Salta il contenuto

Citazioni illuminanti

1111214161722

Commenti

  • vera68vera68 Post: 3,267
    Un giorno senza ridere è un giorno sprecato.
    Charlie Chaplin

    Io ho una lunga fila di giorni sprecati, allora.
    Guardo mia figlia che ride sempre, spesso per cose demenziali. Mi irrita.
    Possibile che non possa stare un po' seria?
    Ma non le dico niente, so che se le dicessi qualcosa sforerei i limiti.

    Mi viengono in mente le volte che da bambina ero sgridata perché guardavo una sit-com di quelle con le risate registrate in sottoffondo..."Solo gli stupidi guardano quelle cretinate!"
    O le freddate per aver fatto una battuta fuori luogo.
    Mi chiedo se i miei avessero saputo ridere un po' di più se io (e loro con me) non mi ritroverai con una fila di giorni sprecati
    WBorgMononokeHimeSophiaLisaLaufeysonFenice2016RemiNoreSole
  • IMG_20180823_051413
    Tutto appare sempre un po' diverso quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo, che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po' sciocco alle orecchie degli altri.
    -Siddharta
  • Chi cerca trova
    Se puoi immaginarlo puoi realizzarlo
  • Ci sono certi casi e situazioni buffe, in questo affare caotico che chiamiamo vita, in cui un uomo prende tutto quanto l'universo per una gran beffa da villano, però non riesce che vagamente a capirne il sale, e sospetta assai che i danni non siano d'altri che di lui.

    da “Moby dick”, Melville
    JimboStrange
    Che io abbia il corraggio di accettare le cose che non posso cambiare, la forza di cambiare le cose che posso cambiare, e la saggezza per poterle distinguere. (versione personale)
  • CyranoCyrano Post: 1,046
    L’avversità, non v’è dubbio, è una grande maestra, ma fa pagare care le sue lezioni, e spesso il profitto che ne traiamo non vale il prezzo che ci sono costate.

    Rousseau
    WBorgriotrondinella61vera68MononokeHimeFenice2016Sniper_Ops
    I portoni del mio isolamento cingono parchi di infinito… (Pessoa)
  • AmelieAmelie Post: 5,373
    46e9ebd55d9c20f7130169a9cfdaae21
    ValentaWhis
  • Se nello spazio siamo soli, allora sarebbe uno spreco di spazio.

    C. Sagan/I. Asimov
    rondinella61Ossitocina
  • Tutti cercano la felicità nel posto sbagliato, per essere felici bisogna conoscere se stessi e sapersi accettare


    (sentita oggi nel film "Lezioni di felicità")
    RemiNorevera68rondinella61
  • Un giorno la gente come me si solleverà e vi rovescerà, e sarà la fine della tirannia delle macchine omeostatiche.

    Io sono Ubik.

    P.K.Dick
  • AmelieAmelie Post: 5,373
    Don't be afraid to make mistakes [...]: mistakes are beautiful because they tell us the things that we need to learn.

    - Tom Rees
    RemiNoreWBorgFenice2016SophiaCyranorondinella61cameliaMononokeHimeCorocottas
  • CyranoCyrano Post: 1,046
    Se capire è difficile, la compassione rende tutto più comprensibile.
    rondinella61vera68Ossitocina
    I portoni del mio isolamento cingono parchi di infinito… (Pessoa)
  • cameliacamelia Post: 3,517
    La gente felice non ha storia
    C. Aznavour
    RemiNoreWBorg
  • cameliacamelia Post: 3,517
    modificato ottobre 2018
    "ll y a toujours quelque chose d'absent qui me tourmente" C. Claudel
    Fenice2016vera68Amelie
  • vera68vera68 Post: 3,267
    "60 anni di finzione senza essere un'attore"
    Susanna Tamaro
    JimboStrange
  • AmelieAmelie Post: 5,373
    "Le cose migliori risplendono di paura".

    - Don DeLillo


    (Oggi sento di comprendere questa frase così nota, ma mai del tutto svelata nella sua verità semplice e cristallina: la paura paralizzante, che spezza il respiro e scatena il desiderio irresistibile di fuggire, davanti al crocevia di strade vere e allegoriche, e nel contempo il loro richiamo, sottile come immagino il canto delle Sirene, fatto di sole e vento, che spinge ad andare avanti. Perché il passato è fatto di tocchi di pastello, di parentesi di carta e memoria da visitare con amore, ma in cui non ci è più concesso abitare).
    NunkiCorocottasLisaLaufeysonRemiNoreSniper_OpsJimboStrangeOssitocina
  • E i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi;
    Cammina leggera, perché cammini sui miei sogni.

    The Seeds among the Reeds, W.B.Yeats
    AmelieLisaLaufeysonRemiNore
  • streamofpureheatstreamofpureheat Post: 11
    modificato ottobre 2018
    Le caratteristiche di un uccello solitario sono cinque:
    la prima, che vola verso il punto più alto;
    la seconda, che non sopporta compagni, neppure simili a lui;
    la terza, che mira con il becco ai cieli;
    la quarta, che non ha un colore definito;
    la quinta, che canta molto dolcemente.

    San Juan de la Cruz, Dichos de Luz y Amor.
    Esergo a "L'isola del Tonal" di Carlos Castaneda

    (Sarò un traditore del mio autismo, ma tra tutte le caratteristiche è solo la seconda che non apprezzo.)
    JimboStrangeWBorg
  • cameliacamelia Post: 3,517
    D'altra parte e soprattutto, il suicidio è irrazionale perché, rinunciando alla vita a causa del disgusto che essa mi provoca, io mostro di avere un concetto errato dello scopo della mia vita, supponendo che serva al mio piacere, mentre essa ha per scopo, da un lato, il mio perfezionamento personale e dall'altro la cooperazione all'opera generale che si compie nel mondo.
    L. Tolstoj
    rondinella61itOssitocina
  • Viviamo tutti sotto lo stesso cielo.....ma non tutti hanno lo stesso orizzonte...
  • AmelieAmelie Post: 5,373
    "Life begins at the end of your comfort zone"

    - Neale Donald Walsch
    RemiNoreOssitocina
  • AmelieAmelie Post: 5,373
    "Iniziamo a morire il giorno in cui diventiamo indifferenti alle cose che contano"
    vera68RemiNoredavidWBorgOssitocina
  • SophiaSophia Post: 5,904
    Nel cerchio di un pensiero
    a volte mi riposo,
    sognando.

    (Alda Merini)
    OrsoX2Piu82WBorg
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • AmelieAmelie Post: 5,373
    "La vita si perde nei rinvii"
    RemiNore
  • vera68vera68 Post: 3,267
    modificato novembre 2018
    Forse è un pensiero che ho già scritto, ma oggi non è solo un pensiero illuminante, è una presa di posizione:

    "Tra la libertà e il potere ho scelto la libertà "
    (S. Tamaro )


    La libertà di essere me stessa, la libertà di non essere in vendita, la libertà scegliere cosa tenere e cosa buttare e di fare da sola
    cameliaWBorg
  • vera68vera68 Post: 3,267
    Se capirai come funziona, cioè la motivazione profonda, la logica delle cose e delle azioni, dopo non ti fregheranno più.
    (Mio padre)

    Questo mi diceva mio padre mentre mi aiutava a studiare.
    Mi stava insegnando a pensare.
    Non importa se ci metti più tempo. se guardi l'essenza, se la comprendi sarai più avanti degli altri perché poggerai su qualcosa di molto solido. *-:)
    SophiaPiu82RemiNore
  • WBorgWBorg Post: 4,497
    Matteo 10,32/42 (Il vecchio testo non revisionato)

    Mi sono serviti piu di trent’anni per capire il significato.
    Adesso quel significato sono io.
    Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale
  • CyranoCyrano Post: 1,046
    Non permettere che nulla si frapponga tra te e i tuoi sogni.
    Neppure te stesso.
    WBorgAmelievera68Sniper_OpsSophia
    I portoni del mio isolamento cingono parchi di infinito… (Pessoa)
  • A volte, per decidere da che parte stare, basta guardare chi sta dall'altra parte.

    (L. Cohen)

  • WBorgWBorg Post: 4,497
    modificato dicembre 2018
    WBorg ha detto:

    Matteo 10,32/42 (Il vecchio testo non revisionato)

    Mi sono serviti piu di trent’anni per capire il significato.
    Adesso quel significato sono io.

    Devo fare una precisazione, sono cresciuto con la Bibbia del Gerusaleme, l’edizione del 1948.
    Era di mio nonno. Ho finito da leggerla a 11 anni, poi l’ho riletta a 14 e un altra volta a 19.
    Da allora ci sono state delle interpretazioni, specialmente sulle edizioni cattoliche.
    Preferisco la versione dal inizio dei mie tempi e dalla mia tradizione:


    Matteo 10,32-11,5

    10,32 Chi dunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch'io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; 33 chi invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch'io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli.
    34 Non crediate che io sia venuto a portare pace sulla terra; non sono venuto a portare pace, ma una spada. 35 Sono venuto infatti a separare
    il figlio dal padre, la figlia dalla madre,
    la nuora dalla suocera:
    36 e i nemici dell'uomo saranno quelli della sua casa.
    37 Chi ama il padre o la madre più di me non è degno di me; chi ama il figlio o la figlia più di me non è degno di me; 38 chi non prende la sua croce e non mi segue, non è degno di me. 39 Chi avrà trovato la sua vita, la perderà: e chi avrà perduto la sua vita per causa mia, la troverà.
    40 Chi accoglie voi accoglie me, e chi accoglie me accoglie colui che mi ha mandato. 41 Chi accoglie un profeta come profeta, avrà la ricompensa del profeta, e chi accoglie un giusto come giusto, avrà la ricompensa del giusto. 42 E chi avrà dato anche solo un bicchiere di acqua fresca a uno di questi piccoli, perché è mio discepolo, in verità io vi dico: non perderà la sua ricompensa».
    vera68
    Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!

Libro Gratuito "Lo Spettro Autistico risposte semplici" Scarica il libro: Lo Spettro Autistico, Risposte Semplici