Salta il contenuto
Evento online per i 10 anni di Spazio Asperger

Il senso di "coppia"

123457»

Commenti

  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Sì ma lì può essere che abbiano una bassa libido, ma dire che é una cosa sporca è diverso.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • elettraelettra Post: 889
    Ma per favore non ditemi che non avete mai conosciuto coppie giovani in cui il sesso si fa una volta al mese. Le ho conosciute io che ho pochi contatti col mondo..
    Ma certo che ne ho conosciute: non mi sono mai sembrate felici. O meglio, se la cosa nasceva da un pensiero comune non avevano problemi. Ma se il rifiuto veniva da una parte sola, allora c'era qualcosa che non andava.
    I thought what I'd do was, I'd pretend I was one of those deaf-mutes. When I've eliminated the impossible, whatever remains, no matter how mad it might seem, must be the truth.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    modificato luglio 2012
    Sì ma lì può essere che abbiano una bassa libido, ma dire che é una cosa sporca è diverso.
    Secondo me la libido non l'hanno sviluppata perché c'è stata in qualche modo una repressione. Non dimentichiamoci che il sesso è uno degli istinti più importanti negli esseri umani insieme a mangiare, socializzare e dormire. Che ci siano diversi gradi di libido ok, ma farlo una volta al mese neanche per piacere ma per dire "l'ho fatto" non è compatibile con gli istinti necessari all'evoluzione della specie. C'è un qualcosa a livello psicologico che non fa sviluppare l'istinto o che blocca il comportamento.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • biancabianca Post: 1,380
    @alessio dx. Mi viene in mente un'ipotesi. Per caso scrivi da un piccolo centro? Ho notato più volte che in provincia la repressione, dovuta spesso a discorsi religiosi, è molto più forte. Ti posso dire che a Milano non ho ho mai conosciuto nessuno così, né quando ero una teen-ager io, e nemmeno ora, osservando le ragazzine amiche di mio figlio, o le figlie di miei amici. Hanno tutte una sessualità "sana", per fortuna.
  • biancabianca Post: 1,380
    Ho parlato di teen-ager perché di solito a quell'età è ancora più tabù, ma è un discorso che vale anche per le 30enni!
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    @elettra Prima dici che il sesso è parte integrante di una relazione di coppia e poi dici che non ci sono problemi se per entrambi va bene farlo una volta al mese. Beh, allora vedi non per tutti è così "parte integrante" ..
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    modificato luglio 2012
    @bianca, le persone a cui mi riferisco abitano in piccoli centri di una regione con pochi abitanti. Ma secondo me ce ne sono anche in grandi città, anzi, i fondamentalisti cattolici sono ancora più esaltati in città perché formano dei gruppi.

    E aggiungo che una delle coppie di cui stavo parlando abita in una cittadina vicino a una grande città in una zona/regione in cui il sesso è più un ossessione che un tabù.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • wolfgangwolfgang Post: 10,792
    @alessiodx

    ci stanno comunque persone con una bassa o nulla libido. L'evoluzione va vista in modo collettivo altrimenti non esisterebbero neanche asperger o omosessuali, secondo questo criterio.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    modificato luglio 2012
    @wolfgang Beh ma gli asperger HANNO l'istinto alla socialità, e il fatto che i gay abbiano un istinto alla sessualità dimostra quanto questo istinto sia forte. Comunque è vero che va vista in modo collettivo, e le donne religiose in fin dei conti si riproducono anche di più delle altre.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • elettraelettra Post: 889
    @elettra Prima dici che il sesso è parte integrante di una relazione di coppia e poi dici che non ci sono problemi se per entrambi va bene farlo una volta al mese. Beh, allora vedi non per tutti è così "parte integrante" ..
    Certamente. Il sesso è parte integrante nella serenità di una coppia. Se due persone non soffrono a farlo una volta al mese, allora il sesso si integra perfettamente nella loro vita di coppia. Se due persone sono talmente religiose da non avere rapporti se non per procreare e sono entrambe daccordo, allora questo si integra perfettamente nella loro vita di coppia.
    Se invece lui è un ninfomane e lei è restia ad avere rapporti (o viceversa) capisci bene che la serenità della coppia comincia ad essere messa in crisi.
    I thought what I'd do was, I'd pretend I was one of those deaf-mutes. When I've eliminated the impossible, whatever remains, no matter how mad it might seem, must be the truth.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Allora non capisco perché mi hai detto questo: "...Mi permetto solo una puntualizzazione riguardo il sesso: non devi mai escluderlo nell'immaginarti una relazione,...."
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • elettraelettra Post: 889
    Perchè se tu ne senti il bisogno e la tua partner no, si crea uno squilibrio. Se tu metti volontariamente da parte un tuo bisogno, come farai a essere sereno? Prima o poi, questo disagio verrà fuori.
    I thought what I'd do was, I'd pretend I was one of those deaf-mutes. When I've eliminated the impossible, whatever remains, no matter how mad it might seem, must be the truth.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    Questa è una tua opinione, io credo che il solo fatto di vivere con una persona del genere mi darebbe la serenità, e potrei anche rinunciare ad altre cose. Anche perché allora mi stai dicendo che chi non ha un partner e non fa sesso (nemmeno quello occasionale) non è sereno? Scusa ma ho la sensazione che ti stai arrampicando sugli specchi.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • elettraelettra Post: 889
    Certo che è una mia opinione! XD
    Può darsi che per te il vivere con una persona che non vuole avere rapporti o li vuole avere solo sporadicamente, ma che ti faccia sentire davvero bene non è un problema. Non sto parlando in maniera assolutistica, il mondo è estremamente vario.
    Se non hai un partner, non fai sesso e la cosa ti rammarica è un conto.
    Se non hai un partner, non fai sesso e vivi sereno è un altro conto.
    Se non ha un partner, fai solo del sesso occasionale e vivi sereno e un altro conto ancora.
    Io di base parto da un'idea: i due partner devono essere sulla stessa onda per quanto riguarda i rapporti. Poi puoi fare tutte le combinazioni del mondo: se andrà bene a tutti e due, la parte di serenità della coppia che scaturisce dall'intimità non sarà un problema.
    Spero di essermi spiegata... ç__ç

    I thought what I'd do was, I'd pretend I was one of those deaf-mutes. When I've eliminated the impossible, whatever remains, no matter how mad it might seem, must be the truth.
  • Andato34Andato34 Post: 4,027
    @elettra Non vedo i tuoi commenti molto coerenti fra di loro, ma fa lo stesso.. non credo che riusciremo a capirci :) Alla prossima!
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici