Salta il contenuto
Evento online per i 10 anni di Spazio Asperger

Il senso di "coppia"

12467

Commenti

  • wolfgangwolfgang Post: 10,792
    @alessiodx

    le sezioni del forum le vedi sotto, l'impostazione base del forum ti fa vedere i post nuovi di tutte le sezioni, ma se ne vuoi saltare alcune con più attenzione:
    oppure

    Nessuno è obbligato a leggere un post. Sulla pagina iniziale compare l'ultimo che ha scritto, il creatore del post, sezione, titolo, incipit. Sufficiente per decidere di "non leggere un post".

    Il forum, fintanto che viene mantenuto il rispetto, è aperto sia a neurotipici che neuroatipici/asperger, e non mi sembra che @ele sia mancata di rispetto in qualcosa, anzi è sempre molto educata e posata.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Perché quando uno si lamenta dei comportamenti degli NT (è successo in altri thread) gli dite che deve pensare a se stesso, mentre queste ragazze possono continuare a lamentarsi dei comportamenti ND senza che nessuno dica loro niente?

    Sembra che se uno è un uomo rude non può dir nulla, mentre le donne acide possono dire tutto?

    Hai mai moderato delle donne in questo forum?
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Adesso che lo so mi creo anch'io un nick femminile tipo Erika, Giada, Sonia, Manuela, Cristina, Ketty, Pucci-Pucci. Così almeno posso lamentarmi e dire tutto. Tanto le donne non vengono mai moderate.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • rosarosa Post: 452
    modificato giugno 2012
    Perché quando uno si lamenta dei comportamenti degli NT (è successo in altri thread) gli dite che deve pensare a se stesso, mentre queste ragazze possono continuare a lamentarsi dei comportamenti ND senza che nessuno dica loro niente?





    Alessio la risposta dovrebbe essere la stessa anche per loro: pensate a voi stesse. Che significa poi quello detto dalle altre.... Valuta quanto sei disposta a sopportare della diversità degli ND. Se queste differenze sono troppo, invece di lamentarti bisogna pensare a se stesse.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Quando uno critica gli NT viene addirittura accusato di razzismo o senso di superiorità, mentre se un NT critica i comportamenti degli ND lo si incoraggia ad andare avanti? Cos'è sta storia, noi dobbiamo essere perfetti e tacere mentre gli NT hanno sempre ragione?
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Alessio, le ragazze qui non stanno dicendo che gli aspie fanno schifo ma che loro hanno dei comprensibili problemi relazionali con dei maschi presunti aspie, e vengono qua per capire che farci; fra l'altro sono la prima a sottolineare che i problemi di Tizio non vanno spacciato per "sintomi AS" tout court. Se qualcuno di noi avesse un partner NT ipersociale e iperappiccicoso e parlasse di come fa fatica a relazionarcisi ne avrebbe ugualmente diritto. Quel che non si accetta sono gli attacchi gratuiti alla categoria o alle specifiche persone. Se un discorso del tipo "il tizio aspie mi fa soffrire" ti disturba personalmente come se fosse una critica a te, non leggerlo.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • wolfgangwolfgang Post: 10,792
    Alessio, le ragazze qui non stanno dicendo che gli aspie fanno schifo ma che loro hanno dei comprensibili problemi relazionali con dei maschi presunti aspie, e vengono qua per capire che farci; fra l'altro sono la prima a sottolineare che i problemi di Tizio non vanno spacciato per "sintomi AS" tout court. Se qualcuno di noi avesse un partner NT ipersociale e iperappiccicoso e parlasse di come fa fatica a relazionarcisi ne avrebbe ugualmente diritto. Quel che non si accetta sono gli attacchi gratuiti alla categoria o alle specifiche persone. Se un discorso del tipo "il tizio aspie mi fa soffrire" ti disturba personalmente come se fosse una critica a te, non leggerlo.
    Concordo con quanto detto da Tsukumi e si ho moderato diverse volte le donne NT del forum.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    modificato giugno 2012
    Cosa vuol dire "non leggerlo"? Come faccio a sapere che è un qualcosa che mi turba se non lo leggo? Oppure se qualcosa turba me allora devo far finta di niente, mentre se qualcosa turba loro possono lamentarsi fin che vogliono?

    La verità è che la massa nt vi ha plagiato a tal punto che credete che un difetto nt sia una cosa normale, mentre un difetto nd sia una cosa da correggere. Che schifo.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • andato2andato2 Post: 478
    Cosa vuol dire "non leggerlo"? Come faccio a sapere che è un qualcosa che mi turba se non lo leggo? Oppure se qualcosa turba me allora devo far finta di niente, mentre se qualcosa turba loro possono lamentarsi fin che vogliono?

    La verità è che la massa nt vi ha plagiato a tal punto che credete che un difetto nt sia una cosa normale, mentre un difetto nd sia una cosa da correggere. Che schifo.
    Io posso capire il suo punto di vista. Sinceramente, e spero di non offendere nessuno, a volte non mi sembra uno spazio per asperger e il forum mi sembra moderato da NT. Passo e chiudo, ciao.
    Disse il topo alla noce: "dammi tempo, che riuscirò ad aprirti". Onesto é colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla veritá disonesto é colui che cambia la veritá per accordarla al proprio pensiero. (proverbio arabo)
  • Andata2Andata2 Post: 935
    Proporrò a Ele di andarcene da questo forum, visto che non mi pare che oltre a qualche altro genitore intervengano altri NT.
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Alessio, intendo che se una discussione in sé legittima ti disturba non la segui, invece di alimentare polemiche. Perché NON è, non c'è stato un attacco anti aspie e non possiamo certo censurare una che dice che non capisce il suo uomo o quel che è. Ma soprattutto non è una guerra di fazioni, ci sono solo discussioni civili e altre che non lo sono, a prescindere da chi le scrive.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Proporrò a Ele di andarcene da questo forum, visto che non mi pare che oltre a qualche altro genitore intervengano altri NT.
    Come si fa a far passare il messaggio che non siamo gli uni contro gli altri armati? -.-
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    @Tsukimi Non è il main topic della discussione che mi disturba.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • wolfgangwolfgang Post: 10,792
    @alessiodx

    l'unica cosa detta da @ele è che non capisce il ragazzo e come fanno tutte le donne (e uomini) del mondo, sia NT che ND si lamenta della cosa e cerca conforto. Mi è capitato più volte di sentir lamentare anche partner ND del loro partner NT, non c'è nulla di strano di per se.

    E' differente dire "mio marito è ND, non lo capisco, il comportamento X è normale?" e dire "mio marito è ND, è uno str.. come tutti gli ND" il primo è normale, il secondo è razzismo. E lo stesso vale il viceversa. Il problema sta nella generalizzazione non nell'argomento. Quando ho moderato degli ND per cose dette sugli NT è sempre stato riguardo alla generalizzazione e mai rispetto a cose specifiche.

    P.S.
    Il forum è moderato attivamente da me e Tsukimi che siamo ND, Davide è NT (e non modera attivamente il forum) e Giorgio è ND.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    @wolfgang Il loro comportamento non è proprio come lo descrivi tu. Comunque va bene, qui le regole le fate voi.

    Per come sono fatto io, vorrei un forum in cui posso parlare con altre persone senza sentire le critiche da NT che sento ogni giorno, un posto in cui trovare solo aiuto, conforto e tranquillità, senza gente che mi dica come devo comportarmi o che metta in discussione di continuo il mio modo di essere. Un posto in cui le critiche agli ND sono vietate non perché siano sbagliate in se, ma perché in quel posto si va per trovare un attimo di pace.

    Se qualcuno è interessato, oltre a frequentare questo forum, anche ad un posto online come quello che ho descritto, mi mandi un messaggio in privato. Se vedo che c'è interesse magari lo metto su io un sito di quel tipo. Fatemi sapere.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • rosarosa Post: 452
    Se tu ritieni di voler formare un altro forum liberissimo di farlo pero' non vedo perche far scappare le persone nt che intervengono qui.
  • Andata2Andata2 Post: 935
    Proporrò a Ele di andarcene da questo forum, visto che non mi pare che oltre a qualche altro genitore intervengano altri NT.
    Come si fa a far passare il messaggio che non siamo gli uni contro gli altri armati? -.-
    Io non sono contro nessuno e non chiedo a nessuno di andarsene.
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Io - ma parlo per me - preferisco una situazione in cui siano consentite le critiche costruttive, non mi piace mi si dia ragione se faccio una cretinata, solo perché ho una neurologia o un'altra; liberissimo chiunque di farsi un gruppo diverso.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    @Tsukimi Se hai letto bene queste due frasi che ho scritto in quel commento, ovvero:

    "un posto in cui le critiche agli ND sono vietate NON perché siano sbagliate in se, ma perché in quel posto si va per trovare un attimo di pace"

    e

    "Se qualcuno è interessato, oltre a frequentare questo forum, ANCHE ad.. "

    , capirai che sto parlando di un posto AGGIUNTIVO e NON SOSTITUTIVO a questo.

    Le critiche fanno benissimo, ma ogni tanto uno va ANCHE a cercare un posto in cui sa che non avrà pensieri o critiche da parte degli altri.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    modificato giugno 2012
    @Tsukimi, e comunque non è questione di "non criticare" perché uno ha una neurologia particolare, ma perché lo scopo per cui uno andrebbe lì non è quello di migliorarsi e "lavorare", ma di rilassarsi interagendo con altre persone senza alcun pensiero o stress. Ogni tanto io ne ho bisogno.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • andato2andato2 Post: 478
    @wolfgang Il loro comportamento non è proprio come lo descrivi tu. Comunque va bene, qui le regole le fate voi.

    Per come sono fatto io, vorrei un forum in cui posso parlare con altre persone senza sentire le critiche da NT che sento ogni giorno, un posto in cui trovare solo aiuto, conforto e tranquillità, senza gente che mi dica come devo comportarmi o che metta in discussione di continuo il mio modo di essere. Un posto in cui le critiche agli ND sono vietate non perché siano sbagliate in se, ma perché in quel posto si va per trovare un attimo di pace.

    Se qualcuno è interessato, oltre a frequentare questo forum, anche ad un posto online come quello che ho descritto, mi mandi un messaggio in privato. Se vedo che c'è interesse magari lo metto su io un sito di quel tipo. Fatemi sapere.
    Era proprio quello che volevo dire io con il post precedente. E anche io ho pensato di aprire un sito, uno spazio, un forum per Asperger con le caratteristiche che hai elencato.  
    Disse il topo alla noce: "dammi tempo, che riuscirò ad aprirti". Onesto é colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla veritá disonesto é colui che cambia la veritá per accordarla al proprio pensiero. (proverbio arabo)
  • wolfgangwolfgang Post: 10,792
    @alessiodx

    Quando ho aperto questo forum ho creato una sezione privata solo per Asperger. Per il motivo che dici tu. Il fatto è che in 4 mesi non c'è stato neanche un messaggio e quindi alla fine l'ho eliminata. Oltre a questo a dire il vero sono stato in gruppi/forum di soli asperger e non ho sviluppato un giudizio positivo dall'esperienza, diventa un modo ulteriore per chiudersi in se stessi, non confrontarsi, si creano comunque conflitti (tra asperger - ricordo che l'80% delle "discussioni" anche qui sono tra asperger e non con asperger) e il livello di "autodeterminazione" tende a sfiorare la psicosi. Però ovviamente sei liberissimo di provare, insomma, c'è sicuramente a chi piace come cosa visto che esistono gruppi del genere.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Non ho mai scritto che sarebbe per SOLI nd o asperger.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    @wolfgang Puoi indicarmeli (anche in privato) questi gruppi che ci do un'occhiata?
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • wolfgangwolfgang Post: 10,792
    Si alessiodx.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • biancabianca Post: 1,380
    Sì, questi spazi esistono già, non ho mai partecipato perché mi sembrano un po' "militarizzati". È brutto aver paura di scrivere quello che si pensa.
    Nell'attuale querelle, penso che le ragazze NT siano "la parte debole". Sono apparentemente (non posso dire come sia nella realtà) più innamorate di quanto lo siano i loro compagni ND e dunque non percepisco alcuna critica da parte loro, nei confronti della categoria. Credo invece che il motivo per cui sono qui sia: "Davanti ad un comportamento sfuggente, devo pensare che ci sia disinteresse, oppure anche l'Asperger più innamorato del mondo lo farebbe?". Lo chiedono a noi perché noi dovremmo saperlo meglio di altri. Quello che mi sembra emergere dalle risposte è che non esista uno standard. Nella mia limitata esperienza (penso a come sono io e a com'è un mio giovanissimo amico, quindi copro due fasce anagrafiche differenti), l'amore è l'amore e noi abbiamo molta reciprocità, pur avendo bosogno di spazi personali. Ma un conto è dire "Vediamoci due volte la settimana", un altro è sparire e lasciare  il partner nell'ansia. A questo proposito sono d'accordo con Tsukimi, è necessario valutare i pro e i contro.
    Però non comprendo la natura della polemica: io chiedo ai miei amici NT come mi devo comportare con i genitori della ragazzina di mio figlio, che lo ospitano al mare, se devo telefonare per ringraziarli, quanti soldi gli devo dare per star via una settimana, etc. etc. Sarei morta se non potessi fare cento domande al giorno ai miei amici NT! E dunque sono soltanto felice se posso a mia volta aiutare uno di loro su un argomento che conosco per esperienza diretta.
    Peraltro su qs forum non mi sono mai sentita offesa. Il tempo è sempre poco e quindi se vedo che la polemica diventa sterile e noiosa, preferisco fare altre cose in attesa di tempi migliori, ma sentirmi perseguitata in quanto AS, no, non potrei proprio dirlo! Cmq esiste uno spazio in cui criticare un ND è VERBOTEN, ma credo che wolf l'abbia già segnalato in privato e non mi sembrerebbe corretto da parte mia citarlo pubblicamente.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Frasi del tipo "ti aspetteresti un suo cenno ogni tanto, ma che gli costerebbe????" mi sembrano più un lamento che una domanda.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • marielmariel Post: 1,551
    @ alessiodx
     
     
    Quella frase se fosse un lamento sarebbe ""non mi  chiama mai e io sto male" ma la frase " che gli costerebbe?" significa ""quali sono i motivi che spingono una persona a trincerarsi  dietro un lungo silenzio con me pur avendo un  grande affetto nei miei confronti?" Al di là dei motivi pratici che fanno stare lontani fisicamente cosa spinge a non volere neanche spiegare? Questo volevo capire. Non siamo qui per lamentarci ma  per capire. Non bisogna in ogni caso limitare la libertà di pensiero di nessuno, i forum servono a  questo e devi imparare ad essere tollerante.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Ah si? Scritto con QUATTRO punti di domanda? "cosa gli costerebbe????"

    Di solito quando uno mette 4 punti di domanda vuol dire che è un po' stizzito..

    Avrò interpretato male.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • marielmariel Post: 1,551
    i punti interrogativi sono un rafforzativo per sottolineare la disperata voglia di comprendere!!!!
    0
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici