Salta il contenuto

Numero di partner

1356

Commenti

  • @Indeciso, ma quale orgoglio? Io volevo solo ed esclusivamente fracassarti i gioielli.

    Comunque questo sondaggio è interessante. XD

    @WBorg in che senso un bacio virtuale?


    Antonius_BlockfriedenSolitaireMariAlberiIndeciso

  • Indeciso ha detto:

    Antonius_Block ha detto:

    Indeciso ha detto:

    caro @Antonius_Block, io scommetto sempre quando sono sicuro di vincere. lo scopo della scommessa era capire se saltava fuori qualche donzella punta nell'orgoglio

    @Indeciso, aspetta ancora un po', sto ancora contando  :P
    friedenamigdalaMariAlberirondinella61AJDaisyIndecisomanu_asocialeValeymkupWBorg
    Ogni passo verso l'orizzonte fa allontanare l'orizzonte (Swift)

  • Errrr... perdonatemi, ho messo 3. Inteso come "tre persone con cui ho avuto una relazione". Ho fatto sesso solo con una, però.
    Di baci +15. 99% dei quali sono stati subiti e non voluti.
    amigdalafriedenSirAlphaexaWBorg
    ❤️
    but the Earth refused to die
  • IndecisoIndeciso Post: 2,754
    Valeymkup ha detto:

    @Indeciso, ma quale orgoglio? Io volevo solo ed esclusivamente fracassarti i gioielli.

    Comunque questo sondaggio è interessante. XD

    @WBorg in che senso un bacio virtuale?


    eh appunto, se non la mettevo a scommessa magari non lo scrivevi che eri una di quelle :D :P
    Valeymkup
  • Ho votato.

    Io ero a 0 assoluto fino a 19 anni, sono rimasto a 1 (è stato un semplice bacio occasionale) per altri 6, fino a 25. Dai 25 in poi deve essermisi sbloccato qualcosa dentro perché da allora è stato un costante incremento dei partner, soprattutto dopo aver conosciuto, a 28 anni, la mia ragazza attuale, con la quale c'è un rapporto di totale libertà (non facciamo niente di nascosto, per cui anche se andiamo con altre/i non ci ''tradiamo'').

    Ora sì, sono tra quelli a 20+ (tre dei quali sono uomini e il resto donne), ma ammetto che se me l'avessero detto 10 o 15 anni fa mi sarei messo a ridere.
    ValeymkupAntonius_Blockmandragola77AJDaisyfriedenMarkov
  • AJDaisyAJDaisy Post: 11,288
    Beh, considerato il fatto che io mi fermo ad 8, faccio tanto il figo, ma il 50% QUI DENTRO mi dà un gran pagone! :-))
    friedenSophiaOssitocinaIndecisosarasara
  • Tra gli 8ei 14... ho fatto una faticaccia a ricordare.. sono stata l'unica? :-&
  • wolfgangwolfgang Post: 10,787
    @Antonius_Block mi hai mandato in pappa il cervello con questo sondaggio... il fatto che non mi ricordi quanta gente ho baciato mi lascia stranito. Il fatto è che ad ondate ho frequentato persone e ambienti anche un po' estremi. Allora cerco di fare un conto più serio:
    - ho avuto 4 relazioni "serie"
    - 3 relazioni meno serie
    - di cose occasionali dove c'è stato un bacio o giù di li ma senza andare troppo oltre presumibilmente almeno un'altra decina ma realmente non ricordo.
    friedenAntonius_Block
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • friedenfrieden Post: 1,387
    Il bello di questo sondaggio è aver scoperto @wolfgang così umano. Ti avevo talmente idealizzato nel senso che per me sei un superilluminato, non toccato da certe umane vicende  :) . E' bello scoprire che sei come tutti noi! 
    wolfgangrondinella61SophiaPhoebeEstherDonnellymarco3882SoleWBorg
  • wolfgangwolfgang Post: 10,787
    @frieden tra i 16 ed i 20 anni ho fatto il mio "grande esperimento" cercando di capire gli esseri umani mimetizzandomi tra di loro  :D Il ché significa che ho fatto tante cose molto strane, anche per quello probabilmente non mi ricordo.
    SophiafriedenSirAlphaexaEstherDonnellywoodstockMind_Traveller
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • IndecisoIndeciso Post: 2,754
    wolfgang ha detto:

    @frieden tra i 16 ed i 20 anni ho fatto il mio "grande esperimento" cercando di capire gli esseri umani mimetizzandomi tra di loro  :D Il ché significa che ho fatto tante cose molto strane, anche per quello probabilmente non mi ricordo.

    si si abbiamo capito, ti sei fatto tutti i tipi di droga conosciuti e non :P :D
    amigdalaSolitaireAJDaisyOssitocinaEstherDonnellymarco3882wolfgangmanu_asociale
  • riotriot Post: 6,429
    ho votato male 15-19 perché avevo calcolato 17. in realtà nel totale sono 21, quindi 20+

    in particolare mi ero dimenticato la mia fidanzatina da adolescente quando ho voluto provare l'altra sponda (ma senza un vero successo...), e anche altri baci che però mi sono stati "rubati" cioè non li ho dati io di mia iniziativa. (valgono lo stesso, no?)

    qualcuno ha scritto che è impensabile poter vivere la fine di un rapporto. e certo! certo che si soffre, che si sta male per un periodo più o meno lungo. io ho avuto periodi in cui non ho voluto relazioni che sono durati 5 e 8 anni. poi arriva il momento in cui sei pronto per rimetterti in gioco.
    quindi è veramente tutto possibile: soffrire il distacco e poi continuare a relazionarsi per soddisfare il bisogno sessuale ed affettivo.
    se non ci fosse questa spinta, non ci sarebbe neanche la prima relazione. 
    per fortuna che non siamo prevedibili a noi stessi, tanto da sorprenderci per le nostre risorse...così umane, così comuni, per una volta tanto!
    Antonius_BlockSirAlphaexaWBorgfriedenSophiawolfgangPhoebemarco3882Ameliemanu_asocialee 1 altri.
  • SapidCheeseSapidCheese Post: 145
    modificato settembre 2016
    Io pure ho votato male.. avevo messo un 15-19 a occhio, ma ripensandoci un attimo mi sono tenuto strettissimo. Onestamente non ricordo nè il numero di baci nè quello di rapporti sessuali, perchè in alcune circostanze mi sono capitati anche incontri molto fugaci e poco significativi, magari in periodi in cui non ero neanche lucidissimo.
    In ogni caso mi sono rifatto due conti a freddo e siamo sicuramente a 10+ rapporti e 20+ baci.. sta cosa di non ricordare il numero esatto fa impazzire un po' anche me.

    Riguardo la fine dei rapporti seri.. a volte non è detto che sia così naturalmente fisiologico riuscire a riacchiapparsi psicologicamente e rimettersi in gioco come se niente fosse.
    friedenAntonius_Blockmanu_asociale
  • wolfgangwolfgang Post: 10,787
    Comunque penso sia interessante il fatto che emerga una distribuzione bimodale. Chissà se è lo stesso tra gli NT.
    riotAntonius_Block
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • Il numero è elevato, non stimo il numero per non sembrare che banfo, ma se togliamo le storie sotto i tre anni e le avventure inutili, ci son state solo due persone per le quali è valsa la pena. le altre persone se le è portate via il vento, nemmeno me le ricordo di viso.
    sarasaraSapidCheeseAntonius_Block
  • wolfgang ha detto:

    Comunque penso sia interessante il fatto che emerga una distribuzione bimodale. Chissà se è lo stesso tra gli NT.

    Credo di sì. La differenza probabilmente sarà nell'entità nel picco 1-3 che sarà meno pronunciata anche se pur sempre presente.
  • AJDaisyAJDaisy Post: 11,288
    A stare a vedere era buona l'idea di mettere un 20-50 ed un 50+...
    Il 50+ mi attizza molto; la prossima vita farò il possibile....
    Antonius_BlockMariAlberimarco3882Indecisomanu_asocialeSolitaire
  • @Zargon così non vale però!! :-D a parte le "esperienze" di quando eri bimbo, avresti dovuto inserire anche tutte quelle di cui non ricordi il volto.... Io pure, non ricordo il volto di diverse persone.... figuriamoci il nome.... e per fortuna non hanno messo un numero oltre il +20..... sarei stata seriamente in difficoltà....  :)) :))

    @AJDaisy se dovessi creare un sondaggio simile mi avvarrò della facoltà di non rispondere.... :-P :-P
  • Antonius_BlockAntonius_Block Post: 3,524
    modificato settembre 2016
    manu_asociale ha detto:

    Io pure, non ricordo il volto di diverse persone.... figuriamoci il nome.... e per fortuna non hanno messo un numero oltre il +20..... sarei stata seriamente in difficoltà....  :)) :))

    Se non ho creato fasce oltre i 20 è in parte anche per questo.
    Da un lato sarebbe stato inutile dato che il mio fine era verificare se si ripresentava una distribuzione bimodale <3/>10 (prendo in prestito il termine corretto usato da wolfgang), dall'altro immaginavo che oltre 20 sarebbe diventato difficile ricordare tutti.
    manu_asociale
  • AJDaisyAJDaisy Post: 11,288
    manu_asociale ha detto:

    @Zargon così non vale però!! :-D a parte le "esperienze" di quando eri bimbo, avresti dovuto inserire anche tutte quelle di cui non ricordi il volto.... Io pure, non ricordo il volto di diverse persone.... figuriamoci il nome.... e per fortuna non hanno messo un numero oltre il +20..... sarei stata seriamente in difficoltà....  :)) :))


    @AJDaisy se dovessi creare un sondaggio simile mi avvarrò della facoltà di non rispondere.... :-P :-P
    Boia deh
  • pokepoke Post: 1,721
    Antonius_Block ha detto:

    manu_asociale ha detto:

    Io pure, non ricordo il volto di diverse persone.... figuriamoci il nome.... e per fortuna non hanno messo un numero oltre il +20..... sarei stata seriamente in difficoltà....  :)) :))

    Se non ho creato fasce oltre i 20 è in parte anche per questo.
    Da un lato sarebbe stato inutile dato che il mio fine era verificare se si ripresentava una distribuzione bimodale <3/>10 (prendo in prestito il termine corretto usato da wolfgang), dall'altro immaginavo che oltre 20 sarebbe diventato difficile ricordare tutti.
    Se po'.. se po'.. ricordare, volti, nomi, e situazioni...
    T'assicuro.

    E comunque, per rispondere ad un post più in là, ad ogni situazione di bacio spesso ci sono inizi di una storia, e per ogni fine anche un dolore.
    Tanti partner, nascondono una difficoltà relazionale che è proprio l'opposto della neuro tipicità.



    Per chi ha un'ottima memoria come me, sono tante ferite che fanno male tutte insieme.
    Non associamo sempre in modo superficiale, il numero di partner a leggerezza o superficialità.
    Un bacio è un approccio, è una speranza, spesso carico di prospettive di avere una relazione duratura.
    Che non si è capaci di far continuare, che quando finisce lascia dolorose ferite.
    Insomma, andiamo un po' oltre i luoghi comuni.
    Ossitocinamarco3882Amelierondinella61manu_asocialeMariAlbeririotNewtonEowyn
  • PavelyPavely Post: 3,350
    Indeciso ha detto:

    mi ci gioco i gioielli che 20+ l'hanno segnato solo uomini :P


    cmq contando solo bacio, 3
    Maschio, 40 anni, 1.

    §

    RIleggo questa discussione...

    E mi chiedo: non sarei mai capace di separare l'Amore dall'Impegno, dalla Responsabilità, dall'Intimità.

    Alla base di questo sondaggio, credo ci sia proprio questa percezione... cos'è l'Amore? Cosa significa avere un/una Partner?

    Osservo come la mia risposta sia unica. Particolare.
    WBorgMarkov
  • pokepoke Post: 1,721
    Mah, triste che dietro la vita di una persona ci siano sempre discorsi moralistici.

    Da due o più righe si crede d'aver compreso la storia di un individuo.

    Ma di cosa mi stupisco. . Al di là di tutto, comprendere è amare. E per l'amore verso il prossimo non c'è più posto.

    Una persona è qualcosa di più di un libro, alcuni sono un'enciclopedia . Altri un quaderno bianco con un finale che dev'essere ancora pensato.

    Questa discussione semplicemente chiedeva quanti baci, ed io li ho messi tutti, senza distinguere tra un bacio labbra su labbra, o bacio alla me.
    Ora che ci si senta grandi per averne dati pochi uno o tanti. . Boh.. non lo capisco.
    Proprio non arriva la mia mente a capire come si possono confrontare due vite umane.
    Come si possa pretendere di capire, cosa ci sia dentro i sentimenti di una persona.
    Quando ci sarà sufficiente onestà intellettuale, si potrà aprire una discussione su - cosa significa per te baciare/essere baciato/a. E su come ti sei sentito dopo, quando è terminato finito tutto.
    Distinguendo tra le persone che hanno poca e quelli che hanno una memoria così forte, da essere tormentati. O ossessionati da immagini e situazioni che non riesce a dimenticare.

    AJDaisyOssitocinaAmelieAntonius_BlockPavelyMariAlbeririotEowynFabrizioVader
  • MarkovMarkov Post: 10,886
    modificato settembre 2016
    Io son d'accordo sulla diversa profondità di @Pavely . Paragonare le vite di due persone diverse no, ma dire che ogni persona ha una sua concezione dell'amore per me ha senso. :) Io non ho mai dato baci, se avessi una ragazza li darei solo a lei. Se mi lasciasse manterrei la stessa selettività che ho avuto sin'ora per trovarne un'altra... Quindi anche complessivamente, potrò arrivare massimo a 5 partner in tutta la vita.
    Ma capisco anche le ragioni di chi ne ha avuti tanti.
    Post edited by riot on
    PavelyEowyn
  • manu_asociale ha detto:

    @Zargon così non vale però!! :-D a parte le "esperienze" di quando eri bimbo, avresti dovuto inserire anche tutte quelle di cui non ricordi il volto.... Io pure, non ricordo il volto di diverse persone.... figuriamoci il nome.... e per fortuna non hanno messo un numero oltre il +20..... sarei stata seriamente in difficoltà....  :)) :))


    @AJDaisy se dovessi creare un sondaggio simile mi avvarrò della facoltà di non rispondere.... :-P :-P
    per storie sotto i tre anni intendevo la durata della storia, mica la mia età, ok essere precoci ma ho iniziato a baciare la mia fidanzata ufficiale a 5 anni e lei ne aveva 7, mi piacevano quelle stagionate :D
    manu_asocialewoodstock
  • Antonius_BlockAntonius_Block Post: 3,524
    modificato settembre 2016
    Io invece sono fortemente in disaccordo.
    Tutto sta nel rapporto che c'è tra amore e sessualità.
    Per qualcuno queste due cose sono indissolubilmente legate, per altri no.
    I primi per forza di cose avranno un numero limitato di partner mentre i secondi uno tendenzialmente e/o potenzialmente più alto ma ciò non significa che il loro concetto di amore sia meno vero o meno profondo.

    Edit: con le righe precedenti escludo tutte quelle persone che usano la parola amore a sproposito perché personalmente preferisco considerare come eccezioni (per quanto siano numerose)
    Post edited by Antonius_Block on
    amigdalaOssitocinaMariAlberiAJDaisyUllastro
  • Non vorrei che il mio ultimo commento venisse in qualche modo frainteso.... ci ho scherzato su solo per sdrammatizzare una situazione che per me riapre solo periodi di illusioni in cui, come ho scritto sul primo commento, sono numerosi per diversi motivi. Non sono capace di innamorarmi facilmente e mi è successo solo 3 volte in vita mia... invidio chi riesce ad innamorarsi facilmente e passare da un amore all'altro.

    Mi sarebbe tanto piaciuto avere un solo partner... è quello che ho sempre sognato da quando ero bambina.... ma mi ritrovo a quasi 40 anni con tanti tentativi fallimentari. Non capendo le intenzioni altrui, spesso mi trovavo a frequentare persone che mi facevano credere un interesse ma in realtà avevano semplicemente altre mire.... Anche quando le storie andavano avanti e tutto in apparenza sembrava filare bene, in realtà per me diventavano frustranti perché non riuscivo ad innamorarmi e mi sentivo sempre in difetto con l'altra persona.... finché non mi stancavo di quella situazione o non sapevo come continuare e facevo di tutto per chiudere la relazione o farla chiudere. Ho "rischiato" 2 volte di sposarmi ed 1 di andare a convivere, con persone di cui non ero minimamente innamorata..... Io posso sopportare la solitudine e mi piace tanto (anche se mi manca una relazione con tutto quello che comporta) ma non era giusto nei confronti di quelle persone... a causa della mia strana difficoltà ad amare, avrei rischiato di rovinare la loro vita e la mia. Le persone di cui sono stata innamorata non hanno corrisposto come avrei desiderato.....
    SophiaamigdalaDoorAlniyatwoodstock
  • DoorDoor Post: 648
    Ho avuto un solo partner reale e centinaia immaginari (tra cui Rihanna, la custode del mio sempiterno desiderio). 
    Antonius_Blockmanu_asocialefriedenSophiaPavelyAmeliemarco3882chocolat
    Il mio sistema limbico è crashato.
  • riotriot Post: 6,429
    le categorizzazioni "tutto nero/tutto bianco" ad un certo punto della vita finiscono per avere significato in confronto ai bisogni e ai desideri. certo, se se ne hanno e se non si deve per forza "fare come tutti" e quindi avere il/la partner per non sentirsi soli.
    su questo credo siamo tutti d'accordo.

    e la cosa che il sondaggio non fa vedere è che, ad esempio, 20 partner a partire da un bacio fino alla vera e propria relazione, possono essere veramente pochi secondo l'età della persona e secondo la durata di ogni singolo incontro.

    per esempio, se io sommo la durata delle relazioni avute a quella in corso, considerando solo 4 dei miei 20+ partner avuti, arriviamo a 23 anni di relazioni. che non è poco.
    altre sono durate di meno, solo mesi.
    con altri partner c'è stata solo una pomiciata che non ha portato ad altro che a una notte di sesso perché durante la serata ho capito che non era la persona che mi aspettavo.
    ma questo andare "a tentativi" dipende dalla mia carenza di ToM. cioè se avessi ben inquadrato il soggetto, probabilmente non ci sarei neanche uscito. ma tant'è.

    credo che molti di voi che hanno avuto più partner si possano rispecchiae in queste dinamiche.

    Dunque, una pomiciata o scopata dura giuso una notte, mentre una relazione può durare una vita (se si ha questa fortuna, che non comprende l'obbligarsi a rimanere dentro costi quel che costi), così come può durare anche "solo" 20 anni.

    io sono tipo da relazioni di lunga durata, ma non è detto che, ad esempio, arrivati a 7 anni e mezzo non ne arrivi la fine. non si può proprio sapere e prevedere, perché nella relazione giocano sempre due soggetti con tutto il loro vissuto, che poi è quello che ci attira all'altro, no?
    la fine è un'ombra sempre incombente. ma questo non toglie la bellezza di vivere una relazione.

    così come non si può prevedere il momento in cui, improvvisamente, arriverà un'altra persona giusta, che ti comunica quel senso che è a dire: "si, mi piace!"
    e se accadrà bene, se non accadrà, per mio conto, non sarà perché la rifuterò "a priori".

    sono stato anche per lunghissimi periodi da solo, quindi la solitudine non è la molla, tantè che c'è sempre qualcosa che non appartiene ai sentimenti ma alla razionalità.
    e come si fa a parlare di neurodiversità se non la si percepisce prima di tutto come diversità?
    per me stesso, la nd ha anche una parte che incessantemente razionalizza sempre tutto.
    e allora, ho un'idea delle relazioni che devono funzionare e soddisfare determinati requisiti. poi la relazione inizia a non funzionare. la chiudo e riprovo altrove perché desidero un partner, ma la relazione dev'essere come la intendo io.

    una volta sono stato ore a spiegare come la intendo (fu inutile: vedevo un gran progetto di vita, ma evidentemente era tutto troppo complicato).

    con tutto sto' discorso volevo dire che il mero dato numerico ai fini delle proprie scelte di vita non ha nessun significato fintantoché non si arriva a selezionare per qualità le relazioni, non per quantità, alla collezionismo.
    e questa qualità non dipende solo da scelte e modi unilaterali: c'è sempre il/la partner con la propria coerenza di scelta, cultura, bisogni ecc. ecc.

    dunque, un solo partner potrebbe anche non essere quello giusto. è un grosso rischio affermarlo e una grande rinuncia fermarsi solo lì, se così fosse.
    e questo è esattamente uguale ad averne avuti anche 30 insignificanti, ma altri 5 giusti.
    diciamo che ci sono persone a cui piace molto buttarsi in gioco, razionalmente oppure istintivamente, ed altre a cui non è necessario. il dato è che c'è sempre la questione diversità da tenere bene a mente.

    Antonius_BlockValentafriedenPhoebemanu_asocialeEowyn
  • PavelyPavely Post: 3,350
    Si.
    Anch'io sono convinto che non esistano regole.

    Sophiamanu_asociale
Accedi oppure Registrati per commentare.


Ehi, straniero!

Sembra che tu sia nuovo da queste parti. Se vuoi partecipare accedi con le tue credenziali oppure utilizza il modulo di registrazione!