Salta il contenuto

Il trasferimento dei dati nella nuova versione del forum, per motivi di sicurezza ha richiesto un reset delle password.

Per accedere al proprio account richiedere una nuova password a questo link e seguire le istruzioni inviate via e-mail


musica deliziosamente ossessionante (ratatouille)

13468986

Commenti

  • comfortably_numbcomfortably_numb Post: 20
    modificato marzo 2013
    Visto che adori il prog ti consiglio una ricerca di quello italiano http://www.italianprog.it/ . Suonavo quando ero piu giovane anche se ogni tanto il pensiero di riprendere il basso mi viene in mente.
  • BrianBrian Post: 255
    modificato marzo 2013
    Bassista? anch'io suono il basso, un Rickenbacker 2003... anche se quest anno ho lasciato il mio gruppo ed ora sto cercando nuovi elementi. Del prog italiano conosco solo i classici, PFM, Banco, Balletto di Bronzo, Area, Arti e mestieri, Stormy Six... devo approfondire...
    Post edited by Brian on

    "Anything Anytime Anyplace For No Reason At All" - Frank Zappa

  • tim buckley song to the siren .. direi che ne sono deliziosamente ossessionata
  • leonard cohen last year's man .. e il cd con questa ce l'ho nel quel walkman da mesi .. con questa traccia consumata.. si intende questo per essere ossessivi con le canzoni?  :\">
  • HjoralHjoral Post: 119
    Down with the sickness e Voices dei Disturbed. Born to run di Springsteen. Hey, Jude dei Beatles. La cura di Battiato. Fear of the dark degli Iron Maiden. Chop Suey dei SOAD.

    "Per me i matti erano loro, per loro il matto ero io; ma loro - maledetti - erano molti di più."

  • Andato_87Andato_87 Post: 3,049
    modificato marzo 2013
    In questi giorni ascolto spesso:

    Max Gazzè - Sotto Casa
    Canzone portata a Sanremo, non ho capito se il testo è ironico o no.
    E sinceramente non mi va di parlare di religione in questo thread.

    Toto - Hold The Line
    La grinta del rock in un’epoca in cui mi sarebbe piaciuto vivere.

    Ice MC feat. Alexia - Think About The Way
    Sono cresciuto con la dance anni ’90 e ogni tanto mi torna in mente qualche brano.
    Qualche settimana fa ho visto per la prima volta il film “Trainspotting”, per cui ora questa canzone mi piace ancora di più, cosa ormai rara per me, per quanto riguarda la dance music.

    A proposito di Sanremo 2013,
    mi sta piacendo molto la canzone di Daniele Silvestri “A Bocca Chiusa”, ovviamente considerata da pochi visto che “siamo in Italia”. Non mi stupisco che abbia vinto Marco Mengoni…
  • HjoralHjoral Post: 119
    @sandrabloom ADORO quella canzone. E adoro il film Amabili resti. E adoro il momento in cui parte questa canzone. E' così... liberatorio.

    "Per me i matti erano loro, per loro il matto ero io; ma loro - maledetti - erano molti di più."

  • :) ciao @Hjoral !! (benvenuta !! anche a me è piaciuto quel film ma mi sembra che lì ci sia la versione dei 'the mortal coil' .. è un pò diversa.. giusto? (dubbio  :-/ )  .. sai che stavo per commentare anche io il tuo post perchè hai scelto 'born to run' e 'la cura' !! quanto mi piacciono!! stavo per caricare anche io qualcosa di springsteen!! è una delle mie 'fissazioni' lui  :P sopratutto questa estate .. ps. mi hanno incuriosito i tuoi posts.. avrei voluto chiederti qualcosa sul tuo libro ma non so se ti va di parlarne finchè inedito..
  • BrianBrian Post: 255
    Io Bruce l'ho visto l'estate scorsa a Firenze... TRE ORE E MEZZA SOTTO LA PIOGGIA BETTENTE !!!!
    (e io odio lo pioggia addosso!)

    "Anything Anytime Anyplace For No Reason At All" - Frank Zappa

  • HjoralHjoral Post: 119
    Io adoro la pioggia, specie il temporale, ma non addosso. Il sole mi rende nervosa e intrattabile nella maggior parte dei casi.
    @sandrabloom Esatto. Mi piace quella versione. Davvero ti piace Bruce? Ti consiglio di leggere Battle Royale, "Born to run" ne è il tema principale. È un libro davvero fuori dagli schemi. Grazie. Non posso menzionare brani del mio libro per questioni di copyright non ancora registrato, ma posso dirti volentieri che parla di un viaggio. Il viaggio dall'infanzia all'età adulta di una bambina giapponese nata in terra straniera. La terra straniera è l'ex Germania Est, gli anni sono gli anni '80. Aggiungici che quello era il momento più spaventoso del neonazismo, un gruppo di bambini stranieri e una fuga verso Dresda; una spruzzata saporita di Oriente e il gioco è fatto. Non sapevo nemmeno di aver descritto una protagonista Aspie finché non ho scoperto di esserlo anch'io.

    "Per me i matti erano loro, per loro il matto ero io; ma loro - maledetti - erano molti di più."

  • @Brian sto 'schiattando' d'invidia!!!! c'era anche un mio amico (dalla sardegna!! la seconda volta che andava a vederlo!!) .. l'unica che non ci va sono io  X(  @Hjoral lo leggerò!! (Battle Royale) e il tuo libro quando lo pubblicherai :) ps. la trama mi sembra molto interessante :) se ti penti di aver dato info.. credo tu sia ancora in tempo per modificare il tuo messaggio e cancellare i dettagli sul libro.. anzi.. io fossi forse in te lo farei..onde evitare qualsiasi rischio.. :)
  • zisczisc Post: 1,603
  • zisczisc Post: 1,603
    modificato marzo 2013
    we are the world
  • zisczisc Post: 1,603
  • En Natt i Nord e På Leting dei Midnattsol, oppure Eramaajærvi dei Nightwish, forse sono quelle che al momento mi piacciono di più.
    Con questi due gruppi, ho iniziato ad aprezzare un po' di più le voci femminili.
    In genere sono fissata col metal, ma a volte ascolto qualcosa degli anni '80, come Obsession degli Animotion. La musica mi fa sempre immaginare qualcosa.

    Che il sultano mantenga le tradizioni nella propria terra, ma non tenti di imporle ad altri regnanti.
    (Vlad Țepeș)

    • Non potrai aiutare nessuno se prima non impari ad aiutare te stesso -

    ANTI-JANTELOVEN
    Du skal ikke tro at du er noe.
    Du skal ikke tro at du er like så meget som oss.
    Du skal ikke tro du er klokere enn oss.
    Du skal ikke innbille deg du er bedre enn oss.
    Du skal ikke tro du vet mere enn oss.
    Du skal ikke tro du er mere enn oss.
    Du skal ikke tro at du duger til noe.
    Du skal ikke le av oss.
    Du skal ikke tro at noen bryr seg om deg.
    Du skal ikke tro at du kan lære oss noe.

  • andato5andato5 Post: 96
    Caro zisc,a quanto pare Per Elisa è stata composta da un musicologo tedesco di nome Ludwig Nohl che per scriverla ha preso spunto da un manoscritto di Beethoven
    Ho sempre avuto dubbi sul fatto che una musica cosi banale fosse uscita dalla mente di Beethoven.
    Spero di non aver scandalizzato nessuno ahah
  • DraneDrane Post: 300
    Egreen - "Intro (è davvero meglio che scendi)" : http://www.youtube.com/watch?v=rf5kxDgMkUs

    -"Solo i pazzi credono che il compenso dell'essere diversi sia la sofferenza" Stregatto - Alice Madness Returns

  • onironautaonironauta Post: 56
    modificato maggio 2013
    Babel- Mumford and Sons http://www.youtube.com/watch?v=ZgmJ9R50VVQ ce l'ho come suoneria da mesi e continuo comunque ad ascoltarla almeno due volte al giorno..non ce la faccio a stancarmi!
  • non durano molto, le mie ossessioni musicali, anche se poi magari si ripresentano
    in sto perioo, comunque:
    - dargen d'amico, moderata crisi
    - caneda, il figlio del bandito
    - caneda, ragazzo padre
    e in queste due, per qualche motivo che non so proprio spiegare, mi ci rispecchio
  • Andato_87Andato_87 Post: 3,049
    anche a me durano pochissimo.
  • Andato_87Andato_87 Post: 3,049
    modificato giugno 2013
    Phinx - Ministry of Fog

    Soprattutto la parte finale. Ieri notte, prima di addormentarmi, non riuscivo a levarmela dalla testa.
  • Un paio di giorni fa una canzone anni 80/90 che non sentivo da più di vent'anni, dopo averla udita una volta sola, mi girava in testa senza che riuscissi a liberarmene (ed il bello è che era una canzone che mi piaceva pure, ma non mi andava di 'sentirla' in quel momento).
    Il giorno dopo non me la ricordavo neppure.

    Che il sultano mantenga le tradizioni nella propria terra, ma non tenti di imporle ad altri regnanti.
    (Vlad Țepeș)

    • Non potrai aiutare nessuno se prima non impari ad aiutare te stesso -

    ANTI-JANTELOVEN
    Du skal ikke tro at du er noe.
    Du skal ikke tro at du er like så meget som oss.
    Du skal ikke tro du er klokere enn oss.
    Du skal ikke innbille deg du er bedre enn oss.
    Du skal ikke tro du vet mere enn oss.
    Du skal ikke tro du er mere enn oss.
    Du skal ikke tro at du duger til noe.
    Du skal ikke le av oss.
    Du skal ikke tro at noen bryr seg om deg.
    Du skal ikke tro at du kan lære oss noe.

  • Le mie ossessioni musicali durano pochi giorni. Fa eccezione Stairway to Heaven, che ho ascoltato in continuazione per circa un mese. In quel mese mi sono anche documentata su vita, morte e miracoli del gruppo e anche sulle storie collaterali   :D
  • IndecisoIndeciso Post: 2,754
    Mi piace varia musica, e alterno elettronica pura come Amon Tobin a De Andrè. Comunque la mia ultima ossessione è Antonella lo Coco (praticamente tutto l'album, sono tutte diverse fra di loro) scoperta al primo provino all'unica serie di xfactor che abbia mai visto (l'ho predetta in finale e puntualmente ci è arrivata, pur non capendoci un tubo di musica, non so mai definire i generi completamente). Gli altri gruppi che ascolto spessso sono Pink Floyd, Tiromancino, e Massive Attack (ieri sera ero preso da questa qui)

  • badkarmabadkarma Post: 201
    Ognuno ha le proprie patologie musicali: io ho sentito i patto fino all'esaurimento nervoso
  • Ossessioni recenti:
    Alphaville - Forever Young
    Alphaville - Big in Japan
    Alphaville - Sounds like a melody

    Tricarico - La musica
    Tricarico - Fili di tutti i colori (mi fa venire i brividi)
  • BlindBlind Post: 2,575
    modificato luglio 2013
    Questo è senza dubbio il thread più bello di tutto il forum! :) 
    Ho sempre pensato che si parlasse di banali motivetti che, per qualche ignota ragione, affiorano alla mente nei vari momenti della giornata, per poi sparire, altrettanto inspiegabilmente, dopo qualche minuto (nei casi peggiori anche dopo qualche ora): a me accade spesso con frammenti di canzoni, ma pensavo fosse "colpa" della mia scarsa memoria per i testi... 
    E invece è più una sorta di jukebox, con le migliori "selezioni" degli utenti del forum! :) 

    Al momento, quella che mi torna in mente più spesso e che non posso non ascoltare quando sono al pc è 'Le grand secret': l'ho scoperta per caso, non ho idea di cosa dica e non sono un fan di nessuno dei due ma c'è qualcosa nella melodia e nella voce di lei... 
  • JimJim Post: 787
    Ultimamente Pronto a correre, di Marco Mengoni.

    Ma le mie stelle fisse, che alzo gli occhi e guardo per non finire chiuso nel mio guscio sono:

    Free love dei Depeche Mode
    One degli U2
    I can see clearly di Jimmy Cliff
    Napulè di Pino Daniele
    Something inside so strong di Labi Siffre (questa mi carica abbastanza)
    Voyage voyage dei Desireless
    This must be love dei Madness (questa pure, mi mette allegria)
    Jesce sole di Nino D'Angelo
    One more night di Phil Collins
    Unchained melody versione degli U2
    E ti vengo a cercare / La cura / Gli uccelli di Franco Battiato
    Anime salve di Fabrizio De Andrè

    Poi è carina quella che passa adesso alla radio, Estate di Jovanotti
    e anche quella di qualche mese fa, Ti porto via con me.



    Pongo un limite alla mia felicità, per porre una fine alla tua sofferenza. Questo è amore, secondo me.
    Rinunciare a un piccolo "me" per un piu' grande "Noi".

  • JimJim Post: 787
    Ossessioni recenti:
    Alphaville - Forever Young
    Alphaville - Big in Japan
    Alphaville - Sounds like a melody

    Tricarico - La musica
    Tricarico - Fili di tutti i colori (mi fa venire i brividi)
    Forever Young degli Alphaville mi piglia abbastanza :)
    Allora anche Io sono Francesco di Tricarico
    Allora i Queen dove la mettiamo? :D quando mi voglio fare del male fisico,
    mi ascolto These are the days of our lives, mi vengono gli occhi lucidi solo che a pensarla...

    Pongo un limite alla mia felicità, per porre una fine alla tua sofferenza. Questo è amore, secondo me.
    Rinunciare a un piccolo "me" per un piu' grande "Noi".

Accedi oppure Registrati per commentare.