  minestrone (ma fatti come dico io), il dolce neanche lo vedo!
    Ciao!
    ValentaEstherDonnelly
  • Io sono molto golosa.
    Mi piacciono molto i dolci, soprattutto il cioccolato fondente che consumo in grandi quantità quando sono stressata.
    Anche a me piacciono molto il sushi e la pizza, ma non disdegno praticamente nulla a parte il vino e la birra (di cui non sopporto il sapore).

    Anche mio figlio grande è molto goloso, non ha mai avuto problemi a mangiare e vuole assaggiare tutto: non gli piacciono due consistenze diverse nello stesso cibo e non sopporta l'odore dello yogurt, ma per il resto mangia tutto.


    Valenta
  • Io sono goloso, mi piacciono i dolci ma ho dovuto rinunciare con le verifiche di intolleranza al glutine.
    E ciò un pochino mi pesa.
    Ciao. Grazie. Simone
    Valenta
    Tutto ciò IO penso (e scrivo).
  • PhoebePhoebe Post: 2,066
    Anche io molto molto golosa, di Pizza, Mozzarella (quella casertana), Cioccolato, Nutella...e tante schifezze. Ad esempio oggi ho la febbre (39), non ho mangiato, ma avevo una fetta di 'Oreo' comprata appositamente ieri per mangiarla stasera. Non ce l'ho fatta, ne ho mangiato un pezzo.
    Valenta
    Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev'essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me. Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te.

    Frida
  • AJDaisyAJDaisy Post: 11,288
    A me piace la buona cucina del centro e del sud Italia, la cucina etnica, soprattutto asiatica, ma anche sudamericana o altro. Mi piace mangiare, spesso mangio al ristorante, sono attorniato da grandi cuochi (qualcuno anche di professione), moglie, mamma, suocera, parenti, amici. Non impazzisco per i dolci, ammenoche contengano molto cioccolato.
    Valenta
  • Se mi si presentano con kg di fettuccine sono la donna piu felice del mondo!!!
    ValentaAmelie
  • InnerinaInnerina Post: 32
    modificato novembre 2014
    Sono golosa quanto basta, mangio sempre e solo quello che mi piace, e tendenzialmente fino a riempirmi la pancia, mai oltre! Cioé mangio finché non mi va più di mangiarne, in genere perché sazia o stufa dell'alimento. Solitamente mangio poco, al massimo in quantità normali, raramente chiedo il bis. Se poi mi torna la fame, ci penserò allora... E non mangio mai tassativamente nelle ore notturne nonostante la possibile fame, perché sennò mi salta il metabolismo. Riesco pure a distinguere fame normale da quella nervosa... Ecco perché sono magra!
    Valenta
    I'm not of this world!
  • Andato46Andato46 Post: 5,160
    Ehm...ahimé io sono terribilmente golosa XD dolci gelato e cioccolato, pizza, schifezze varie... Insomma, devo darmi una regolata!!!
    Valenta
  • Presente!!!!!
    Come commentato in altro post, mangio di tutto (ho solo dimenticato l'odio per il tartufo, sa di metano >:P ) e mi piace molto cucinare.
    Valenta
  • Golosissima! Di dolci, pizza, pane. Mentre alcuni cibi li detesto proprio, per odore, sapore o consistenza (tipo la maggior parte del pesce, la carne, bianco dell'uovo, ecc.). Anche se devo dire che il mio rapporto col cibo è di amore-odio, a causa di alcuni problemi alimentari e perchè ho intolleranza al glutine.
    Valenta
  • FrancescoFrancesco Post: 966
    modificato novembre 2014
    Preferisco i primi, non sono goloso, mi piace cucinare nel week end. Preferisco preparazioni tradizionali delle mie parti: pasta di casa, ragù fatto come si deve, acqua pazza, frutti di mare, etc.
    Ieri mi sono fatto un mazzo così perchè abbiamo preparato circa 25 pizze !
    Mio figlio autistico è estremamente selettivo ma, devo dire con gran soddisfazione, che sta allargando i suoi orizzonti oltre le cotolette e le patatine !
    L'importante è saper presentare le pietanze.


    =P~
    Valenta
    Non vorrei mai far parte di un club che accettasse tra i suoi soci uno come me. (G. Marx)

  • ciò di cui sono veramente golosa sono le ciliegie ma mi piace mangiarle direttamente sull'albero, in tavola non è la stessa cosa, mi piace arrampicarmi sugli alberi e mangiarle da lì e ringrazio sempre le piante per ciò che mi danno, questi alberi non sono vicini a casa c'è un un 5 minuti da qui e mi porto il cestello con tutte le buone intenzioni di portarne a casa ma il mio cestello rimane vuoto, non so perchè...
    Valenta


  • Però amo molto la pizza e altri cibi, un poco per motivi affettivi (mi ricordano mia madre, l' infanzia), ma anche per il gusto.


    è vero alcuni cibi hanno hanno una valenza affettiva e allora sono buoni.
  • Quando ero piccola ero un disastro! non mangiavo niente. Perfino cibi considerati "golosi". 
    Ad esempio non mangiavo lo yogurt perchè aveva i pezzettoni di frutta dentro e non mi piaceva la consistenza. I cachi nemmeno perchè avevano consistenza non uniforme e presentavano una sorta di "lingue". Mia madre li doveva frullare per farmeli mangiare, anche se erano un cibo molto sfizioso e il gusto mi piaceva da matti.


    (In effetti mangiavo quasi tutto, ma solo se frullato/filtrato). 

    Mia madre ci impazziva...



    Ora al contrario sono molto golosa e mangio ogni tipo di cibo (fatta eccezione solo per i peperoni). Amo la buona cucina e sono diventata veramente poco selettiva. Ho fatto pace con buona parte dei cibi che non mi piacevano da bambina.
        Ma nonostante sia una buona forchetta e mi piaccia provare cibi nuovi, da quando vivo da sola mi sono venute alcune manie.  Tendo a mangiare sempre gli stessi cibi. Ho ossessioni cicliche per alcuni alimenti (come ad esempio i funghi) e tendo a mangiare solo quello per giorni e giorni di fila. Spesso troppa frutta. Quasi per nulla carne/pesce e farinacei, poca verdura, ogni tanto formaggi, ma quintalate di frutti di ogni tipo :D


    però tecnicamente mangio di tutto! mi piace tutto  ;) e mangio anche con gusto.
    Valenta
    Era tutto molto formale, molto cortese, molto inutile. Era come mettersi a tirare di scherma senza voler colpire l'avversario.
  • LokiLoki Post: 514
    Sì, metaforicamente parlando, come si suol dire, ho una sorta di "verme solitario" che mi porta ad essere golosissima. Avendo un principio di ipertiroidismo è facile per me appassionarmi ai cibi; prediligo il dolce ed il salato. Fortunatamente non ingrasso, in proporzione a quello che peso il dispendio calorico è molto rilevante.
    Valenta
    Roberta.
  • vanessavanessa Post: 1,163
    Golosa soprattutto di dolci e di cioccolato
    Valenta
  • Vado matta anche per le melanzane gratinate e una specie di gelato che si fa da un frutto brasiliano, si chiama açai na tigela, con il caldo è molto rinfrescante e tonico, ottimo come pasto principale.

  • Mio figlio autistico è estremamente selettivo ma, devo dire con gran soddisfazione, che sta allargando i suoi orizzonti oltre le cotolette e le patatine !

    Sono fra i dodici cibi che mangio:-)
    Ciao @Francesco. Simone
    Tutto ciò IO penso (e scrivo).
  • fattore_afattore_a Post: 2,337
    Mio figlio autistico è estremamente selettivo ma, devo dire con gran soddisfazione, che sta allargando i suoi orizzonti oltre le cotolette e le patatine !
    Ho un cugino che diceva di mangiare ogni giorno cotoletta e patatine fritte e che mia zia gli preparava quello tutte le sere. Non frequento i miei cugini e se lo incontrassi non lo riconoscerei, ma miera rimasto in mente questo particolare.

    Non sono goloso e non mangio neanche la nutella; a tradirmi è la fame nervosa. Nel tempo, cucinando io stesso, ho imparato a mangiare un po' di tutto.
    Di quando ero bambino, fino a circa 7 anni, avrei tante particolarità da riferife ma ormai sono passati tanti anni (troppi).
    Valenta
  • Io sono golosa! Ma solo delle cose che mi piacciono eheh :D

    Pane, pasta, torte salate, sformati, pizza, cibo etnico (ma non quello molto speziato), pesce (no frutti di mare) e verdure li adoro. Non vado matta per i dolci, però ci sono delle eccezioni. La carne non mi piace.

    Mi è capitato di mangiare lo stesso cibo molte volte nel corso di una settimana perché ne ero letteralmente ossessionata.

