Salta il contenuto
Massa, 18 febbraio 2023, evento gratuito

Ansia/attacchi di panico

24

Commenti

  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    Con me non funziona. Ma qual e' il tuo disturbo? Il mio l'ho scritto poco sopra.
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • P.O.F. (Premature Ovarian Failure) e Tiroidite di Hashimoto.


    Non esistono talenti inutili, ma persone senza fantasia.
  • Le disfunzioni tiroidee sono infatti alla base di molti disturbi d'ansia e depressione.
    Occorre calibrare bene la terapia per ristabilire un buon equilibrio degli ormoni tiroidei.
    Non esistono talenti inutili, ma persone senza fantasia.
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    Si esatto tiroidite di Hashimoto anch'io.. e viene chiamata anche semplicemente ipertiroidite autoimmune.

    Dicono sempre che questa sindrome denuncia o copre qualche altro sintomo, io penso le intolleranze alimentari, parlando per me
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • Sophia38Sophia38 Post: 414
    modificato ottobre 2012
    a volte gli anticorpi anti-tiroidei possono far lavorare la tiroide di più, altre volte meno. Io, infatti, passo spesso dall'ipertiroidismo all'ipo. Per questo è importante sottoporsi almeno ogni 6 mesi all'esame ematico dei valori t3 e t4, che indicano quanta tiroxina e quanta tireotropina stanno circolando nel sangue in quel momento.
    Le intolleranze alimentari e le allergie sono spesso correlate alle malattie autoimmuni e chi soffre di una malattia autoimmune può svilupparne altre nel corso della vita.


    Non esistono talenti inutili, ma persone senza fantasia.
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    Quale terapia? Non sono trattata farmacologicamente... Giusto Inderal quando serve.

    L'endocrinologo dice che quando peggioreranno i FT3 si procederà con una cura. Gli anti-perossidasi sono a livelli quasi estremi.. Ma gli FT3 sono leggermente alti, ma non preoccupanti.
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    Si, mi sottopongo a regolari controlli, gli anti perossidasi aumentano ogni giorno, anche gli FT3 ma sempre a livelli che non preoccupano l'endocrinologo.

    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • Ecco: gli FT3 leggermente alti possono rispondere dell'ansia, degli attacchi di panico, dell'angoscia, dell'inquietudine, dell'iperattività e anche di attacchi di rabbia.
    Non esistono talenti inutili, ma persone senza fantasia.
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    Eh si.. Giusto, quei sintomi di ansia e panico ,angoscia, non li avevo mai avuti, e' stato uno sconvolgimento incredibile.

    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • biancabianca Post: 1,380
    Si esatto tiroidite di Hashimoto anch'io.. e viene chiamata anche semplicemente ipertiroidite autoimmune.

    Dicono sempre che questa sindrome denuncia o copre qualche altro sintomo, io penso le intolleranze alimentari, parlando per me
    Ne ho sofferto anch'io ler un paio d'anni e ne sono uscita senza farmaci proprio grazie alla scoperta delle intolleranze. Nel mio caso il glutine ha fatto disastri (e non sono celiaca). Tiroidite auto-immune e un inizio di lupus. Ad un certo punto gli anticorpi hanno attaccato il nervo oculomotore e avevo un occhio a mezz'asta ;-) Ora ho tutti gli anticorpi negativi da anni. A mio figlio ha causato episodi di alopecia areata, tolto il glutine, i capelli sono ricresciuti tutti.
    Hai fatto dei test? Tieni presente che gli unici seri sono quelli kinesiologici (da sforzo). Quelli dove ti tagliuzzano il braccio sono una bufala, ero risultata intollerante ai pochi cibi che posso mangiare e così stavo sempre peggio!
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    Bianca grazie della tua testimonianza. Non sono risultata celiaca per nessun motivo, ho fatto tutti i tipi di test, compresi quelli della genetica ,c'era qualcosa ma non era abbastanza per la diagnosi di celiaCHIA..

    Come ne sei uscita? Eliminando il glutine?
    Cosa sono i kine... (il touch non me lo fa scrivere, modifica le parole).
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    modificato ottobre 2012
    Le disfunzioni tiroidee sono infatti alla base di molti disturbi d'ansia e depressione.
    Occorre calibrare bene la terapia per ristabilire un buon equilibrio degli ormoni tiroidei.


    Che terapia segui? Intendi farmacologica o di altro tipo ?per quanto riguarda gli scatti d'ira e di rabbia hai ragione, noi 2 siamo un lampante esempio B-)
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • biancabianca Post: 1,380
    @viola. Nemmeno io sono celiaca. I test genetici per la celiachia cercano i geni DQ2 e DQ8. Un paio d'anni fa però un prof. italiano a Philadelphia (mi sembra si chiami Fasano) ha scoperto una nuova intolleranza al glutine più di ordine - come dire? - "neurologico", legata al gene DQ1 che io, per non farmi mancare niente , ho doppio. Qs tipo di intolleranza, che è presente nello 0,5% della popolazione NT e nel 18% degli autistici, non ha nessun impatto sull'intestino, ma provoca mal di testa devastanti e aggressività. Dopo una vita passata a prendere gocce di Novalgina (l'unico analgesico al mondo che ha effetto sulle mie emicranie) e a essere di cattivo umore, finalmente sto bene. Mi capita ancora ogni tanto di mangiarne, ma se la quantità è minima non mi succede niente.
    Test kinesiologico significa che mettono l'alimento a contatto con il tuo corpo e poi ti fanno fare uno sforzo fisico (tipo sollevare una gamba con un peso, come in palestra): rimani sconvolta da come il tuo corpo perde forza a contatto con determinati cibi (che tu ignori per non essere influenzata) e sono i cibi a cui sei intollerante.
  • wolfgangwolfgang Post: 10,790
    Le disfunzioni tiroidee sono infatti alla base di molti disturbi d'ansia e depressione.
    Occorre calibrare bene la terapia per ristabilire un buon equilibrio degli ormoni tiroidei.
    Concordo. Anche su quanto hai detto sopra, che una visita da un endocrinologo dovrebbe sempre essere fatta in caso di depressione o forte ansia.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • wolfgangwolfgang Post: 10,790
    @bianca se non sbaglio la chiamano sensibilità al glutine? Per distinguerla da celicachia, etc..?
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    modificato ottobre 2012
    Bianca , ma questo alimento tipo il glutine viene assunto per via orale? Perché io ho fatto un break test ,un test uscito da poco, mi avevano fatto bere un concentrato di glutine,l'effetto dopo e' stato decisamente quasi letale, ho cominciato a stare male .. Poi il risultato risulto' positivo ma questo per il gastroenterologo non bastava,dovevano esserci altri fattori.
    Siccome mi da fastidio essere toccata da sconosciuti in cosa consiste, ti fanno mettere tuta etc.. Esempi pratici. Non l'ho mai sentito nominare questo test ,si sceglie l'alimento sospetto? O si puo scegliere una vasta gamma di alimenti? Tipo latte, etc.
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • biancabianca Post: 1,380
    @wolgang. Bravissimo, si chiama proprio "Gluten sensitivity"! A me non sembra vero di vivere senza il mal di testa e anche mio padre nella sua vita ha girato tutti i centri cefalee d'Italia, senza risolvere. Immagino avesse lo stesso problema.
    @viola. Allora, io li ho fatti in Austria, perché seguo la Mayr Kur. Qs dottore li faceva in modo molto semplice e "primitivo", mi appoggiava un pezzetto di cibo sullo stomaco e poi cercava di piegarmi una gamba, dicendomi di opporre resistenza. C'erano casi in cui non riuscivo ad oppormi, ero come paralizzata. Se me l'avessero raccontato non ci avrei creduto!
    Il mio ex-marito invece l'ha fatto in italia e lo sedevano su una poltrona tipo leg-extension in palestra. Gli appoggiavano un cibo nell'incavo del braccio e lui doveva sollevare il peso con la gamba. Però informati prima perché so che alcuni mettono una goccina di cibo sotto alla lingua.
    Farti bere un concentrato di glutine è da criminali, ma si sa che il mondo è pieno di squilibrati: a mio suocero hanno provocato un'infarto durante la prova da sforzo, in un controllo di routine... :-(
  • biancabianca Post: 1,380
    @viola. Dimenticavo: testano TUTTI i principali alimenti. Per esempio si pensa che, quanto a cereali, si debba escludere solo il glutine, mentre io posso assumere solo grano saraceno (no riso, mais, etc.).
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    modificato ottobre 2012
    No aspetta,tuo suocero ha avuto un infarto dopo aver assunto qualche concentrato? E' morto? :( Non so, il test era nuovo ed approvato. Fatto sta che sono stata malissimo...
    In effetti comunque il test e' molto particolare, e se provassi a mettere una pagnotta sopra la pancia da sola ed alzare la gamba funzionerà ? Che strano metodo.
    Post edited by Violettes on
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • elettraelettra Post: 889
    modificato ottobre 2012
    Lo so che e' l'unico caffè che non fa andare alle stelle ... Ne ho provato di diversi tipi, tipo Hag...
    Tu quale scegli?
    In questo momento non ricordo...ti faccio sapere! Considera anche che fa moltissimo la preparazione!

    Ansia e depressione spesso dipendono da disfunzioni endocrine. Infatti uno psicologo o uno psichiatra che riceve un paziente che ne soffre lo dovrebbe sempre indirizzare a un endocrinologo,  per verificare se vi siano cause organiche.
    Infatti la prima cosa che mi ha fatto fare la mia dottoressa di cui volevi il numero, sono state analisi per i valori tiroidei e intolleranza al glutine... ;)

    Anche mia madre ha la Hashimoto (e in passato ha avuto anche lupus e alopecia...), ma nessun medico ha voluto darle farmaci perchè, secondo loro, i valori non erano ancora sufficientemente "sballati". Fatto sta che mia madre soffre palesemente di ansia e di una lieve forma di depressione.
    Qs tipo di intolleranza, che è presente nello 0,5% della popolazione NT e nel 18% degli autistici, non ha nessun impatto sull'intestino, ma provoca mal di testa devastanti e aggressività. Dopo una vita passata a prendere gocce di Novalgina (l'unico analgesico al mondo che ha effetto sulle mie emicranie) e a essere di cattivo umore, finalmente sto bene. Mi capita ancora ogni tanto di mangiarne, ma se la quantità è minima non mi succede niente. 
    Idem! Se assumo quotidianamente farinacei comincio ad avere malditesta (ma non aggressività) e sonnolenza fastidiosissima! Se li assumo saltuariamente non succede nulla.
    Io per il malditesta  non uso la novalgina (che non mi fa assolutamente nulla), ma la cibalgina...per me è miracolosa!
    I thought what I'd do was, I'd pretend I was one of those deaf-mutes. When I've eliminated the impossible, whatever remains, no matter how mad it might seem, must be the truth.
  • biancabianca Post: 1,380
    modificato ottobre 2012
    No, no, @viola, quando parlavo di mio suocero intendevo la prova di sforzo tradizionale, quella che si fa in cardiologia (tapis roulant). Era per dire che a volte i medici sono dei criminali, perché non fai correre un vecchietto fino a procurargli un infarto! Cmq è morto dopo qualche anno.
    Per quanto ruguarda il test fai da te.... mhmmmm... Sono parecchio dubbiosa ;-)
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    modificato ottobre 2012
    Perché Bianca leggevo in rete che c'era anche il test fai da te,anche se non ho capito un tubo lo stesso.
    Ne parlerò con la dottoressa e vedo..
    Ho letto che si tratta di medicina convenzionale,cioè non ufficialmente riconosciuta,sbaglio ?
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • biancabianca Post: 1,380
    @viola. Immagino tu volessi scrivere medicina NON convenzionale. Sì.
    Guarda, per me è difficile fare discorsi del genere perché sono fondamentalmente contraria alle crociate. Quando ho avuto dei problemi seri con l'autoimmunità, mi hanno prescritto il cortisone. Allora ho indagato altre strade e sono andata in Austria. Personalmente ho risolto eliminando i cibi che scatenavano i miei autoanticorpi, ma conosco persone che preferiscono continuare a mangiare la pizza e prendere il cortisone. C'è anche chi si toglie la tiroide e assume ormoni a vita: chi sono io per dire che sbagliano?
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    Giusto Bianca mi sono sbagliata, intendevo la medicina alternativa appunto,non convenzionale.
    Neanch'io faccio crociate ma e' giusto dare equilibrio alle due cose. Mi devo informare . Quanto hai pagato la visita ?
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • biancabianca Post: 1,380
    @viola. Quando vado in Austria ci sto due settimane e pago dai 4 ai 5mila euro, ma è una sistemazione che include l'hotel e ii pasti "speciali", oltre alle terapie. Credo che un test kinesiologico in italia costi 250-300 euro.
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    Grazie dell'informaZione. Infatti mi riferivo in Italia. Ma vai Regolarmente in Austria? Mi sembra una fregatura 5000 euro solo per escludere il glutine dalla dieta ...
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • biancabianca Post: 1,380
    Infatti, non ti stavo consigliando di andare in Austria, quello che volevo dirti è che non ero sicurissima delle cifre italiane perché io personalmente non ci sono mai andata.
    Quanto all'Austria, non ci vado più da quando i miei anticorpi sono tutti negativi (qualche anno) e per fortuna, visto che non sono tempi economicamente molto felici... In ogni caso non ci andavo solo per escludere il glutine, la Mayr Kur è una dieta che io seguo sempre, anche a casa (esempio: MAI cibi crudi la sera, perché anche stomaco e intestino la notte hanno il diritto di riposare e mille altre terapie che non ti racconto, perché piuttosto sgradevoli ;-) . Ogni tanto però fa bene ricontrollare le intolleranze, che cambiano nel tempo e fare un paio di settimane di digiuno quasi totale, per purificarsi: questa non è una cosa che puoi fare lavorando, devi riposarti molto, fare qualche passeggiata nei boschi, e basta. Il posto è stupendo, magari non facevo le vacanze - cosa di cui mi frega molto poco - e andavo lì. Anche perché, con tutti i problemi che avevo e che ho risolto, il gioco valeva davvero la candela! Io però sono molto disciplinata, a parte il bicchiere di vino giornaliero, ma è chiaro che se vai lì due settimane e quando torni di abbuffi di tiramisù, sono soldi buttati!!
  • ViolettesViolettes Post: 1,300
    modificato ottobre 2012
    Ma non criticavo il fatto che tu sia andata in Austria! :)
    Ma per la precisione la tua dieta in linea generale, che alimenti base include?
    E per cibi crudi intendi anche insalate?
    Nascere a mani vuote, morire a mani vuote. Ho contemplato la vita nella sua pienezza, a mani vuote. (Marlo Morgan) Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto. Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato. Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato. Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia. (Profezia degli indiani Cree)
  • biancabianca Post: 1,380
    @viola. Non l'avevo presa come una critica! Sì, insalate proibitissime alla sera e frutta consentita solo al mattino (io mai perché sono intollerante al fruttosio). Una cosa che molti mangiano pensando che sia sana è la macedonia, mentre mischiare tanti tipi di frutta è la cosa peggiore, bisognerebbe sempre mangiarne un tipo alla volta. Riguardo ai cibi è molto personale, io mangio molte patate bollite, tantissime verdure cotte, pesce e carne. In realtà la carne non farebbe parte della Mayr Kur, ma vedo che non mi fa male e, avendo così tante intolleranze, non me ne privo, anché perché sono una lupetta ;-)
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    @viola. Quando vado in Austria ci sto due settimane e pago dai 4 ai 5mila euro, ma è una sistemazione che include l'hotel e ii pasti "speciali", oltre alle terapie. Credo che un test kinesiologico in italia costi 250-300 euro.
    Azz.. Ti mettono nella suite reale?

    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici