Salta il contenuto

Problemi di conversazione

Ciao, sono un ragazzo Asperger di 17 anni.
Grazie a specifiche terapie e grazie anche alla situazione in cui ero messo alle medie e all'inizio delle superiori, sono riuscito a migliorare le mie abilitá sociali e a farmi degli amici.
Purtroppo non mi viene niente da dire ogni volta quando voglio scrivere qualcosa su watsapp o quando voglio chiaccherare con i miei amici e quando mi viene in mente qualcosa che voglio dire mi vengono anche in mente delle frasi (come per esempio "se dici questa cosa sembrerai uno sfigato") che mi bloccano dal dire quello che voglio.
E quindi mi ritrovo ad uscire solo qualche volta con i miei amici e quando esco con loro sono silenzioso per la maggior parte del tempo.
Qualcuno ha qualche consiglio su come affrontare questo problema?
ParalleliAlleli

Commenti

  • ClaraDiLunaClaraDiLuna Post: 300
    modificato 18 settembre
    Hai provato, quando sei tranquillo a casa, pensare a come potevi sbloccarti e rispondere, o iniziare una conversazione?
    Molto conta la pratica.
    Per il discorso della sfiga, prova cominciare imitando un po' gli altri e tenendoti per le cose che ritieni più "pazze", magari quando andrà meglio ti potrai rilassare e aprire di più.
    TizIoParalleliAlleli


  • riotriot Post: 6,763
    Ciao e benvenuto!
    Se li reputi amici, dovrete avere anche interessi  in comune: musica, letture, sport, scienza, arte in generale, informatica e così via.
    E allora, quando reputi qualcosa che per te è ineressante, non devi dubitare che possa non interessare anche a loro.
    TizIo
  • TizIoTizIo Post: 11
    @riot hai ragione, forse non dovevo chiamarli amici, ma conoscienti, perchè non penso che abbiamo tanti interessi in comune.
    riot
  • Una cosa che può aiutare è studiare della psicologia sociale , leggere libri su diventare un bravo oratore. Partendo da qui , ricordati di iniziare con una persona alla volta per esercitarti a parlare. Mai più di una. E qui torniamo alla questione psicologia , noi manchiamo di naturalezza in queste fasi sociali quindi prepararsi in precedenza , esercitarsi davanti allo specchio e preparare varie discussioni (senza sembrare un robot) potrà esserti davvero utile. Tieni presente che non diventerai un mago della socializzazione ma migliorerai con il tempo , visto che è definita un abilità e come tutte anche questa va coltivata. Comunque purtroppo non saremo mai pienamente naturali , ma possiamo essere dei grandi attori. Quindi sii ottimista.
    Un saluto.
    TizIorobertoK2
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici