Salta il contenuto

La sessualità vista da un asperger qualunque.

2456710

Commenti

  • @ele
    La tua è una domanda veramente complessa cui rispondere.
    Io posso parlare solo per me ovviamente. Ossessione, per mia fortuna, non ne ho mai provata. Il sesso era una di quelle cose che se c'è bene, se no bene lo stesso. Diciamo che per me personalmente ha un'importanza molto relativa. Prima di conoscere il mio attuale compagno ho fatto un po' di sperimentazione con persone con cui mi trovavo a mio agio. Sottolineo a mio agio. Se parlando con la persona, avendoci a che fare mi trovo bene e mi colpiscono allora può scattare un'attrazione anche di tipo sessuale... altrimenti mi dà fastidio se mi toccano persino la mano e di brutto.

    Farlo per fare piacere al partner? Si spesso mi capita. A me piace variare nei"giochi" e in molti casi mi piacciono cose che al mio compagno proprio non piacciono (tipo bondage per intenderci). Non posso certo imporgli di farsi legare o di legarmi visto che la cosa lo mette profondamente  a disagio (è così lapalissiano che l'ho capito al primo colpo persino io). 
    Detta molto papale dopo 10 anni della stessa minestra (missionario, cucchiaio e pecorina) diciamo che mi annoio un filino e non sento spesso il bisogno di fare sesso. Il mio compagno sente lo stimolo molto più di me e io voglio vederlo felice. A volte la voglia di entrambi coincide, a volte no. Tutto qui.

    Non ti sò dare un spiegazione razionale dei perchè e percome. Per me il sesso è un accessorio di altro che mi interessa di più. Boh forse ho un caso di ormone addormentato cronico.


    "People live their lives bound by what they accept as correct and true. That's how they define "Reality." But what does it mean to be "correct" or "true"? Merely vague concepts... their "reality" may all be a mirage. Can we consider them to simply be living in their own world, shaped by their beliefs?" --Masashi Kishimoto Io sono una selva e una notte di alberi scuri, ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi. -- Friedrich Wilhelm Nietzsche
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Credo che farlo solo per accontentare il partner non sia affatto un'esclusiva ND.
    eleonoa
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • wolfgangwolfgang Post: 10,787
    Qualsiasi cosa dopo l'interesse assorbente iniziale mi viene a noia. Non sento una specifica pulsione al sesso, per me è un'interesse come molti altri. Durante la tarda adolescenza c'ero andato in iperfocus provando tutto il provabile (nei limiti, anche se pochi). Ora come ora non sento grande pulsione, sono monogamo da 10 anni. Per fortuna anche a mia moglie piacciono cose "strane" e questo risveglia il mio interesse.

    Il sesso è anche un modo di comunicare comunque.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • KadijaKadija Post: 39
    modificato febbraio 2012



    AMORE: amore è la parola più abusata del pianeta e troppe persone la usano per descrivere banali fregole.In 31 anni mi sono innamorata solo 2 volte.

    Concordo amore e amicizia sono due parole molto abusate...Ma tralasciando il fatto che su questi due argomenti si discute dai tempi di  Aristotele fino ai giorni nostri, io penso che tu a 31 ti puoi ritenere fortunata di esserti già innamorata due volte. Il vero innamoramento e quindi il vero amore,  nell'arco di una intera vita può capitare proprio due volte massimo tre, tutte le altre volte che crediamo di essere innamorati in realtà è solo infatuazione o passione.


    Post edited by wolfgang on
  • Il desiderio a volte si mescola all'angoscia provocata negli autistici dall'intimità fisica.
    Clemyeleonoa
    Io non voglio abitare il mondo umano sotto mentite spoglie. Janet Frame
  • marielmariel Post: 1,551
     come si distingue l'innamoramento dalla passione? non sono un tutt'uno?



    AMORE: amore è la parola più abusata del pianeta e troppe persone la usano per descrivere banali fregole.In 31 anni mi sono innamorata solo 2 volte.


    Concordo amore e amicizia sono due parole molto abusate...Ma tralasciando il fatto che su questi due argomenti si discute dai tempi di  Aristotele fino ai giorni nostri, io penso che tu a 31 ti puoi ritenere fortunata di esserti già innamorata due volte. Il vero innamoramento e quindi il vero amore,  nell'arco di una intera vita può capitare proprio due volte massimo tre, tutte le altre volte che crediamo di essere innamorati in realtà è solo infatuazione o passione.


  • KadijaKadija Post: 39
    modificato febbraio 2012
     come si distingue l'innamoramento dalla passione? non sono un tutt'uno?



    AMORE: amore è la parola più abusata del pianeta e troppe persone la usano per descrivere banali fregole.In 31 anni mi sono innamorata solo 2 volte.


    Concordo amore e amicizia sono due parole molto abusate...Ma tralasciando il fatto che su questi due argomenti si discute dai tempi di  Aristotele fino ai giorni nostri, io penso che tu a 31 ti puoi ritenere fortunata di esserti già innamorata due volte. Il vero innamoramento e quindi il vero amore,  nell'arco di una intera vita può capitare proprio due volte massimo tre, tutte le altre volte che crediamo di essere innamorati in realtà è solo infatuazione o passione.

    All'inizio di ogni innamoramento la componente passione è quasi indispensabile, ma non è detto che ci sia a tutti i costi.
    La passione è quell'elemento dell'amore e dell'innamoramento che prima o poi viene ad affievolirsi  e pone in primo piano più l'atto sessuale nella sua sublimazione che l'amore in senso più ampio; con l'affievolirsi della passione non è detto che finisce l'amore.
     Aggiungo anche  che la passione la si può provare anche senza l'innamoramento, non è necessario essere innamorati per viversi la passione.
    Sarebbe ideale  tenere sempre viva la passione con il partner di cui siamo innamorati e più  alungo possibile, ma in questa epoca si vivono "amori liquidi", mi riferisco al pensiero di Baumann, quindi più passioni ma con partner diversi poichè c'è una certa tendenza a viversi legami affettivi molto fragili,  viviamo il consumismo anche in amore.



    Post edited by wolfgang on
    eleonoa
  • @ele

    Come al solito parlo solo per me. Ho capito di amare perchè il desiderio che il mio partner fosse felice aveva un "peso psicologico" più forte dell'ansia, della paura e dei miei pattern comportamentali.
    E a ci aggiungerei anche un'altra parola: fiducia. Di certe cose non avevo solo con pochissime persone (2 o 3) che conoscevo e che erano passate attraverso esperienze simili, con gli altri no perchè non fidavo... pensavo che non avebbero potuto capire.

    Si ho avuto fortuna. Sopratutto ora: 10 anni con una persona che amo e che ricambia. Sopratutto ci accettiamo così come siamo.
    "People live their lives bound by what they accept as correct and true. That's how they define "Reality." But what does it mean to be "correct" or "true"? Merely vague concepts... their "reality" may all be a mirage. Can we consider them to simply be living in their own world, shaped by their beliefs?" --Masashi Kishimoto Io sono una selva e una notte di alberi scuri, ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi. -- Friedrich Wilhelm Nietzsche
  • Icaro89Icaro89 Post: 1,223
    Il desiderio a volte si mescola all'angoscia provocata negli autistici dall'intimità fisica.
    Spaventosamente vero.
  • wolfgangwolfgang Post: 10,787
    @ele

    Come al solito parlo solo per me. Ho capito di amare perchè il desiderio che il mio partner fosse felice aveva un "peso psicologico" più forte dell'ansia, della paura e dei miei pattern comportamentali.
    E a ci aggiungerei anche un'altra parola: fiducia. Di certe cose non avevo solo con pochissime persone (2 o 3) che conoscevo e che erano passate attraverso esperienze simili, con gli altri no perchè non fidavo... pensavo che non avebbero potuto capire.

    Si ho avuto fortuna. Sopratutto ora: 10 anni con una persona che amo e che ricambia. Sopratutto ci accettiamo così come siamo.
    Idem.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • marielmariel Post: 1,551
    Che senso ha dire di  voler con una persona  una relazione o di solo sesso  o di sola amicizia? Non potrebbero starci insieme le due cose? E che cosa può significare che il sesso inquina i rapporti? Sono affermazioni per crearsi degli alibi o dietro questa difficoltà  c'è un qualche motivo che mi sfugge?
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    @ele te l'ha detto lui?
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Comunque ci possono stare benissimo entrambe le cose, il problema è cosa si vuole.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • marielmariel Post: 1,551
    Me l'ha detto lui e a questo punto non credo possa esserci un seguito. Aspie o non aspie , non credo si possa accettare di vedersi solo per una cosa o per l'altra e nel frattempo rimanere in totale silenzio. Se sai che una persona ti vuole bene e vuoi solo sesso, credo sia meglio andare a pagare certe prestazioni. L'amicizia, beh, credo sia qualcosa di così importante che è meglio lasciarla perdere in questo caso..
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    Almeno mi pare chiaro che non volete le stesse cose.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • umas89umas89 Post: 365
    io ho un pò paura del sesso, anche perchè ci si deve toccare molto ...ma vorrei tanto una ragazza, mi piacciono molto
  • biancabianca Post: 1,380
    Ho sempre faticato a trovare una linea di demarcazione precisa tra l'amicizia e il sesso e questo mi ha causato spesso problemi, perché si creano false aspettative.
  • umas89umas89 Post: 365
    ah no...alle amicizie uomo donna non credo...ci si innamora se si diventa amici
  • biancabianca Post: 1,380
    @umas89
    Sono in parte d'accordo: ci si innamora... ma solo un po'! Se però non posso più andare al cinema con un altro amico, l'innamoramento mi passa di colpo :-P
    eleonoa
  • umas89umas89 Post: 365
    in che senso?...scusa ma non ti ho capito :\
  • Icaro89Icaro89 Post: 1,223
    Ho sempre faticato a trovare una linea di demarcazione precisa tra l'amicizia e il sesso e questo mi ha causato spesso problemi, perché si creano false aspettative.
    I neurotipici trattano l'argomento cui fai cenno, Bianca, in una maniera che rasenta lo schizofrenico. Ne fanno un gran parlare ma io non sono mai riuscito a capirci nulla. Sembra che traccino regole precisissime, però con il tacito accordo che tali regole dovranno essere violate. si vorrà che siano violate. Anzi potrebbe essere sanzionato il fatto di non averle violate. Sebbene poi la violazione potrebbe essere contestata anch'essa, in mille altri modi.

    Insomma, una gran confusione, non ci ho mai capito granchè.
  • umas89umas89 Post: 365
    io faccio prima...non ci faccio amicizia xDDDDD
    eleonoa
  • biancabianca Post: 1,380
    @icaro89
    Ma infatti, la percentuale di tradimenti è talmente alta, che evidentemente questo sistema non funziona!
    Il mio ex marito diceva sempre che era meglio una fetta di una buona torta, piuttosto che una cattiva torta intera :-P
    Infatti è stata l'unica relazione lunga della mia vita...

    @umas89
    Mi riferivo alla gelosia e all'esclusività, sono sentimenti che non comprendo. O meglio, comprendo perfettamente la molla che c'è dietro. Ma voglio che tu stia
    con me perché lo desideri, non perché sai che ti controllo i msg sul cellulare. Sai che soddisfazione, la fedeltà ottenuta in qs modo...
  • umas89umas89 Post: 365
    io non lo so...non sono mai stato fidanzato...
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    @Bianca concordo sulla fedeltà da ricatto. Se non mi tradisci solo perché ti chiudo in cantina sai che soddisfazione.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • TsukimiTsukimi Post: 3,827
    ah no...alle amicizie uomo donna non credo...ci si innamora se si diventa amici
    Sempre avuto amici maschi. Ora che esco con un ragazzo mi sento dire che dovrei smettere di vederli. Per fortuna lui è l'unico a non trovarlo strano (anche perché per amici intendo amici, non sono una stronza che si "tiene su" gli spasimanti con ambigue illusioni e allusioni).
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • somedaysomeday Post: 469
    modificato giugno 2012
    Il sesso e l'amore? non riesco a trovare il nesso.
    Il sesso e' eccitazione e divertimento, lussuria e passione fisica.
    L'amore e' avere bisogno disperatamente di una persona, e' ritenerla la piu bella del mondo e sentirsi suo.
    Non ho mai avuto attrazione sessuale per donne che amavo, ma solo una profonda, nostalgica tristezza da carenza d'affetto.
    Nella mia vita, purtroppo, non ho mai amato e fatto sesso con la stessa persona.
    O l'una o l'altra cosa.
    Mi trovo sempre a letto con donne per le quali gli unici sentimenti che ho sono la profonda e irresistibile attrazione per il loro fondoschiena, il loro pube, le loro fossette sopra le natiche
    Post edited by someday on
    Amelierondinella61
    Siamo un rimasuglio di una vecchia razza, o l'inizio di una nuova? Sinceramente non me ne frega niente. Ma di sicuro non diventero' mai NT
  • marielmariel Post: 1,551
    quindi è chiaro che se si ama con  quella persona non si fa sesso o no?
  • Ele ciao! Ti posso dire come agisce il mio aspie: sta con me da 4 anni e a suo modo mi ama, ne sono sicura, ma facciamo anche un gran sex!! Anzi, lui è bravissimo e tra noi l'attrazione fisica non è mai diminuita fin dall'inizio. Questo ci tiene uniti tantissimo, e per noi il sesso è proprio il metro dell'amore...Secondo me dipende dalla persona, non credo che se sei aspie per forza fai sex solo con chi non ami e non lo fai con chi ami, non è così o bianco o nero....ogni persona è diversa....
  • marielmariel Post: 1,551
    per un aspie la frequenza nel sesso com'è?? voglio dire, a parte l'intensità che come dici tu misura l'amore, le volte in cui lo fate sono frequenti o da un incontro e l'altro passa del tempo?Forse sono domande troppo personali ?
Accedi oppure Registrati per commentare.