    Valenta
  • Lycium_bLycium_b Post: 1,868
    Quando ero piccola ero un disastro! non mangiavo niente. Perfino cibi considerati "golosi".
    Ad esempio non mangiavo lo yogurt perchè aveva i pezzettoni di frutta dentro e non mi piaceva la consistenza. I cachi nemmeno perchè avevano consistenza non uniforme e presentavano una sorta di "lingue". Mia madre li doveva frullare per farmeli mangiare, anche se erano un cibo molto sfizioso e il gusto mi piaceva da matti.
    Anche io da piccola ero così, ero molto selettiva col cibo. La carne non mi piaceva per niente, la masticavo e poi la sputavo :(.
    Mangiavo solo prosciutto crudo. La pasta mi faceva schifo (probabilmente perché sentivo che già mi faceva male, infatti da grande ho scoperto di essere celiaca). Il pane non mi piaceva, solo la pizza.
    Mi piaceva molto il parmigiano e il latte.
    Lo yogurt coi pezzettoni no, solo quello omogeneo.
    Anche a me il cachi non piaceva per la consistenza, mi piacevano invece i fichi.
  • DarwinDarwin Post: 1,503
    Io ho una certa selettività alimentare, non mi piacciono una vastissima gamma di cibi che per fortuna fanno poco parte della mia dieta, tipicamente mediterranea.
    La selettività alimentare si è un po' attenuata negli ultimi anni, ma ci sono ancora numerosi cibi che non riesco a mangiare.
    Non sto qui a fare una lista dei cibi che non assumo, sarebbe una cosa molto lunga e dimenticherei di sicuro molte cose.
    ValentaAmelie
    La curiosità è quasi sempre egoismo: in pochi si accorgono di quanto qualcosa funzioni in modo preciso ed efficiente, finché non smette di farlo.
  • vanessavanessa Post: 1,163
    Da bambina, è una cosa che non ricordo ma mi hanno più volte raccontato anche persone diverse, verso i due anni ho avuto un periodo di selettività alimentare estrema, mi ero resa conto che quello che mangiavo era vivo: mia nonna mi aveva fatto vedere dei coniglietti nati da pochi giorni dicendomi che appena sarebbero diventati grandi li avrei mangiati, il coniglio lo mangiavo e sapevo che erano animali ma non avevo associato l'animale cotto a quello vivo che nasceva e cresceva. Da quel momento mi dicono per un paio di mesi non volevo mangiare nulla che mi sembrasse vivo, vegetali compresi ho mangiato per due mesi minestra a brodo e pane con una nota crema di nocciole
  • Lycium_bLycium_b Post: 1,868
    Da bambina, è una cosa che non ricordo ma mi hanno più volte raccontato anche persone diverse, verso i due anni ho avuto un periodo di selettività alimentare estrema, mi ero resa conto che quello che mangiavo era vivo: mia nonna mi aveva fatto vedere dei coniglietti nati da pochi giorni dicendomi che appena sarebbero diventati grandi li avrei mangiati, il coniglio lo mangiavo e sapevo che erano animali ma non avevo associato l'animale cotto a quello vivo che nasceva e cresceva. Da quel momento mi dicono per un paio di mesi non volevo mangiare nulla che mi sembrasse vivo, vegetali compresi ho mangiato per due mesi minestra a brodo e pane con una nota crema di nocciole
    I bambini sono molto sensibili a queste cose, più degli adulti, per questo in alcune culture insegnano a mangiare vegetariano fino dall'infanzia.
  • DoorDoor Post: 648
    Adoro mangiare ma cerco di non esagerare perché non so bene quando mangio per fame e quando no.
    Mangio quasi tutto tranne i formaggi stagionati perché puzzano di piedi, le torte troppo dolci e la pasta sfoglia.
    Valenta
    Il mio sistema limbico è crashato.
  • A me piacciono i dolci ma me li devo fare da sola perché come qualcun altro qui (mi pare di aver letto, ma non ho visto chi l ha scritto) sono celiaca. Quindi compro gli ingredienti e me li cucino io. Poi adoro il gelato.
    Valenta
  • iMoodiMood Post: 474
    A me piace più cucinare per gli altri che mangiare, mangio pochissime cose, soprattutto a causa delle mie allergie alimentari. Da piccola mangiavo solo cotoletta, patatine fritte e purè, ora ho aggiunto il pollo e un paio di verdure
    Valenta
    "Voglio dedicare un pensiero anche a tutti i bambini, soprattutto a quelli che si sentono un po’ strani e diversi, che non vengono accettati fino in fondo, e che si fanno notare per i motivi sbagliati. Non essere uguali agli altri è ok. Continuate a credere in voi stessi, come insegna la mia storia alla fine malgrado tutto ciascuno può trovare la sua strada." - Zlatan Ibrahimovich
  • wolfgangwolfgang Post: 10,792
    Mangio tutto e mi piace il 99.9% degli alimenti. Mi piace cucinare e mi piace il cibo molto saporito. Non impazzisco per i dolci ma mi piace molto sperimentare
    Valentamandragola77AJDaisy
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici